TOURISM THINK TANK 30, 31, 2013 Lario Fiere

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PROMUOVE TOURISM THINK TANK

TTT: si terrà a Lariofiere il 30 e il 31 gennaio il primo btb dedicato al turismo e al marketing territoriale. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla fiera.

3 Monza e Brianza, Como e Lecco insieme in occasione della prima edizione di TTT – Tourism Think Tank, la prima b2b dedicata al comparto turistico che si terrà a Lariofiere, Erba, il 30 e il 31 gennaio dalle 9.30 alle 18.00. Qualità e ospitalità i due fattori determinanti per il rilancio dell’economia del territorio. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla “due giorni” dedicata al turismo e al marketing territoriale: Ani ani Goup srl (Communication room) Biassono, Area&20 srl (Communication room) Monza, Ferrari Illuminazioni sas di Ferrari Ginfranco e C. Lissone, Fossati Sas di Fossati Antonio e C.Verano Brianza, Francofiore srl Bellusco, Linea Zappa Contract srl Giussano, Mambretti Antonio & Figli snc Seregno, Mia srl Macherio, Ms Progetto Abitativo srl Monza, Pozzi snc poltrone e divani di Pozzi Felice e C. Meda, Pubblieditori srl Arcore, RG 2 snc di Riboldi e Giussani e C. Lissone, Solareco srl Usmate Velate, Studio Prisma Usmate Velate, Teco Service srl Cesano Maderno, Touchcontents srl Desio, Tpvision Italy srl Monza, Egirent srl / Alberto Terraneo Desio , Indoors Travel di Ideando Viaggi Srl Monza Brianza , Conseal Energia srl / Arch. Giuseppe Caramazza Monza Brianza, 2V Studio Tecnico/Cristiano Villa, Luca Valaguzza Monza Brianza, A+E Lab+ RGAStudio/Arch. Ersilia Anna Brambilla Monza Brianza, Meecarchitetti / Arch. Colzani Eros e Elli Massimiliano Seregno, Pasin Francesca Freelance Meda. Complessivamente in Lombardia sono attive 3.469 imprese nel settore dell’alloggio, con una variazione annuale che le vede crescere del 2,9%. Sopra la media lombarda, l’aumento delle imprese di Monza e Brianza (+11%), con 91 imprese attive. TTT è stato presentato oggi presso la sede della Camera di commercio di Monza e Brianza alla presenza di Gian Luca Brambilla consigliere della Camera di commercio di Monza e Brianza, Andrea Monti assessore allo Sport e al Turismo della Provincia di Monza e Brianza, Andrea Camesasca, ideatore del format TTT e membro di giunta della Camera di commercio di Como, Silvio Oldani direttore di Lariofiere.

AL VIA IL CONCORSO “VILLA REALE: ANTICO E NUOVO SPLENDORE”

PER VALORIZZARE I LAVORI DI RESTAURO DELLA REGGIA DI MONZA
 In palio premi in denaro e la possibilità per gli studenti di osservare i restauratori al lavoro

Parte in questi giorni e durerà fino a marzo del prossimo anno il concorso di idee “Villa Reale: antico e nuovo splendore”, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Lombardia per valorizzare i lavori di restauro della reggia di Monza. L’iniziativa è promossa da Nuova Villa Reale Monza Spa, la società che sta restaurando la reggia del Piermarini, in collaborazione con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e Infrastrutture Lombarde.

Per partecipare al concorso, patrocinato da Regione Lombardia, Provincia di Monza, Comune di Monza e Ufficio Scolastico Regionale, le classi o i singoli gruppi di studenti dovranno realizzare un “prodotto” comunicativo o un progetto di comunicazione che incrementi la visibilità della Villa Reale sul territorio. Diverse le tipologie di elaborato previste: dai prodotti multimediali (ipertesti, pagine web, file audio) a quelli giornalistico-letterari (testi, brevi articoli, guide) fino a quelli grafico-artistici (foto, disegni, fumetti, manifesti, fotomontaggi). Ciascun elaborato dovrà essere accompagnato da un titolo e da una scheda illustrativa del lavoro e delle motivazioni alla base della scelta fatta. È possibile partecipare al concorso con uno o più lavori, in una o più categorie.

Per rendere quest’esperienza più interattiva, gli studenti avranno l’opportunità di fare una visita guidata gratuita all’interno del cantiere (soltanto venerdì pomeriggio o sabato mattina), e poter così conoscere da vicino le opere in corso e il valore storico-culturale della villa. Sarà sufficiente inviare una mail a visitailcantiere @ nuovavillarealemonza . com per verificare gli orari rispetto alle lavorazioni in corso di svolgimento.

