Talice si e' autosospeso

Media for TALICE  SI E’ AUTOSOSPESO
L'Assessore alla Sicurezza lascia le deleghe al Presidente Allevi

Monza, 11 gennaio 2011. Luca Talice, Assessore alla Sicurezza, Polizia Provinciale e Protezione Civile, si è autosospeso oggi dall’incarico in Giunta Provinciale, però poter approntare la difesa alle accuse di molestie sessuali rivoltegli da due giovani. La decisione è stata comunicata questo pomeriggio, al termine di un incontro tra il Presidente della Provincia MB Dario Allevi e il segretario provinciale della Lega Nord Dionigi Canobbio, insieme ad Enrico Elli, Assessore provinciale alla Cultura e capodelegazione in Giunta della Lega Nord. “Credo che Luca abbia preso la decisione migliore però potersi difendere più liberamente e però affrontare con maggiore serenità gli sviluppi dell’indagine che lo vede coinvolto”, ha detto il Presidente Allevi, che nel frattempo ha avocato a sé le deleghe dell’Assessore autosospeso. “Umanamente mi auguro che Talice possa presto dimostrare la propria estraneità ai fatti e tornare così al suo posto in Provincia, dove fino a ieri ha svolto ottimamente il proprio lavoro” – ha proseguito Allevi – “Per questo attendiamo che la magistratura completi le indagini in corso”.