Andrea Galbiati a … RIO .

Jennifer e Andrea FullSizeRender
Il monzese ANDREA GALBIATI, che nell’ultimo anno ha ricevuto significativi riconoscimenti dal CONI, l’Insegna d’oro dall’USSMB e il Premio Italiani nel mondo da ASI Nazionale, si appresta ora a raccogliere un’altra importante gratificazione: andrà a Rio come coach di uno dei suoi numerosi atleti, vale a dire della campionessa di boxe JENNIFER CHIENG (con lui nelle foto).
Andrea Galbiati, classe 1970, nel suo fulgido palmares include quattro titoli italiani, un europeo e due mondiali di kickboxing; da 26 anni si dedica anche all’attività di allenatore di boxe, kick, mma trovando affermazione negli USA dove, tra l’altro, ha meritato anche l’appartenenza al famoso circuito di Mixed Martial Arts UFC Ultimate Fighting Championship. Ora, a 46 anni, può quindi vantare un’esperienza davvero ragguardevole; si pensi che importanti arene come il Madison Square Garden di New York e la MGM Gran Casino di Las Vegas ospitano gli incontri della sua scuderia di fighters. Fra questi, appunto, Jennifer Chieng (30 anni, madre di un bimbo di 4) che è originaria della FSM Micronesia. Jennifer combatte nella categoria meno di 60 kg e sarà sui ring olimpici dopo una serie di successi conseguiti nei Golden Gloves NY e la medaglia d’oro ai Pacific Games.
A Rio, Jennifer Chieng sarà la portabandiera della Micronesia nella cerimonia inaugurale dei Giochi olimpici. Da parte sua Andrea le sarà vicino all’angolo, insieme al coach della Nazionale della Micronesia Erick Divinagracia, per darle preziosi consigli e non mancherà comunque di avere con sé le immancabili bandiere d’Italia e di Monza a cui è orgogliosamente legato.
Gianmaria Italia