L’elaborato vincitore assoluto tra tutte le categorie riceverà un premio di 3.000 euro. Verranno premiati anche altri nove elaborati con 500 euro ciascuno: 3 per ogni categoria del concorso (multimediale, storico-letterario, grafico-artistico). Ci sarà tempo fino al 22 marzo 2013 per presentare gli elaborati e la domanda di partecipazione, tramite posta elettronica, a mano o via posta, seguendo le modalità descritte nel bando. La premiazione si terrà a giungo 2013.

Siamo molto soddisfatti di aver realizzato quest’iniziativa - afferma Attilio Maria Navarra, Presidente di Italiana Costruzioni – e ci auguriamo che gli studenti di tutta la Lombardia partecipino numerosi. Per facilitare l’iscrizione al concorso abbiamo creato una sezione dedicata all’interno del nostro sito web nuovavillarealemonza . com, dove gli interessati possono scaricare il bando e la scheda di sintesi del progetto, oltre ad avere accesso a diversi materiali sui lavori di restauro e sulla Villa Reale. Per la realizzazione di questo progetto, nell’ottica di riavvicinare e restituire la Villa ai cittadini, è stata preziosa la collaborazione del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, di Infrastrutture Lombarde, della Regione Lombardia, della Provincia di Monza, del Comune di Monza e dell’Ufficio Scolastico Regionale”.  

Nuova Villa Reale Monza Spa è la società ad hoc costituita dall’Associazione Temporanea d’Impresa (ATI) composta da Italiana Costruzioni Spa di Roma, Malegori Comm. Erminio Srl di Monza e Na.Gest. Global Service Srl (società di facility management e global service, anch’essa parte della galassia di Italiana Costruzioni) che si è aggiudicata il bando di gara gestito da Infrastrutture Lombarde per conto del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, ente pubblico di gestione dell’immobile. Nuova Villa Reale Monza Spa si occuperà del primo lotto di interventi di recupero e valorizzazione della Villa, che comprende il restauro dei Piani Nobili del Corpo Centrale, il recupero e la nuova destinazione d’uso del Piano Terra, del Belvedere, di una parte dell’ala nord e degli spazi esterni (la Corte Centrale). Il valore complessivo dell’intervento di ristrutturazione è di 21 milioni di euro oltre l’iva. L’intervento prevede, fra l’altro, di riposizionare 1200 metri lineari di impianti, 2000 mq di parquet da recuperare, 800 mq di superfici lapidee da risanare. L’esecuzione dei lavori – che di fatto rappresenta il primo caso di project financing di una realtà culturale – verrà ultimata a inizio 2014: l’apertura della Villa al pubblico è prevista al più tardi per la primavera del 2014.

 

Autodromo: 90 Anni e ancora in…Pista!!

L’Autodromo di Monza festeggia 90 anni, con una giornata dedicata a ricordare la Storia dell’Autodromo, iniziata con un convegno ricco di immagini e commenti, all’interno del Teatrino di Villa Reale di Monza. Tra i presenti Dario Allevi  il Pres. della Prov. di Monza e Brianza, il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti, , Ezio Zermiani personaggio del giornalismo sportivo italiano, Prof. Pier Franco BertazziniEnrico Radaelli Pres.  Amici Autodromo e del Parco, I rappresentanti della Lega Nord, con il Segretario Provinciale della Lega Nord, Dionigi Canobbio, Paolo Grimoldi Deputato, Andrea Monti, Piero Malegori, il Sindaco di Villasanta Emilio Merlo,  Il moderatore Roberto Boccafogli, vecchi e nuovi amministratori comunali e dell’Autodromo. etc.

Un convegno concluso con il desiderio e la speranza che nell’Autodromo di Monza verrà realizzato un Grande Museo dedicato  ai mezzi e ai campioni che hanno scritto  la Storia del Circuito più famoso del Mondo. 

Nonostante la pioggia, la giornata è proseguita con  l’Associazione Amici dell’Autodromo e del Parco insieme all’Associazione MAMS, Auto Moto Storiche, che  hanno organizzato la sfilata delle Auto Storiche in pista all’Autodromo. Le auto, una volta uscite dalla pista,hanno  attraversato la città, arrivando in piazza Trento e Trieste, dove i cittadini hanno ammirato  queste splendide auto, che raccontano una  Grande Storia.

All’Arengario ,invece tra le splendide Auto Storiche del MAMS, è stata esposta una Mostra Fotografica che ricorda la Storia di tutti quelli che hanno contribuito a  far diventare l’Autodromo il “gioiello della città” di Monza conosciuto in tutto il Mondo.

