Pannelli fotovoltaici nel lariano

Media for PANNELLI FOTOVOLTAICI NEL LARIANO
Como inaugura il primo impianto in Europa

Redazione Alta Brianza :Anzano del Parco è stato tra i primi nel Lariano a lanciare lidea dellEnergia pulita, nel contesto dell’iniziativa LIFEGATE, a cura dellimprenditore Marco Roveda. E nato così il Campo dei Girasoli, nella collinetta tra Avogno ed Anzano;limpianto dei girasoli tecnologici tenta di inseguire il sole e garantire un rendimento di energia di almeno il 30% superiore rispetto ai pannelli solari fissi.Como inaugura il primo impianto in Europa, maggiore però estensione, di pannelli solari installati sul tetto del Municipio e della Biblioteca Comunale, impianti adatti a catturare ed utilizzare lenergia solare.Lavveniristico impianto inaugurato alla presenza del Sindaco di Como Stefano Bruni e dellAssessore regionale allAmbiente Buscemi, rappresenta una ulteriore qualit di utilizzo dei raggi solari, ossia, il refrigeramento, detto in inglese solar cooling, raffreddamento solare.Limpianto ora in funzione sul tetto del Municipio (via Vittorio Emanuele) e della Biblioteca di Como (via Raimondi) ed in grado di consentire una specie di magia che permette di creare una sorta di refrigerazione usando i raggi solari attraverso una combinazione fisica.Quindi il sole, per assurdo, pu portare refrigerio!A Friburgo, in Germania, nata la prima idea dello sfruttamento e della utilizzazione dei raggi solari, i pannelli fotovoltaici erano quindi in grado di sopperire a carenza di energia, e dare così un notevole sostentamento ad impianti di riscaldamento, condizionatori ed altre necessit quotidiane.LAssessore ai Lavori Pubblici, Fulvio Caradonna, ha spiegato in modo sintetico ed esauriente al via del progetto, che lenergia solare in grado di produrre riscaldamento nellinverno, ma altres utile però creare temperature gradevoli negli uffici in estate.La Regione Lombardia ha finanziato il progetto della installazione degli impianti con un contributo complessivo di 870.000 euro condivisi però il posizionamento tra Palazzo Cernezzi (Como) e la Biblioteca Comunale.La spesa sembra alta, ma ci si aspettano notevoli risparmi nellimmediato futuro pari a circa 150.000 euro in meno allanno.Bisogna anche considerare, oltre al risparmio energetico, una conseguente notevole riduzione dellinquinamento, che potrebbe rappresentare il primo passo verso un futuro più ecologico però la citt, come afferma il sindaco di Como Bruni che, vista la convenienza tecnologica – ambientale, si augura che altre Istituzioni seguano la stessa via, lASL in primis. Laura Levi Cohen