Monza Wheels, i nuovi cerchi auto…

 griffati Autodromo Nazionali di Monza

Per la prima volta nella storia, il prestigioso marchio monzese è stato concesso in licenza ad una azienda, Sport Teknic, per la produzione di un cerchio in lega per vettura. Nasce così il progetto “Monza Wheels”, la cui linea è commercializzata in Italia da RRS.

 

Sport Teknic gode di una consolidata esperienza nel settore del tuning sportivo ed ha realizzato una serie di importanti sinergie tecniche e commerciali con diversi protagonisti del settore. L’intuizione strategica che ha spinto il management della Sport Teknic a dare il via al progetto è stata quella di sfruttare la notorietà e la positività del logo “Autodromo” per identificare una nuova gamma di prodotti con una caratterizzazione forte e vincente.  Attraverso il meccanismo di trasferimento del valore simbolico del marchio, si è infatti ottenuto un prodotto con un’immagine forte e vincente, con un immediato posizionamento al “top” nel proprio settore di appartenenza.

 

Per questo motivo il progetto “Monza Wheels” prevede la realizzazione di una selezionata gamma di prodotti caratterizzati da un altissimo livello qualitativo, da un engineering svizzero, dal carattere fortemente sportivo.

 

Decisamente interessante è la scelta del pay-off che accompagnerà tutta la comunicazione relativa alla linea, ovvero la definizione di “Fast Fashion Wheels”.

 

Oltre alla collezione, sarà presentato il progetto di collaborazione tra Monza Wheels e IED, l’Istituto Europeo di Design di Torino. Gli studenti del secondo anno del corso triennale di Transportation Design – car design, infatti, saranno chiamati a riassumere in una ruota i valori che meglio rappresentano i novanta anni dell’Autodromo: tradizione, storia, sportività, passione, velocità. Il tutto per un prodotto che sappia combinare al meglio design, qualità tecniche e sportive. Un’iniziativa fortemente voluta da Matteo Russo, Amministratore di Sport Teknic, per coinvolgere anche i più giovani in un progetto ambizioso e prestigioso: suscitare l’interesse di una trasversalità di utenti, che hanno in comune la passione per lo storico circuito monzese.