LA “CENTO” DI SEREGNO SARA’ CAMPIONATO ITALIANO

LA «CENTO» TRICOLORE
L’ultramaratona brianzola assegnerà i titoli di campione italiano assoluto e masters

 È ufficiale: la «Cento Chilometri di Seregno» che si correrà
domenica 30 marzo sarà valida per il campionato italiano assoluto e masters. Lo
ha deciso il Consiglio federale della Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) che si
è riunito lo scorso 18 ottobre a Roma.
È la seconda volta nella sua breve storia che la «Cento Chilometri» ospiterà i campionati
italiani. La prima è stata nel 2010 quando vinsero i «super favoriti», il romano
Giorgio Calcaterra in campo maschile, che sulle strade della Brianza fece il suo miglior
personale, 6.28.49, e la brianzola Monica Casiraghi tra le donne con un tempo di
7.56.43.
Gli ultramaratoneti correranno sullo stesso percorso del mondiale 2012, con partenza
e arrivo in via alla Porada: un anello di venti chilometri da percorrere cinque volte
attraverso le strade e le piazze di Seregno, Cabiate, Giussano, Verano Brianza e Carate
Brianza.