L’ONOREVOLE ROBERTO MARONI INSIGNITO DEL PREMIO WALTER FONTANA

Milano, 29 novembre 2011 – E’ stato consegnato nel tardo pomeriggio di ieri, presso il prestigioso hotel Boscolo di
Milano, il premio Walter Fontana, il riconoscimento che la Onlus monzese Cancro Primo Aiuto ha istituito nel 2000.


Il premio, che si ispira al motto di fondazione della Onlus “Siamo solo uomini che aiutano altri uomini”, è legato e ricorda il Senatore Walter Fontana, per 12 anni Presidente dell’Associazione Industriali di Monza e Brianza, prematuramente scomparso nel 1992 dopo una vita spesa al servizio del prossimo e caratterizzata da numerose
attività filantropiche.


Quest’anno, su proposta dell’Eurodeputato Matteo Salvini, è stato deciso all’unanimità di assegnare il riconoscimento all’Onorevole Roberto Maroni per il fattivo impegno, oltre che istituzionale anche personale, nel portare aiuto
concreto alle persone in grave difficoltà nell’ambito del processo di migrazione, con un impegno personale e un’operatività che coincidono molto bene con il motto di fondazione della Onlus.


Il premio, consistente in una scultura del famoso scultore pavese Carlo Mo, è stato consegnato all’Onorevole Maroni dalla Sig.ra Mirella Fontana, figlia del Senatore Fontana e da Andrea e Marco, nipoti del Senatore.
Il riconoscimento negli oltre 16 anni di vita operativa dell’Associazione è stato assegnato solo quattro volte: nel 2001 a Monsignor Angelo Bazzari della Fondazione Don Carlo Gnocchi, nel 2003 all ‘Onorevole Roberto Formigoni (tra l’altro Presidente Onorario della Onlus), nel 2009 all’Assessore Luciano Bresciani e nel 2010 all’Assessore Giulio Boscagli.
La serata ha visto la partecipazione di numerose autorità, tra le quali l’onorevole Roberto Maroni, l’Assessore Luciano Bresciani (attualmente anche Vice Presidente Onorario della Onlus), l’Eurodeputato Matteo Salvini, Davide Boni Presidente del Consiglio Regionale Lombardo, l’Onorevole Davide Caparini e l’Onorevole Bruno Caparini. Presenti
anche i vertici di Cancro Primo Aiuto nella persona di Flavio Ferrari (Amministratore Delegato dell’Associazione). Il Dott. Ferrari, inoltre, ha annunciato ai presenti che l’Associazione è stata insignita da parte della giunta comunale di
Milano dell’attestato di benemerenza civica dell’Ambrogino D’Oro a riprova del costante continuo impegno a favore dei malati oncologici e delle loro famiglie, ma anche e soprattutto a riprova della serietà dell’Associazione e di tutti i Suoi appartenenti.
In chiusura della serata, inoltre, è stata consegnata una targa di riconoscimento al Dott. Alessandro Fazio, consigliere della GF Security Group e nuovo partner di Cancro Primo Aiuto.

Africa’70

Nell’ambito della campagna sociale “Madre Terra chiama uomo. Io rispondo … e
tu?”, con il patrocino del Comune di Monza, Assessorato alla Comunicazione e della
Provincia di Monza e Brianza, con la Partnership di Slow Food Monza e Brianza,
Legambiente Monza, Distretto di economica solidale della Brianza, la bottega Il Villaggio
Globale, Associazione Nazionale della Decrescita, Progetto Cambiamo, il Gas AltrAzione,
Mag 2 Finance, Monza in Bici, Arcore Ciclabile, Associazione A(k)ora, Sovico in
Transizione, Movimento della decrescita felice della brianza, Yoga Integrale Jivana,
Samsara Discipline Naturali, Ecopsicologia, Istituto Mamani I.N.C.A., Women For Future,
Africa’70 organizza:
Conferenza “DECRESCITA E COOPERAZIONE”, venerdì 9 dicembre alle ore 21,00
presso la sala D, Urban Center, Via Turati, 6 a Monza
L’evento: “MADRE TERRA LIFE STYLE”, un’intera giornata dedicata alla tutela di
Madre Terra, domenica 11 dicembre presso il Teatro Villoresi, in Piazza Carrobiolo 8 a
Monza.

