International g.t.sprint – ferrari challenge europa

Concluso il week – end di Portimao

Ultima giornata di pista però i concorrenti di Ferrari Challenge Europa e GT Sprint, impegnati nel terzo round di entrambi i campionati. Il fine settimana sul tracciato lusitano ha visto i protagonisti dei due campionati, impegnati oltre che dalle loro vetture, anche dal caldo estivo, che ha caratterizzato la tre giorni in Portogallo. Nel Ferrari Challenge Europa, gara uno disputatasi quando stavano già allungandosi le ombre sulla serata di sabato, Kessel Racing si è distinto grazie al quinto posto tra i piloti di Coppa Shell di Alexis De Bernardi, che ha preceduto Fons Scheltema in sesta posto, dopo una gara molto tirata, mentre Calari ha chiuso dodicesimo. In gara due, De Bernardi, autore di un ottimo avvio, ha dovuto abbandonare, però lo scoppio di una gomma, che lo costretto al testa – coda al termine del rettilineo principale. Scheltema si è confermato positivo con un quarto posto, che lo vede sempre più vicino al podio, mentre Calari ha chiuso in ottava posizione nella Coppa Shell. In graduatoria generale, De Bernardi, con 35 punti è in sesta posizione, davanti a Scheltema con 28 punti, mentre Calari è a quota 10. Tra le squadre, Kessel Racing con 67 punti è in settima posizione. Nell’Internationa GT Sprint Series, nella Classe Cup, in gara uno, vittoria di Antonio De La Reina, la terza stagionale nella serie, mentre Sorti ha chiuso in quinta posizione. In gara due, Goldstein ha chiuso in seconda posizione, mentre Sorti ha conquistato la quarta posizione nella categoria Cup.