Esercitazione Emergency 2011

”Emergency 2011”: L’ANC di Brugherio in addestramento a Castiraga Vidardo

 

Regione Lombardia, con l’introduzione del recente Regolamento n.9 del 18/10/2011, ha fissato requisiti minimi per il mantenimento di qualifica di Volontario di Protezione Civile, uno di questi e’ la partecipazione ad almeno un esercitazione regionale/nazionale.

Il Nucleo Volontariato e Protezione Civile ANC (Ass. Naz. Carabinieri) di Brugherio, nei giorni 2-3-4 settembre, a Castiraga Vidardo (Lodi), e’ intervenuto ad “Emergency 2011”, una  maxi esercitazione che ha  coinvolto oltre 50 volontari appartenenti ad una decina di organizzazioni di volontariato,  i Vigili del Fuoco e gli operatori del 118.

L’esercitazione si e’ articolata su numerose simulazioni di emergenze di vario tipo e natura: recupero di dispersi in zone impervie, incendi, evacuazione di stabili con assistenza sfollati, ricerche notturne di persone ferite, salvataggio di naufraghi nelle acque del Lambro, ecc. Oltre a questo i volontari dovevano anche autogestirsi il campo base con tutti gli annessi servizi logistici e tecnologici (centrale radio, segreteria, cucina, sorveglianza, turistica, ecc.).

Il Nucleo ANC di Brugherio e’ stato impiegato con 5 volontari in quasi tutte le simulazioni svolte ed anche nell’organizzazione, ha infatti co-gestito la segreteria e illuminato il campo con la propria torre fari da 7m. Molto istruttivi sono state le prove di spegnimento di un incendio eseguita dai due volontari ANC con idoneità’ antincendio rischio elevato a fianco dei vigili del fuoco e quella di evacuazione di un palazzo dove l’ANC ha provveduto per la sicurezza della viabilità e il trasportato con i propri mezzi degli sfollati fino al punto di ristoro, cagnolini compresi.

Queste esercitazioni non servono solo a far pratica sulle proprie competenze (Logistico-Gestionale nel caso dei Volontari ANC di Brugherio), ma consentono il lavoro a squadre e di vedere all’opera team altamente specializzati come il Gispe di Pozzo D’Adda che ha dato dimostrazione di come possono essere utilizzate corde, verricelli e moschettoni per trarre in salvo persone che si trovano in zone inaccessibili, oppure Monza Soccorso che impiega l’hovercraft nelle proprie missioni di salvataggio.

Dato il luogo particolarmente adatto, e’ stato possibile provare mezzo ANC Laverda 4×4 sul suo terreno ideale: sterrato impegnativo. Il mattino presto i volontari hanno portato il fuoristrada  su e giu’ per i pendii del lodigiano per saggiarne le capacità e prendere confidenza con il mezzo.

Un grazie particolare al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Castiraga Vidardo per l’impeccabile organizzazione e la massima disponibilità e collaborazione durante tutta l’esercitazione .