"dona flor e i suoi due mariti"al teatro manzoni dal 10 al 13 febbraio

Media for “Dona Flor e i suoi due mariti” al Teatro Manzoni dal 10 al 13 febbraio
CATERINA MURINO PAOLO CALABRESI MAX MALATESTA

, , , , , , , In abbonamento dal 10 al 13 febbraio 2011 ore 21.00 e domenica ore 16.00 e 21.00, CATERINA MURINO PAOLO CALABRESI MAX MALATESTA, DONA FLOR E I SUOI DUE MARITI, liberamente tratto dal romanzo di Jorge Amado con Simonetta Cartia Claudia Gusmano Serena Mattace Raso Laura Rovetti musiche eseguite dal vivo, da la Bubbez Orchestra Massimo De Lorenzi – Ermanno Dodaro – Giovanna Famulari regia di Emanuela Giordano drammaturgia di Emanuela Giordano produzione Compagnia Mario Chiocchio srl, acquista direttamente on – line (solo interi), , però altre immagini cliccate qua, Prezzi dei biglietti: Lo spettacolo è in abbonamento. I biglietti singoli si acquistano in botteghino e on – line Orari botteghino: da martedì al sabato 10.30 – 13, 15 – 18 Interi: Platea: € 25, 00 + € 2, 00 di prevendita Balconata: € 22, 00 + € 2, 00 di prevendita Galleria: € 13, 00 + € 1, 00 di prevendita Ridotti (Associazioni CRAL convenzionati, under 18, diversamente abili): Platea: € 23, 00 + € 2, 00 di prevendita Balconata: € 20, 00 + € 2, 00 di prevendita Galleria: € 11, 00 + € 1, 00 di prevendita, , Dona Flor, come molti sanno, è una dolce e pudica creatura bahiana che convola in prime nozze con un adorabile mascalzone, giocatore e sciupafemmine.Alla morte del primo marito, dopo un anno di sofferta vedovanza, si risposa con un affettuoso, devoto e morigerato farmacista. Dona Flor scopre, nell'incanto di un luogo dove l'impossibile si palesa e si colora, che il desiderio può compiere prodigi inaspettati. Grande maestra di cucina, Dona Flor, natura onesta e schiva, scopre che il suo appetito d'amore non si può saziare con un solo marito, ce ne vogliono due. Per un idillio perfetto occorre mettere insieme il meglio di entrambi: onestà e premure da una parte, fantasia ed erotismo dall'altra, o come suggerirebbe James Hilman l'animo saturnino e quello mercuriale. Lo spiritello vivace del primo amore si intrufolerà nel letto del secondo legittimo marito, regalando a Dona Flor l'illusione di una pienezza altrimenti irraggiungibile., , Info sulla sala: · il programma di febbraio · Acquisto biglietti, abbonamenti on – line., , , Teatro Manzoni Monza Via Manzoni, 23 20052 Monza (MB), Tel.: 039 386 500 (centralino, botteghino: da Martedì a Sabato: 10.30 – 13,, 15 – 18) Fax: 039 2300966 WebSite: www.teatromanzonimonza.it, , Tutela della privacy Si informa che i dati personali forniti a Teatro Manzoni srl saranno oggetto di trattamento manuale o a mezzo di sistemi informatici, nel pieno rispetto del D. lgs. 30 giugno 2003, 196. L'interessato può esercitare i diritti previsti dall'art.7 del DGls 196/03, mandando una email a info@teatromanzonimonza.it