Giornata conclusasi  con una cena a ritmo di musica e di canzoni dei due cantanti Italiani, il mitico cantautore Dario Baldan Bembo (Dario Baldan Bembo - Wikipedia), e la giovane Ilaria Casagrande con le canzoni di Mina. Serata condotta dal nostro collega giornalista e scrittore Gianmaria Italia.

La serata e’  iniziata con i saluti  delle autorità, tra cui il Pres. Dario Allevi, il Direttore dell’Automobile Club d’Italia Fabrizio Turci, Enrico Radaelli, Paolo Grimoldi deputato, Pietro Mazzo, Il Prof. Pier Franco Bertazzini ,  I rappresentati della Lega Nord, con il Segretario Provinciale della Lega Nord, Dionigi Canobbio, Paolo Grimoldi deputato, Andrea Monti, Piero Malegori, il Sindaco di Villasanta Emilio Merlo. etc.         Da tutta la nostra Redazione  : “Tanti Auguri Autodromo!”

nel video il riassunto della giornata dedicata all’Autodromo, con interviste e repliche durante il convegno.

90 Anni di Autodromo Storia, video di: Monza Race 2010

4° Como Luxury, il lusso targato Italia

 

Made in Italy nel mondo

Forti dell’esperienza acquisita finora, gli organizzatori sono decisi ad aumentare la visibilità della manifestazione e dei suoi associati. Per ottenere grandi risultati il promoter Carlo Piazzoli e il direttore artistico Paolo Polli hanno deciso di puntare sulla comunicazione a 360°, grazie alle importanti partnership strette con numerosi media locali, nazionali e internazionali, che insieme stanno collaborando per diffondere in modo sempre più capillare  Como Luxury. Como Luxury, Salone del Lusso che si terrà dal 7 al 9 dicembre 2012 nella storica Villa Erba di Cernobbio, sul Lago di Como, è arrivato alla sua quarta edizione.   E’ in questo contesto che si colloca Luxury the world… made in Italy, ambizioso progetto per la creazione di una biblioteca digitale dedicata esclusivamente al lusso targato Italia,  che sarà presentato in anteprima nazionale durante una conferenza stampa dedicata agli addetti ai lavori e ai media in calendario venerdì 23 novembre nel rinomato Hotel Boscolo Exedra di Milano. Questa prestigiosa cornice sarà sicuramente la più adatta per ringraziare tutti i network che fin dall’inizio hanno creduto nel grande progetto di Como Luxury e cioè i magazine LiveinPleasure of LuxurySTM ItaliaLuxury FilesLifestyle MagazineOlona e DintorniCase StyleL’IS MagazineHight Light Edition; le televisioni Lux TvBrianza Channel TV,Tele InsubriaSeregno TVLuxury TVMonza e Brianza TV; le radio Russia Italia e CiaoComo e i portali web Portale di ComoMe n ChicNews Eventi ComoMy LuxuryPlanet LuxuryClass Luxury,Portofino Luxury GroupCiaoComo.itChe Lusso,Dubai LuxuryMoscow LuxuryLuxStyleItalia Convention  in modo attivo e proficuo alla diffusione sui canali nazionali e internazionali di tutte le notizie e le recensioni che riguardano Como Luxury. Vi invitiamo a visitare l’ultimo servizio prodotto da Brianza Channel Tv (guarda il video) che racconta in un bel filmato il raduno di auto sportive di lusso GT che si è svolto domenica 21 ottobre a Bellagio, in provincia di Como e che ha visto 51 Ferrari sfilare sino all’arrivo nel prestigioso ristorante Antico Borgo della Madonnina di Annone Brianza, in provincia di Lecco. Intanto ferve l’attesa per il nuovo appuntamento con il Fuori Salone, che vi aspetta venerdì 30 novembre per una grande Preview di Como Luxury. Durante il prestigioso evento, che sarà ospitato dall’Hotel Ramada Plaza di Milano, saranno ufficialmente presentati tutti gli espositori ospitati nella quarta edizione di Como Luxury… just lux it! Per informazioni e accrediti info@comoluxury.eu

ACSM–AGAM

La Filctem-Cgil ha proclamato uno sciopero generale per mercoledì 14 novembre 2012 (prime 4 ore)

per i lavoratori delle aziende del settore Gas Acqua.

Il gruppo ACSM–AGAM S.p.A. (con Acsm Agam reti Gas Acqua, società di distribuzione, e Enerxenia, società di vendita) assicura i servizi minimi essenziali previsti dalla Legge 146/90 e successive modifiche e dagli Accordi Aziendali per la sicurezza e l’erogazione dei servizi.