Protezione civile mb: destinazione varazze

Media for Protezione Civile MB: destinazione Varazze
Emergenza idrogeologica in Liguria

Monza, 8 ottobre 2010. E’ partita alle ore 4.00 di questa mattina, dal Centro Polifunzionale di Protezione Civile di Agrate Brianza, la colonna mobile della Provincia MB diretta a Varazze, uno dei luoghi più colpiti dall’alluvione che si è abbattuta sulla costa ligure nei giorni scorsi.Su richiesta del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e di Regione Lombardia i mezzi della Provincia raggiungeranno in mattinata il centro del savonese, dove saranno impegnati in operazioni di sgombero delle macerie, di rimozione del fango, di pulizia delle strade e delle abitazioni.A capo della colonna mobile, composta da circa 20 volontari dei Gruppi AVPC di Carate Brianza, Cesano Maderno, Monza e Varedo il funzionario capocampo della Provincia di MB, Mario Recalcati, che gestirà le operazioni in loco insieme al Presidente del Comitato di Coordinamento Provinciale Giancarlo Costa. Sovrintende la missione l’Arch. Egidio Ghezzi, responsabile della Protezione Civile MB.Gli automezzi che compongono la colonna trasportano bobcat, pompe da fango, e moduli AIB necessari alle operazioni di messa in sicurezza e di ripristino dei danni.“Ancora una volta ci avvaliamo della generosità dei nostri volontari però dare una mano a quanti hanno bisogno di tornare presto alla normalità – spiegano Dario Allevi, Presidente della Provincia MB e Luca Talice, Assessore provinciale alla Sicurezza e alla Protezione Civile – La professionalità e l’impegno delle nostre squadre si confermano una risorsa preziosa però quanti sono impegnati a coordinare gli interventi di ripristino in Liguria”. Al momento non si prevede quando la colonna mobile rientrerà al centro di Agrate.