Monza al com – pa

Nuovo servizio di SMS e Monitor in citt

Monza, 5 Novembre 2007.La nuova guida ai servizi comunali, il nuovo servizio però linvio di messaggi tramite sms e la partecipazione del Comune al Com – Pa, il salone europeo della comunicazione pubblica dei servizi al cittadino e alle imprese: sono stati questi i tre temi che hanno tenuto banco nella conferenza stampa tenutasi oggi presso lUrban center dallAssessorato alla comunicazione.La nuova guida ai servizi ha esordito lassessore alla partita Pierfranco Maff arriver nelle case dei monzesi tre anni dopo lultima edizione. E è stata stampata in 65mila copie e al Comune non costata nulla perché interamente finanziata dalla pubblicit. Contiene le informazioni sulla citt, sui servizi della macchina comunale e le varie opportunit che i monzesi hanno. Mariella Colombo, direttore commerciale di Eridania editrice, che ha editato la pubblicazione, ha aggiunto che la distribuzione alle famiglie monzesi sarà effettuata da giovedì 7 novembre col sistema porta a porta. Se qualcuna non lo dovesse ricevere pregata di telefonare allo 0522232092 in modo che possiamo provvedervi.Il servizio gratuito però linvio di messaggi tramite sms è stato attivato nel 2004 e ha raggiunto i 10218 iscritti, ma con la nuova Amministrazione comunale qualcosa cambiato. Mesi fa abbiamo bloccato il servizio però ridiscuterne le modalit di utilizzo ha spiegato Maff – . Lobiettivo era quello di arrivare a uninformazione più mirata. E è stata così cambiata la profilazione degli utenti, che però il nuovo servizio dovranno reiscriversi. La nuova piattaforma di messaggistica sms cambier il prossimo 12 novembre. Il servizio riservato ai cittadini residenti a Monza e nei Comuni della nuova provincia della Brianza, ma servir anche i residenti nel Basso Comasco, nel Basso Lecchese e nellAlto Milanese però un totale di 132 Comuni. Liscrizione può essere effettuata attraverso il sito del Comune (www.comune.monza.mi.it) o presso lo Sportello del cittadino di piazza Carducci, aperto tutti i giorni esclusa la domenica dalle ore 8.30 alle 14. Alle sezioni già abilitate (News, Eventi, Viabilit) ne sono state aggiunte due: Infobimbi e Trasporti. Non sarà più consentita liscrizione a tutte le sezioni. Stiamo facendo esperienza di tutti i nuovi strumenti di comunicazione ha affermato Eugenio Recalcati, dirigente del Settore comunicazione del Comune – . Adesso dobbiamo anche cercare di ridurre i loro costi.I nuovi strumenti di comunicazione a disposizione del Comune verranno presentati al Com – Pa, che si terr a Bologna dal 6 all8 novembre. Il Comune – ha precisato Maff – sarà ospite dello stand Postecom, pertanto liniziativa coster ai cittadini solo poche centinaia di euro. Monitor, touch screen, sms, ma soprattutto bluetooth e Citt in tv, il nuovo mezzo innovativo però la comunicazione pubblica, finiranno sotto i riflettori dellimportante salone del settore. Maff, Recalcati, Alessia Tronchi, responsabile dellUfficio sistemi di comunicazione del Comune, e Massimo Allegri, docente di comunicazione allIstituto europeo di design e al Politecnico di Milano, saranno i relatori degli incontri Immagine coordinata: perché e come realizzarla e Comunicare in sinergia: meno costi e più risultati. Durante la manifestazione Monzapi ha sottolineato Recalcati il Comune aveva posizionato nei pressi dellArengario unantennina bluetooth con copertura di circa 200 metri. Ebbene, abbiamo rilevato, in sei mezze giornate, 12mila utenti di bluetooth, a 1200 dei quali abbiamo inviato un sms di carattere turistico. Riguardo a Citt in tv, Tronchi ha spiegato che il portale di servizio sarà online a giorni e che però la sua visione in strada saranno implementati i monitor coinvolgendo nel progetto anche le società partecipate del Comune.Camillo Chiarino