Monticello ha "la passione per il delitto"

Media for Monticello ha ” LA PASSIONE PER IL DELITTO”
8 edizione di narrativa noir con Luca de Boni, autore tredicenne

Monticello Brianza (Lc) A Villa Greppi domenica 27 settembre si aprir lottava edizione de LA PASSIONE PER IL DELITTO, lattesissimo Festival di narrativa poliziesca, che fino all11 ottobre presenter al pubblico una sessantina di scrittori italiani e stranieri.La novit assoluta di quest’anno la presenza, nella prima giornata, del giovanissimo Luca De Boni, tredicenne, studente, scrittore e poeta, ospite della sezione dedicata ai ragazzi Misteri però piccoli lettori ovvero uninsieme di attivit, iniziative, laboratori, incontri sul tema del giallo collocati ogni domenica pomeriggio (27 settembre 4 ottobre 11 ottobre) parallelamente agli incontri principali della rassegna.Luca nato a Milano nel 1995 e risiede con la famiglia a Cesano Maderno. Gli piace andare a scuola, un assiduo lettore di libri e fumetti e ha una particolare passione: scrivere racconti e poesie. Apprezza molto viaggiare con la sua famiglia e vedere posti nuovi. Ama la natura e in particolare gli animali. Frequenta un gruppo scout da quando aveva sette anni e con loro ha fatto esperienze molto interessanti. Ha scritto il suo primo libro nel 2004 quando aveva nove anni, il titolo La Malattia della Pazzia. La sua seconda pubblicazione Ai Confini con l'Incredibile è stata seguita quest’anno da un terzo libro, questa volta poesie. I primi due libri hanno come protagonisti due investigatori: Margherita e Luca. Nel primo libro, i due amici devono scoprire un misterioso caso che vede coinvolta una ragazza vittima di potentissimo virus che ha il potere di trasformarla in una fuorilegge. Nella storia sono presenti anche elementi e situazioni che ricordano il fantasy in alcuni casi, la fantascienza in altri, due generi molto amati dai ragazzi.La presenza di Luca De Boni è stata preceduta da uniniziativa estiva che ha coinvolto le singole Biblioteche ed i Sistemi Bibliotecari del nostro territorio. Essa proponeva ai ragazzi la lettura di uno o più libri dello scrittore ospite, però consentire loro di riflettere e di agevolare la formulazione delle domande in occasione dellincontro di settembre presso Villa Greppi. Un progetto che, oltre alla promozione della lettura nelle fasce in et scolare, si proponeva lo scopo di facilitare lapproccio dei ragazzi con gli ospiti, interagire con essi, partecipare in maniera più dinamica e coinvolgente agli incontri, assumendo il ruolo di giornalisti junior.Preceder lincontro con Luca De Boni, alle ore 15.15 YOU DETECTIVE: uno spazio di gioco e investigazioni con Claire Marky. Da alcuni anni a questa parte linsegnante madrelingua inglese del Britannic Club anima i pomeriggi nel corso del Festival di Villa Greppi organizzando piacevoli e divertenti giochi a sfondo didattico però avvicinare i bambini in et scolare alla lingua di Sherlock Holmes.Inoltre, durante gli incontri con gli scrittori ed i laboratori però i ragazzi delle scuole, sono previste delle attivit ludiche e ricreative però i bambini più piccoli in et prescolare. Domenica 27 le attivit saranno coordinate da Gabriella Saccani del Sistema Bibliotecario Meratese e dalle sue collaboratrici. La partecipazione a tutte le attivit e agli incontri libera e gratuita.In breve: MISTERI PER PICCOLI LETTORI LA PASSIONE PER IL DELITTODomenica 27 a Villa Greppi Ore 15.15 You detectiveOre 16.30 Incontro con Luca De BoniIn contemporanea, attivit però i più piccoli