CONFERENZA : DECRESCITA E COOPERAZIONE
VENERDI’ 9 DICEMBRE h. 21.00
SALA D, URBAN CENTER, VIA TURATI 6, MONZA
Crisi globale, consumo individuale e ambiente. Una possibile risposta sul sentiero della
decrescita e della cultura Incas.
Assessorato alla Comunicazione
Alla conferenza interverranno: Paolo Cacciari, esperto e scrittore di Decrescita,
Francesco Gesualdi, scrittore, collaboratore di Altraeconomia e co-fondatore di Rete
Lilliput, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente nazionale di Legambiente, Hernàn
Huarache Mamani, scrittore, curandero e sacerdote Incas. Moderatore: Marco
Missaglia, docente di Politiche per lo Sviluppo all’Università di Pavia.
A seguire, dibattito.
Ingresso: 5 eur, a sostegno del progetto umanitario – ambientale “RECICLO EL MUNDO”
in Nicaragua e Guatemala.

MADRE TERRA LIFE STYLE
DOMENICA 11 DICEMBRE
TEATRO VILLORESI, PIAZZA CARROBIOLO 8, MONZA
L’evento propone un’intera giornata ricca di appuntamenti per sensibilizzare la
cittadinanza sulla “chiamata” urgente di Madre Terra:
h.10.30
“Pedala con Madre Terra” a cura di Monza in Bici e Arcore Ciclabile.
Ritrovo:
h.10.15 in Piazza San Paolo a Monza
h.11.30 in Villa Borromeo ad Arcore
Arrivo alle h. 12.30 al Teatro Villoresi, Piazza Carrobiolo 8 a Monza per Brunch equo
solidale.
h. 12,00:
• Brunch equo-solidale a cura della Bottega del Commercio Equo “Il Villaggio Globale”.
Contributo: 5 eur
• Esposizione fotografica del concorso a tema “Madre Terra chiama uomo” a cura degli
allievi del corso organizzato da Africa’70 e dallo Studio Fotografico Oleandro
h. 14,00:
• Apertura stand partner e sponsor
• Workshop “Tempo, denaro e lavoro”, a cura di Mag2 Finance. Ingresso: 5 eur.
Prenotazione obbligatoria entro l’8 dicembre. Per info ed iscrizioni: promozione@mag2.it
• Laboratorio “Albero in Transizione” a cura di Sovico in Transizione. Utilizzando
legno ed altri materiali di recupero, costruiremo insieme un albero dalle fattezze artistiche.
h. 15,30:
 Presentazione del libro: “Mama Africa”, della scrittrice e musicista Simona
Ghezzi
 Africa’70 compie 40 anni, incontro con i soci fondatori dei primi anni ’70.
 CONCERTO ETNICO “Ritmi e danze dall’Africa Occidentale” con
Associazione A(K)ORA
 Jam Session di percussioni e danze africane
h. 19,00:
• CENA A BUFFET SOLIDALE a km zero e vegetariana, offerta da Samsara
Ristorante Vegetariano, Mens@sana la gastronomia naturale e da diversi produttori
locali.


ATTENZIONE:
Su prenotazione entro venerdì 9 dicembre al 347 460 6835 oppure a
info@madreterrachiamauomo.org ( cena + spettacolo: 12 eur )
• Il baratto che vorrei: porta tutto quello che vuoi e che puoi scambiare. Niente denaro,
nè intermediari, scambio libero. In collaborazione con Vorrei.org
h.. 21,00:
 Premiazione del concorso fotografico “Madre Terra chiama uomo”.
 SPETTACOLO TATRALE “PETROLIO, cambiamo di
nuovo vita”, a cura di Progetto Cambiamo, www.cambiamo.org. Contributo
solo spettacolo: 6 eur.
Inizia il declino della risorsa che ha rivoluzionato gli ultimi gli ultimi decenni di storia
mondiale modificando completamente le nostre esigenze: nessuno si è mai
preoccupato di spiegarci che stavamo vivendo un momento di abbondanza
transitoria. ORA CAMBIEREMO NUOVAMENTE MODELLI DI VITA ED ABITUDINI
e ne usciremo ritrovando molte cose che i eravamo persi per strada.
Il ricavato delle iniziative è a sostegno del progetto “Recicla el Mundo” in Nicaragua e
Guatemala promosso da Africa’70 e finanziato dall’Unione Europea.
“Madre Terra non è più in grado di sopportare l’attuale modello di sviluppo, ormai
fallito. Ci chiama a prepararci al cambiamento e alla naturale decrescita, a ripensare i
valori fondanti della società, a prenderci cura dell’ambiente in cui viviamo, a valorizzare
l’appartenenza della vita umana alla terra per ritrovare con essa un nuovo equilibrio… e
ci chiama ad unirci per diffondere questo messaggio: è necessaria ed urgente, ora, una
nuova coscienza!”
Maurizio Leonelli, Presidente Africa’70 Ong Onlus

