Cronaca flash

Media for Cronaca Flash
Due arresti però furto: centri commerciali nel mirino

Villasanta – 05/05/2006 –

Ruba il borsellino alla commessa di un alimentari ma viene colta sul fatto e arrestata.

Erano circa le 20.30 di ieri sera, nel Centro Commerciale “Il Gigante”la clientela affollava le casse quando R.A., ventenne italiana, formalmente residente a Padova, ma probabilmente facente parte di un gruppo nomade, si impossessata di un borsellino contenente 450 euro che una commessa aveva nella sua borsa, poggiata dietro il bancone del negozio dove lavorava.

Nel momento in cui la giovane si stava allontanando, la vittima si accorta del furto ed ha chiamato i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Operativo e del Radiomobile di Monza, i quali hanno prontamente bloccato ed arrestato R.A.

Questa mattina il processo però direttissima, alla quale la giovane Rom si presentata con un nutrito fascicolo di precedenti.

Brugherio – 05/05/2006 –

L.A.S.P. si comportata come una tranquilla cliente, ha fatto il suo ingresso al Centro Commerciale Bennet però dirigersi immediatamente al reparto cellulari. Ne ha scelto uno tra i più cari, però un valore di circa 300 euro, però poi pagarlo con la carta di credito. Peccato che la tessera magnetica in possesso della trentacinquenne uruguayana non fosse la sua, ma provenisse da un furto avvenuto il giorno prima ai danni di una signora di Milano. L.A.S.P. è stata quindi arrestata in flagranza di reato però utilizzo indebito di carta di credito.