l’abbattimento del cavalcavia nord

Viale Lombardia: partiti i lavori per
l’abbattimento del cavalcavia nord
Nella notte tra mercoledì e giovedì verranno
effettuate le modifiche viabilistiche che segnano l’avvio delle operazioni che
condurranno verso lo smantellamento del cavalcavia Monza Nord di viale
Lombardia.
Verranno infatti deviati i flussi di traffico della carreggiata Nord della S.S.
36 (direzione Lecco) lungo il nuovo tratto di viabilità che corre accanto alla
strada attuale, sulla strada provvisoria che è stata realizzata negli ultimi
mesi.
“Si apre finalmente il by-pass provvisorio – afferma l’Assessore alla
Viabilità Simone Villa – che consentirà di deviare il traffico che oggi viaggia
ancora sul vecchio tracciato della S.S. 36. Si tratta del primo passo effettivo
verso l’abbattimento del cavalcavia già chiuso da mesi e che verrà sostituito
in futuro dalla grande rotatoria posta sopra all’imbocco della nuova galleria.
La strada provvisoria corre ad est del tracciato attuale di viale
Lombardia: si comincia con la deviazione della carreggiata nord ma nel
prossimo periodo tutta la S.S. 36 correrà sul by-pass provvisorio, finché
il cavalcavia non sarà definitivamente smantellato e non si realizzerà la
nuova e definitiva viabilità.
Le operazioni verranno effettuate alla presenza della nostra
Polizia Locale che, come sempre, presidierà la zona dei lavori per ovviare
ai prevedibili disagi che le novità introdurranno”.

Pubblicato in Ambiente,Cronache Locali,Featured,News,Politica,Tg by brianzanews. Aggiungi ai preferiti l'articolo.

Condividi