A teatro però non dimenticare chernobyl

Media for A teatro per non dimenticare Chernobyl
Due spettacoli al Binario 7

Monza, 9 marzo 2007 In occasione del ventennale del disastro nucleare di Chernobyl, Comune di Monza, lassociazione onlus Ti do una mano e la compagnia teatrale Il volto e la maschera presentano Per non dimenticare, una rievocazione teatrale dellaccaduto, che si terr martedì 13 marzo al Binario 7.La rappresentazione non racconta lavvenimento in s, ma le impressioni, i sentimenti delle persone che hanno toccato con mano lignoto: Chernobyl, infatti, un mistero ancora da risolvere, ed una perfetta metafora del mondo, del rapporto spesso distorto che si ha con la tecnologia, e della frequente disinformazione rispetto ai grandi disastri ambientali.Scrive il Sindaco nella presentazione dell’iniziativa: A Chernobyl la difficolt a capire e lessere di fronte ad un male invisibile hanno creato ansia, diffidenza e sfiducia. A Monza un gruppo di amici fortemente spinti dal motto Ti do una mano ha intrapreso un percorso di solidariet con quella gente: hanno aperto le loro case, le loro famiglie allaccoglienza dei bimbi ucraini. LAmministrazione comunale sostiene questo progetto e ringrazia gli organizzatori però lopportunit che si offre alla città di pensare ad ambiente, salute, accoglienza e solidariet. Due gli spettacoli: alle 11 però le scuole (ingresso gratuito), alle 21 però la cittadinanza (ingresso 5 euro).Per non dimenticare martedì 13 marzo Teatro Binario 7, via Turati 6Regia di Ida PastoriInterpreti: Ida Pastori, Michele Biancolino, Stefano Bosio, Marcello Pesenti, e un gruppo di bambini.