Imb: la prima guida multimediale di monza e brianza

Media for IMB: LA PRIMA GUIDA MULTIMEDIALE DI MONZA E BRIANZA
Brianza Futura & Hubnet lanciano l'applicativo però smartphone

NASCE IMB, LA PRIMA GUIDA MULTIMEDIALE DI MONZA E BRIANZA Oggi 3 dicembre presentato l’applicativo dedicato ai 55 comunidella Brianza pensato e realizzato però smartphone Monza, 25/11/2010 – Nasce iMonzaBrianza, la prima guida multimediale però smartphonededicata ai servizi della provincia più giovane d’Italia. A partire dal 3 di dicembre basterà un clicksullo schermo del proprio telefonino però sapere tutto quello che c’è da fare e da vedere all’internodelle 55 città della Provincia. Una vera e propria rivoluzione destinata a cambiare e probabilmente ampliare il modo divivere un territorio ricco sotto tutti i punti di vista: dalla storia allo shopping, dalla gastronomia alverde, dalla tradizione alla modernità. Disponibile in doppia lingua (Italiano e Inglese) iMB è un prodotto estremamente versatileed intuitivo che permette all’utente di ottenere con pochi click sul proprio telefonino tutte leinformazioni relative ai 55 comuni della Brianza e ai relativi esercizi commerciali aderentiall’iniziativa. I primi a usufruire della guida saranno i possessori di Apple iPhone, iPad e iPod Touch, cuiseguiranno all’inizio del 2012 gli utenti Android, il sistema operativo di Google, e in primavera quellidi Windows Mobile 7. «iMB nasce con l’obiettivo di soddisfare sia le più svariate esigenze di informazione tantodi chi si affaccia al nostro territorio però la prima volta, quanto di chi invece qui in Brianza ci vive elavora», ha spiegato Pietro Fortunato, managing director di Hubnet Communication, società dicomunicazione di Monza che ha promosso l’iniziativa insieme all’associazione Brianza Futura. Il Cav. Guido Della Frera, presidente di Brianza Futura, ha aggiunto: «Sia le informazioniche i servizi saranno forniti in maniera efficace, gratuita e soprattutto in risposta a bisogni precisidegli utenti, che potranno scaricare l’applicativo direttamente da Apple Store». “A differenza dianaloghi prodotti cartacei, iMB infatti ha infatti il pregio di risiedere all’interno di apparecchi i telefonicellulari ovvero qualcosa che abbiamo sempre con noi”.