Legnano : la Luce dei Lions

Nella splendida sede di Legnano , si è svolto il 2° Gabinetto Distrettuale dei Lions  108 ib1.   Sotto la guida del Governatore Distrettuale , Salvatore Trovato , si sono affrontati nuovi temi e progetti dell’ Organizzazione   Lions , anche nell’ottica del nuovo motto del Governatore .

 

La luce degli ideali dei Lions , che servono ad illuminare le tenebre della nostra Società, cioè cercare di dare una speranza e degli aiuti concreti per risolvere i vari problemi sociali contemporanei .

Qui sotto il link per vedere il video della manifestazione e le interviste ai protagonisti :

Lions a Legnano

LEGNANO : La Luce dei Lions ..

Nella splendida sede di Legnano , si è svolto il 2° Gabinetto Distrettuale dei Lions  108 ib1.   Sotto la guida del Governatore Distrettuale , Salvatore Trovato , si sono affrontati nuovi temi e progetti dell’ Organizzazione   Lions , anche nell’ottica del nuovo motto del Governatore .

 

La luce degli ideali dei Lions , che servono ad illuminare le tenebre della nostra Società, cioè cercare di dare una speranza e degli aiuti concreti per risolvere i vari problemi sociali contemporanei .

Qui sotto il link per vedere il video della manifestazione e le interviste ai protagonisti :

Lions a Legnano

Pubblicato in News

Cantù : Restauro delle Chiuse di Leonardo

A Cantù , nella ex  Chiesa  di S. Ambrogio , adibita a Laboratorio di Restauro , stanno dando una seconda vita ai giganteschi portoni delle Chiuse  studiate e ideate da Leonardo da Vinci .

Si tratta delle porte  della Conca dell’Incoronata,  unico tratto ancora visibile del passaggio del naviglio Martesana nel tratto urbano. Le porte di legno della chiusa, riconosciuta come opera monumentale dagli anni ’60 e già restaurata nel 1996,  e la loro raffigurazione è presente nel Codice Atlantico.

Ecco tutte le notizie nel link  video sotto .

Chiuse Leonardesche , Video

Galà Gilera ad Arcore

 

Oltre cento persone si sono ritrovate, sabato 14 febbraio, in occasione della consueta cena sociale Gilera. Proposta dal Registro Storico presieduto da Massimo Lucchini Gilera e dal Moto Club presieduto da Giancarlo Mondonico, la serata ha avuto luogo presso il Ristorante La Bergamina di Arcore.
Alla cena sono intervenuti, fra gli altri, il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Motociclistica Italiana (FMI), Ivan Bidorini, il delegato del Coni per la Provincia di Monza e Brianza, nonchÈ Consigliere dell’ACI Milano, Enrico Radaelli, i rappresentanti dei moto club di Monza, Vimercate e Castello Brianza, e i soci sostenitori Pietro Terruzzi ed Egidio Passoni.

Nell’occasione Ë stato presentato il programma del Raduno Internazionale Gilera che si svolgerà  sabato 13 e domenica 14 giugno prossimi, fra Arcore e l’Autodromo Nazionale di Monza.
La serata si Ë conclusa con un ringraziamento speciale rivolto ai piloti del Gilera Club Arcore che, durante la stagione agonista 2014, si sono piazzati nei primi tre posti del Campionato Italiano di regolarità  Paolo Sala e Stefano Perani.
D. Confalonieri

ANFI : La Festa delle Fiamme Gialle MB

Il  28 novembre 2014 i soci della Sezione ANFI ( Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia ) di Monza e Brianza, unitamente ai loro famigliari,  si  sono dati appuntamento   in un agriturismo di Cambiago  , caldo ed accogliente, per un incontro “ diversamente operativo”…. La serata è  iniziata con il CANTO DEGLI ITALIANI e quindi, a seguire, il col. Michele Buccella, Presidente della Sezione, ha rivolto il suo saluto – intenso ed appassionato – ai  convenuti che   si sono ritrovati in una conviviale serata di festa, di gioia, di serenità, di allegria, di amicizia, alle prese – sfidando il dato anagrafico – con un ricco, robusto menù, ben gustato non senza un buon calice di vino, per lo scambio di auguri, in occasione delle ormai vicine festività di fine anno. Tantissime sono state le presenze -  oltre 120 tra associati, ospiti ed  amici – ma la “freschezza” del convivio la si deve principalmente alla partecipazione delle  tante signore  che con il loro fascino, la loro eleganza, il loro calore, la loro esplosiva simpatia, hanno reso la serata particolarmente viva, sentita, festosa. Con forte calore ed entusiasmo è stato accolto il  Prefetto di Monza – Dottoressa Giovanna Vilasi – , la cui autorevole, stimatissima presenza, oltre ad aver conferito lustro alla serata, è stata motivo per tutti gli associati di orgoglio e di legittima soddisfazione. E non poteva non essere molto apprezzata la partecipazione del Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Monza – Colonnello Mario Salerno – , espressione concreta del legame indissolubile tra i finanzieri in servizio ed in congedo e linea di ideale continuità tra passato e presente. Fra gli altri sono, altresì, intervenuti: l’Ingegnere Carlo de Blasio di Palizzi, noto professionista gentiluomo, impegnato in importanti opere di progettazione e conseguente loro realizzazione, che  da sempre riserva  generosa considerazione al sodalizio;   Dottor Luigi Maria Sartirana, apprezzato specialista in ginecologia che, da Ufficiale Medico, ebbe a svolgere, con fierezza, la propria professione presso il soppresso Battaglione Allievi di Cuneo; Prof. Antonino Di Pietro, scrittore ed illustre dermatologo – fortemente orgoglioso di aver avuto il genitore in servizio nel Corpo della Guardia di Finanza – al quale, con  tanta cordialità, il Col. Buccella ha consegnato la tessera di neo socio della grande famiglia ANFI di Monza, nel ricordo sempre vivo del suo amato papà Giuseppe. Convivio durante, tra i presenti sono stati assegnati, a sorteggio, tre premi così distinti: 1° premio: splendida bici “COLNAGO” offerta dal Cav. del Lavoro Ernesto Colnago, socio simpatizzante Sezione ANFI Monza; 2° premio: “ghiotto” prosciutto offerto dal Sig. Giuseppe Grazioli, socio simpatizzante Sezione ANFI Monza; 3° premio: – a scelta – offerto dalla Sezione a costo zero: a) foto ricordo con il Presidente, Col. Buccella; b) ballo di un “valzer” con Valter Fabbri, di recente premiato, quale unico ballerino, in un noto locale di Zoccorino di Besana Brianza; c) ballo di una “tarantella” con Franco Giovannico, titolare di  avviata scuola di ballo in Montebello di Bertona, provincia di Pescara, il cui curriculum vanta tantissimi riconoscimenti in campo internazionale, quale miglior ballerino del secolo. Hanno preso la parola, quindi, il  Prof. Di Pietro, il Col. Salerno ed il Prefetto, che, oltre ai generosi ringraziamenti rivolti con calore alla Sezione di Monza ed al suo Presidente,  hanno concordemente convenuto di aver trascorso, in un clima di armonia e serenità, una magnifica serata, all’insegna dei sani valori in cui crediamo. La serata si è conclusa con gli auguri del Presidente per le ormai prossime festività di fine anno ed   il taglio di una fantastica torta – con su raffigurato il logo del sodalizio – in uno scrosciante, lungo  applauso di tutti i presenti.