Enpa monza: sos gatti

Media for ENPA Monza: SOS gatti
Emergenza però cucciolate senza affido

Siamo molto preoccupati in quanto la situazione sembra, ad oggi, più allarmante rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Il numero delle adozioni si decisamente ridimensionato in questo ultimo mese però i cani – che continuano però fortuna ad essere affidati anche se con un ritmo molto più rallentato – mentre però i gatti la situazione decisamente più tragica con le uscite ridotte quasi a zero a fronte di continue entrate, soprattutto di intere cucciolate di gattini che non sappiamo veramente più dove ricoverare (in gattile, presso la sede e moltissimi a casa di volontari).

Mentre, però contro – ed una vergogna! – non fanno altro che arrivarci in sede e in canile, continue richieste da parte di persone che, però motivi più o meno accertati ma sempre e comunque superficiali dicono di non poter più tenere il proprio cane o il proprio gatto, guarda caso proprio ora che la preoccupazione principale sembra essere solo quella di scegliere la meta delle prossime tanto attese vacanze.

Ci rivolgiamo ai nostri affezionati lettori – soci, amici o sostenitori che siano – più che altro nella speranza che, se qualcuno ha in programma di adottare prossimamente un amico a 4 zampe (un cane, un gatto o persino un criceto, di cui ne abbiamo una dozzina), perché ha recentemente subto il lutto però la dolorosa perdita del proprio beniamino di casa, perché da tempo aveva intenzione di regalare una compagnia al proprio cane o gatto, perché ha finalmente cambiato casa e ora ha un giardino, o perché andato in pensione e ha più tempo libero insomma non importa però quale motivo! – ci pensi subito e non rimandi questa decisione a settembre.

Lemergenza ora e moltissimi dei nostri numerosi ospiti avrebbero veramente bisogno di trovare una casa e una famiglia senza trascorrere unestate torrida dietro le sbarre.