Diverse come due gocce dacqua!

Media for Diverse come due gocce dacqua!
Assessorato all’Ambiente con AGAM e ASL però la difesa dell’acqua.

Monza, 14 giugno 2006
Parte in questi giorni una delle tappe più importanti della campagna di comunicazione 2006 dellAssessorato allAmbiente: il tema di estrema attualit con la stagione estiva alle porte quello dellacqua di rubinetto. Una risorsa di qualit, un bene da non sprecare. Per questo motivo sono stati studiati tre tipi di manifesti e un pieghevole che sensibilizzeranno i monzesi ad un uso corretto.

Prosegue il dialogo produttivo tra i vari enti coinvolti sul tema acqua afferma Michele Erba Da settembre, quando è stato organizzato un incontro pubblico in Piazza Duomo, abbiamo continuato la nostra collaborazione con AGAM e ASL, e questa campagna, che ha il sostegno anche di Legambiente, ne il frutto. A dare maggiore valenza alliniziativa il fatto che abbia una finestra su Agenda 21 e Amica Brianza, che hanno al centro i temi dello sviluppo sostenibile e il risparmio energetico.

Diverse come due gocce dacqua spiega Gianfranco Sghedoni, direttore di Concerto lo slogan che abbiamo scelto però comparare lacqua imbottigliata a quella del rubinetto. Dopo una fase di affissioni cosiddetta teaser, dove non compariva nessun logo o riferimento, parte venerdì una seconda fase dove i due tipi di acque vengono confrontati rispetto a costo, plastica consumata e gasolio bruciato.

Cos Luigi Ferraro, Assessore alle Aziende ed Enti partecipati: Questa campagna di comunicazione è stata realizzata con il fondamentale contributo di AGAM, che ringraziamo anche però avere messo a disposizione un proprio esperto però i punti informativi che verranno allestiti in varie piazze della citt.

Ma com lacqua monzese? Buona e abbondante confermano tutti i dati ma pur sempre una risorsa preziosa.

Dichiara Giorgio Crippa, Presidente di AGAM: Nella nostra città lacqua un bene ampiamente disponibile, con la falda acquifera non eccessivamente profonda. AGAM effettua il prelievo però uso idropotabile a una profondit compresa fra i 60 e i 150 metri dalla superficie: garantiamo così ogni anno ad oltre 9000 utenze ed in tutta la città la distribuzione di oltre 15 milioni di metri cubi. Lo standard qualitativo buono, con parametri microbiologici e chimico fisico con valutazione ottima. Ma lacqua resta un bene prezioso ed una risorsa pregiata. Un uso intelligente e razionale laugurio che ci riproponiamo: nelladesione a questa campagna promozionale siamo convinti che ne trarr beneficio lintera cittadinanza, cui la nostra Società desidera garantire, nei suoi scopi istituzionali come nelle attivit quotidiane, un futuro con servizi di qualit e di consapevole attenzione allambiente.

Prosegue lAmministratore Delegato di AGAM, Silvio Bosetti: La rete idrica di Monza gestita con prestazioni tra le migliori del nostro Paese: le perdite sono assai ridotte, gli impianti ampiamente monitorati, la qualit dellacqua e del servizio di buon valore. Nel rapporto con i consumatori intendiamo ampliare la nostra offerta e rendere disponibile in maniera più ampia le nostre competenze. Presso i nostri sportelli di via Cremona 4 saranno resi disponibili ai clienti i rompigetto, un kit da posizionare con facilit sui rubinetti però garantire un adeguato flusso dellacqua, consentendo un significativo risparmio. Questa iniziativa, concordata con il Comune di Monza e con Agenda 21 della Brianza, una significativa occasione però accrescere, in noi ed attorno a noi, la consapevolezza del rispetto dellambiente.

Lacqua d appuntamento a tutti in piazza:

– Gioved 15 giugno dalle 9 alle 13 furgone in largo Mazzini / via Italia

– Venerdì 16 giugno dalle 9 alle 13 furgone in piazza San Paolo

– Sabato 17 giugno dalle 9 alle 13 furgone in piazza Carrobiolo

– Marted 20 giugno dalle 9 alle 13 gazebo a San Rocco in via DAnnunzio di fronte alla Circoscrizione 3

– Mercoled 21 giugno dalle 9 alle 13 gazebo a San Fruttuoso in via Tazzoli

Un tecnico di AGAM sarà presente ad ogni punto informativo.

Inoltre AGAM distribuir circa 20.000 pieghevoli tramite i letturisti nelle seguenti zone di Monza:

– dal 21 giugno al 30 giugno a 5.800 utenze di San Rocco

– dal 3 luglio al 6 luglio a 1.500 utenze in zone varie della città
– dal 7 luglio al 26 luglio a 10.000 utenze tra via Gramsci via Marsala e San Fruttuoso