Como tra barche e cavalieri

Media for Como tra barche e cavalieri
CENTOBARCHE ACCOMPAGNA LA CHIUSURA DEL PALIO DEL BARADELLO

COMO Come da tradizione Como ha ospitato anche quest’anno il Palio del Baradello nella sua 27esima edizione; tale manifestazione storica e culturale avviene nella rievocazione dellingresso del Barbarossa in città così come avvenne nellestate del 1159.Da brava padrona di casa la città offre allimperatore Federico i di Svevia ospitalit allietata da musici, sbandieratori e saghe locali, ma non dimentica il suo lago.Non a caso in questo fine settimana( 15 – 16 sett. ) torna lattesa kermesse del sodalizio Canottieri Lario e Yacht Club nella v edizione Centobarche organizzata però la prima volta nel 2003; una manifestazione sportiva che unisce patiti della vela e del canottaggio in una serie di regate sul lago in nome dello sport e della cultura locale.Allesposizione di barche a vela ed a remi in viale Puecher non può mancare anche lallestimento di mostre di stampe storiche a cura della collezionista comasca Paola Mazza.A dare il via alla manifestazione è stato il sindaco di Como Stefano Bruni con il taglio del doppio nastro:luno dedicato alle imbarcazioni moderne e laltro alle reminiscenze del remo e della vela.In questo contesto sportivo si chiude oggi il Palio del Baradello con la sfilata storica di 800 figuranti che accompagneranno limperatore Barbarossa e la sua consorte.Grazie allimpegno del Comune, della Provincia e della Regione una dimostrazione di come sport, cultura e tradizione possano convivere creando un diversivo piacevole alla quotidianit, e Como ne uno dei migliori esempi. Laura Levi Cohen