KTM Protek : Podio per Gandola, Rainoldi e Fumagalli

Buone notizie per KTM PROTEK DAMA, presente con i propri bikers a diverse gare, in questa afosa prima domenica di luglio.

In rappresentanza delle rispettive nazionali al mondiale mountain bike specialità cross country, erano presenti Serena Tasca e Jhonatan Botero Villegas. Un mondiale che non soddisfa le aspettative dei nostri bikers. Tra gli uomini Elite il nostro Jonathan Botero Villegas, dopo una partenza difficile, ha cercato di guadagnare posizioni, concludendo il suo mondiale al settantaduesimo posto. Per quanto concerne la gara riservata alle Under 23 la nostra Serena Tasca,partita con il pettorale n. 19, ha terminato ventesima.
“Sto facendo una preparazione mirata alle Olimpiadi , in questo periodo sto caricando ed ho i muscoli un po’ imballati. Mi aspettavo un risultato non brillante. Adesso penso alle prossime gare di Coppa del Mondo e poi diretti alle Olimpiadi di Rio.” ci dice Jhonatan al termine della gara.
“Mi aspettavo qualcosa di meglio, purtroppo i problemi fisici che mi hanno costretta ad una stagione di rincorsa ogni tanto si ripropongono, sempre meno frequentemente. – conclude Serena – Oggi è stata una giornata no. Vedrò di rifarmi già al prossimo appuntamento.”

 

Ci spostiamo a Lugagnano Val D’Arda (Pc) sede dei Campionati italiani Esordienti.
Straordinaria prova di Mattia Beretta che conquista la quarta piazza nella gara riservata agli Esordienti 2° anno (14 anni), in una gara che visto partire ben 120 concorrenti. Partito bene, Samuele Motta, il giovane biker brianzolo nel finale è calato, concludendo quindicesimo, 22^ Filippo Colombo e 41^ Francesco Fumagalli.
Negli Esordienti 1°anno (13 anni) tanto impegno per Nicola Astuti che chiude il suo primo italiano al 68^ posto su 125 atleti al via.

Al Sestriere appuntamento con la terza edizione della Assietta Legend, la marathon di alta montagna che si corre salendo fino a cima Ciantiplagna ad oltre 2750 mt. slm. Dopo 85 km di tracciato, in campo femminile, la brianzola Mara Fumagalli conquista una brillante seconda posizione. In campo maschile grande prova di Luca Gandola che conclude ottavo assoluto, vincendo nella categoria Under 23. Nella categoria, il compagno di squadra, il colombiano Santiago Arango Roman, conquista la terza piazza, chiudendo al ventisettesimo posto assoluto.1DX_1387

Appuntamento con la prova del circuito Orobie Cup, a Santa Brigida (Bg). In gara il giovane Daniele Rainoldi, Under 23, termina la sua prova al venticinquesimo posto assoluto, risultando sesto Open, e primo tra gli Under 23.