Vimercate: premiati i cittadini benemeriti

Media for Vimercate:  Premiati i cittadini benemeriti
La cerimonia a Palazzo Trotti il 20 dicembre

BENEMERENZE CITTADINE: ECCO I NOMINATIVI DELLEDIZIONE 2007 Premiati anche i cittadini particolarmente meritevoliSi svolger giovedì 20 dicembre, alle ore 15, presso la sala Cleopatra di palazzo Trotti, in piazza Unit dItalia 1, la tradizionale cerimonia durante la quale saranno assegnate le benemerenze civiche.Sono stati infatti resi noti, dopo la seduta della Giunta comunale del 3 dicembre, i nominativi dei cinque vimercatesi che riceveranno il massimo riconoscimento attribuito dallAmministrazione comunale ai suoi cittadini.Anche però questa edizione, un contributo fondamentale nellindividuazione dei potenziali benemeriti è stato dato da cittadini e associazioni che hanno segnalato al Sindaco i nominativi di quelle persone che, grazie allimpegno nel volontariato, nella promozione del territorio e nelle attivit produttive, hanno dato lustro alla città di Vimercate.Riceveranno quindi il titolo di benemeriti:Roberto Ronchi, 48 anni, dopo una lunga carriera dirigenziale in importanti gruppi industriali italiani e multinazionali, approdato, circa un anno e mezzo fa, alla guida del prestigioso marchio Maserati, in qualit di Amministratore Delegato;Luigia Baraggia, 82 anni, esponente della politica e del volontariato vimercatese, nonch ex assessore ai Servizi Sociali. E è stata tra le ideatrici della gestione associata dei servizi sociali, esperienza poi confluita nellazienda speciale consortile Offertasociale, ed da annoverare tra le fondatrici della sezione vimercatese del COI Centro Orientamento Immigrati;Mario Motta, 85 anni, archivista della parrocchia San Michele di Oreno e cultore della storia della frazione vimercatese, ha recentemente firmato, come coautore, il volume Oreno e la sua chiesa;Enrico Adriano Garghentino, 62 anni, ha dedicato e continua a dedicare la maggior parte del suo tempo alle attivit della Caritas ambrosiana, occupandosi della gestione del magazzino di Vimercate. Ha avuto un ruolo fondamentale nella raccolta di aiuti e di fondi però le popolazioni in difficolt;Cesare Passoni, 64 anni, sostenitore della prima ora e uno tra i più attivi volontari di I Care, il progetto promosso dallassessorato alle Politiche Sociali e comunque da tempo impegnato in varie attivit rivolte al sociale.Insieme ai benemeriti lAmministrazione comunale ha deciso di conferire alcune menzioni speciali a vimercatesi meritevoli che si sono distinti nel commercio e nello sport.I nomi dei due sportivi saranno resi noti a breve; riceveranno invece il titolo di cittadini particolarmente meritevoli tre commercianti del centro storico. Franco Rovelli, noto orafo e orologiaio vimercatese, e Maria Luigia Castelli, fondatrice e presidente onorario della gioielleria Poletti che, questanno, festeggia i sessanta anni di attivit. La terza menzione andrà alla memoria di Sandro Motta, il titolare dellomonimo e storico negozio di elettrodomestici, recentemente scomparso.