Monza, Primo trofeo Massi Pelli

IL 28 OTTOBRE VITAL ITALY ORGANIZZA UNA CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA PER I BAMBINI DI CALCUTTA IN MEMORIA DI MASSIMILIANO PELLI

 Il ricavato sarà interamente devoluto ai progetti benefici dell’associazione

Domenica 28 Ottobre si terrà alle ore 10.00, presso il Parco di Monza, il “Primo trofeo Massi  Pelli”, una corsa podistica non competitiva organizzata dall’associazione Vital Italy Onlus e patrocinata dal Comune di Monza.

 Con partenza all’ingresso principale del Parco (Viale dei Tigli), l’evento è aperto a tutti quanti desiderino trascorrere una piacevole mattinata nella natura e, al contempo, contribuire ad una nobile causa. Adulti, ragazzi (sotto i 14 anni è obbligatorio l’accompagnamento di un adulto) e anche disabili potranno scegliere tra i due percorsi disponibili di 5 o 10 Km.

La quota di iscrizione (donazione minima) è per entrambi i tracciati di 10 euro e comprende la t-shirt dell’evento, l’accesso all’area ristoro e l’assistenza medica. L’intero ricavato sarà devoluto ad uno specifico progetto dell’associazione: il mantenimento della casa-rifugio “Keertika” a Calcutta, in India. Qui sono ospitate 14 ragazze tra i 9 e i 15 anni, alle quali è stato offerto un rifugio dalle situazioni di estrema violenza e degrado da cui provenivano. In India, infatti, le bambine delle famiglie più povere vengono spesso abbandonate o vendute già dall’età di 3 o 4 anni come lavoratrici domestiche, espressione eufemistica per indicare delle piccole schiave, vittime di gravi abusi sessuali e psicologici. La casa-rifugio assicura loro la soddisfazione dei bisogni primari (vitto, alloggio, vestiti, etc.), un’istruzione, una formazione professionale e, soprattutto, assistenza psicologica continuativa e attività terapeutiche (corsi di yoga, di pittura, escursioni, etc.). L’obiettivo è quello di cercare di superare i terribili traumi vissuti e  fare in modo che queste ragazze possano poi reintegrarsi nella società in modo costruttivo ed indipendente.

Ha dichiarato Allegra Viganotti, socia fondatrice e presidente di Vital Italy Onlus: “Abbiamo sviluppato questo progetto sotto la supervisione di Hope Foundation, un importante ente internazionale di beneficenza che ne certifica la serietà. La speranza, con la manifestazione del 28 ottobre, è di riuscire a cogliere e condividere la grande energia sempre trasmessa da Massimiliano, amico, grandissimo sportivo e da tempo sostenitore delle nostre iniziative. Vogliamo, in sua memoria, appassionare un numero crescente di persone a “correre per fare del bene”.

Il trofeo è dedicato, infatti, a Massimiliano Pelli, monzese di 45 anni che ha perso la vita nel luglio 2012 durante un incidente sul lavoro ad Abbadia Lariana. Persona solare, positiva e sempre allegra, da tempo sosteneva Vital Italy Onlus con passione e spontaneità. Massimiliano era un uomo molto sportivo e amava in modo particolare la corsa; in tanti ricordano le sue frequenti partecipazioni a mezze maratone, gare in altura e persino alla faticosissima Monza-Montevecchia, competizioni in cui, oltre alle gambe, metteva sempre anche il cuore e la passione.

Proprio per questo motivo la moglie Chiara ha deciso di organizzare, insieme a Vital Italy, una gara podistica, per poterlo ricordare attraverso una sua grande passione, per vederlo nuovamente correre per una causa che gli stava particolarmente a cuore: i bambini di Calcutta.

Vital Italy Onlus ha come missione quella di migliorare le condizioni di vita dei bambini delle regioni più povere del mondo, attraverso l’educazione, l’assistenza sanitaria e il supporto all’intera comunità. Vital Italy è una delle poche onlus al mondo a garantire che il 100% delle donazioni ricevute vadano direttamente ai bambini. Tutti i costi amministrativi e operativi dell’organizzazione, infatti, vengono coperti dai soci in prima persona.

Per iscrizioni ed ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.vital-italy.org o scrivere un’e-mail a allegra@vital-italy.org