GAL LISSONE ALLA GOLDEN LEAGUE

“la GAL Lissone si presenta alla Golden League con CARLOTTA FERLITO, ELISA MENEGHINI, SOPHIA CAMPANA (USA) e ALESSIA PRAZ”

GOLDEN LEAGUE” parola magica che conferma il motivo che da sempre domina il panorama ginnico Italiano “BRIXIA-GAL LISSONE” un binomio indissolubile che anima da sempre le competizioni nazionali.

Sabato al Palasavelli di Porto San Giorgio è andata in scena una gara ideata dalDT Enrico Casella per testare le migliori ginnaste italiane in vista dei Campionati Mondiali in Cina del prossimo ottobre.

Confermiamo subito che la formula proposta è stata azzeccatissima, ogni squadra formata da ginnaste proprie e una formata da tre prestiti, e a Lissone sono toccate ginnaste bravissime Giorgia Campana,Jessica Mattoni e Michela Redemagniche hanno dato man forte per il raggiungimento dell’importante risultato finale secondi dietro le bravissime rivali Bresciane.

La Gal lissone schiera la rientrante Carlotta Ferlito, esordio alla trave con risultato eccellente, la new entry Sophia Campana e le “piccole” Alessia Praz e Elisa “Mini” Meneghini, impegno altissimo con Elisa seconda (56,200) dietro l’inossidabile Vanessa Ferrari nel concorso individuale e come già anticipato secondo posto assoluto in classifica generale, la conferma della bontà della scuola Gal in trave, tre posti su otto conquistati nella finale per attrezzo, Praz-Ferlito-Mini (che conquisterà l’oro in finale- quarto posto per Ferlito).

Un fine settimana positivo con i tecnici Ferrè-Sassone soddisfatti del risultato, frutto del loro impegno e grande lavoro in palestra. Torniamo da Porto San Giorgio motivati e convinti della nostra forza, risultato di sacrificio e lavoro costante, adesso per Elisa appuntamento a Nanning per i mondiali e per tutti l’nizio della nuova serie di “Ginnaste Vite Parallele”, che ci farà rivivere ansie e gioie delle nostre ragazze nel difficile mondo della ginnastica.”

Roberto Meloni – Presidente Gal Lissone