www.madreterrachiamauomo.org
www.africa70.org
www.ioregalosolidale.org

BURRACO TELETHON BNL Torneo allo Sporting Club per il Sociale

Si tratta della seconda edizione di una bella manifestazione di solidarietà che con vero piacere lo Sporting Club ospita e collabora nell’ organizzazione  e che l’ anno scorso ha ottenuto un vero grande successo di partecipazione di appassionati giocatori di ogni ceto sociale accumunati oltre che dalla passione per il gioco del burraco anche dal piacere di concorrere ad un gesto di solidarietà importante.

La serata è aperta a tutti basta prenotare ai numeri che si trovano sulla locandina oppure direttamente alla Segreteria dello Sporting Club.

Africa ’70 vi invita al reading-concerto DI QUI E D’ALTROVE

Venerdì 25 Novembre alle 21.30 presso la Casa dei Popoli di Villasanta, Africa ’70 vi invita al reading-concerto DI QUI E D’ALTROVE. FOTOSTORIA DI UN’EMIGRAZIONE, di Angel Luis Galzerano, scrittore, musicista e compositore di  origine uruguayana. Si tratta di un percorso in parole e musica, che coniuga alla lettura dei brani l’accompagnamento musicale, chitarra e percussioni. Parola e musica diventano una sola cosa, cosi si perde il confine tra canzoni che diventano racconti e  racconti che diventano musica uscendo dalla classica presentazione letteraria e dando vita ad una performance musico- teatrale. Vi aspettiamo!


NATO Rapid Deployable Corps: “Il mestiere delle Armi”

Il Generale di Corpo d’Armata Giorgio Battisti, Comandante del NATO Rapid Deployable Corps – Italy e massima autorità dell’Esercito Italiano in Lombardia, ha il piacere di annunciare la conferenza della scrittrice Ben Pastor dal titolo “Il mestiere delle Armi: una professione e una cultura nel corso del tempo”


Durante la serata, che inaugura il ciclo di conferenze “Cioccolata con la Storia”, la figura del Soldato sarà raccontata con un nuovo stile post-moderno e psicologico. La famosa scrittrice, già docente di Scienze Sociali presso numerose università statunitensi (Ohio, Illinois, Vermont) è autrice di molti romanzi e racconti sul mondo militare, nei quali ha evidenziato uno stile letterario sofisticato e articolato.
Sarà inoltre presentato, e sarà disponibile per l’acquisto, l’ultimo lavoro dell’autrice, dal titolo “Il Signore delle cento ossa”.

LA SOLIDARIETA’ CAMBIA IL MONDO

La Fondazione “Costruiamo il Futuro” premia due associazioni vimercatesi.
Domenica 13 novembre 2011 alle ore 11.00 presso l’Auditorium della Residenza Il Parco di Carat Brianza si è svolta la quarta edizione de “La Solidarietà cambia il mondo” manifestazione promossa dalla Fondazione “Costruiamo il Futuro” che riconosce l’impegno delle associazioni di volontariato che operano
sul territorio.
In questa edizione sono stati premiate due associazioni che operano nel vimercatese: l’Associazione vimercatese Scuola Laboratorio che ha ricevuto un assegno di 5.000 euro e Asghar Muhammad, alunno e volontario del COI, premiato con medaglia d’oro.
Alla cerimonia era presente l’Assessore alle Politiche Sociali Carla Riva
Al comunicato alleghiamo tre foto :


- foto 1 consegna di un assegno di 5.000 euro all’associazione vimercatese Scuola Laboratorio;


- foto 2 Asghar Muhammad, alunno e volontario del COI, premiato con medaglia d’oro nella foto di gruppo sono presenti l’Assessore alle Politiche Sociali Carla Riva, lo show girl Federica Fontana, il calciatore Alessandro Costacurta e l’onorevole Maurizio Lupi)


- foto 3 il gruppo del COI con il Presidente Marco Citterio, l’Assessore Carla Riva, Asghar e alcuni volontari del COI.