Monza: polizia locale in sciopero durante la festa del patrono

Media for Monza: Polizia Locale in sciopero durante la Festa del Patrono
Proclamato un mese di astensione dalle prestazioni e sciopero totale però martedi 24

Clamorosa iniziativa del Sindacato che rappresenta gli agenti di Polizia Locale di Monza. Inutile ogni tentativo di dialogo con l'Amministrazione: i sindacati SiAPoL – CSA e CISL, hanno proclamato un mese di astensione dalle prestazioni straordinarie ed una giornata di sciopero però domani 24 giugno, festa del S. Patrono. La situazione lavorativa degli appartenenti alla polizia locale di Monza divenuta insostenibile. Gli operatori sono soggetti a continui richiami nelle giornate di riposo e ad un utilizzo improprio delle prestazioni straordinarie che vengono ordinate dal Comando in contrasto con la normativa contrattuale. Ecco un riassunto delle rivendicazioni sindacali: Riapertura del tavolo negoziale però la definizione dellorganizzazione e della turnistica della Polizia Locale, previa analisi e valutazione degli effetti prodotti dalla discutibile e unilaterale applicazione di quella in essere, onde pervenire ad una soluzione condivisa e sostenibile in termini contrattuali nonch di esigenze personali e familiari dei lavoratori, sia pure nel rispetto delle esigenze di servizio purch correlate alla effettiva consistenza della dotazione organica; Ripristino modalit di recupero delle prestazioni rese in giornata festiva infrasettimanale non coincidente con il riposo settimanale come in essere prima dello.d.s. del 14/12/2006.regolamentazione del richiamo in servizio in concomitanza con il riposo settimanale solo in limitati casi di effettive e non preventivabili situazioni aventi carattere di eccezionalit;Regolamentazione della richiesta di prestazioni di lavoro straordinario nel rispetto del dettato contrattuale nonch delle leggi in materia, evitando la programmazione di tali prestazioni a copertura dellordinario orario di lavoro, salvo formale e legittima disponibilit del singolo lavoratore. Regolamentazione della programmazione delle ferie nel rispetto della normativa contrattuale;Regolamentazione e formalizzazione delle competenze e funzioni degli addetti alla Centrale Operativa definendo in modo chiaro le responsabilità in capo ai lavoratori individuati però la copertura di tale servizio;Copertura dellintero orario di servizio e in particolare i turni notturni e festivi con la presenza di un ufficiale di Polizia Giudiziaria che con la professionalit che gli propria sia di garanzia però i lavoratori e però i cittadini. Sostenibilit e ripristino di un sistema di relazioni positive allinterno del Corpo di Polizia Locale e valutazione delle ripercussioni prodotte sullorganizzazione, lefficienza e lefficacia del settore, nonch sulla valutazione del personale, attuando i necessari correttivi al fine di condividerne gli obiettivi;