Must: TUTTO IL MONDO IN UN MUSEO

Il 16 giugno una giornata al MUST dedicata all’interculturalità

Per l’anno 2013 il MUST Museo del territorio vimercatese ha scelto di intraprendere una serie di attività e iniziative sul tema dell’interculturalità con un duplice scopo: 1. ridefinire il ruolo sociale del museo come luogo di incontro e di scambio tra cittadini portatori di culture diverse, partendo da un’idea condivisa di “patrimonio” come bene che una comunità nel suo complesso è chiamata a tutelare e valorizzare; 2. promuovere un impegno più attivo nei confronti dei “nuovi cittadini”, ponendo le basi affinché il museo possa garantire loro non soltanto l’ingresso, ma una reale accoglienza e opportunità d’incontro. Questo percorso è stato intrapreso coinvolgendo il COI* Centro Orientamento Immigrati Franco Verga di Vimercate che da anni si occupa di queste tematiche sul nostro territorio. La collaborazione tra MUST e COI ha portato all’ideazione e all’organizzazione di un progetto denominato TUTTO IL MONDO IN UN MUSEO che si è svilluppato in diverse fasi che culmineranno in una giornata speciale programmata per DOMENICA 16 GIUGNO 2013. Il progetto, partito lo scorso mese di gennaio, ha visto il coinvolgimento di 7 maggiorenni stranieri provenienti da altrettanti Paesi del Mondo (Ucraina, Perù, Uruguay, Repubblica Democratica del Congo, Marocco, Pakistan e India) che frequentano il corso di italiano presso il C.O.I. di Vimercate. I 7 studenti hanno partecipato a una visita guidata al MUST accompagnati dai mediatori culturali del COI e dagli operatori del museo e, ad ognuno di loro, è stato chiesto di scegliere un oggetto esposto nel percorso museale, attraverso riflessioni basate su gusti personali, ricordi, interessi specifici e affinità con oggetti legati ai diversi luoghi di origine. Orlando vedendo la tomba romana di Atilia nella sala 1 del MUST, si è ricordato di quando da bambino in Perù giocava tra le tombe degli Inca; Vijith è rimasto colpito dai personaggi delle favole ritratti nel dipinto La Biblioteca Magica di Usellini, perchè gli sono tornate alla mente le favole indiane che sua nonna gli raccontava prima di addormentarsi. Ognuno di loro racconterà un’opera del museo attraverso le proprie suggestioni, i propri ricordi e con un punto di vista diverso ed emozionante. Questo racconto si svilupperà in due modi: 1. Attraverso alcune VISITE GUIDATE INTERCULTURALI al museo in programma proprio il pomeriggio di domenica 16 giugno. I visitatori incontreranno gli studenti accanto all’oggetto prescelto e ascolteranno le motivazioni e le riflessioni che li hanno guidati nella scelta. 2. Per tutto il giorno sarà inoltre proiettano il video IN QUALE LINGUA SOGNI? in cui gli studenti racconteranno i propri ricordi, il loro arrivo in Italia e il loro rapporto con il territorio vimercatese. Queste interviste saranno successivamente inserite nella Sala “Identità e Memoria” del MUST, entrando a far parte della collezione permanente del museo.

La giornata di domenica 16 giugno sarà inoltre arricchita da numerose iniziative presso il MUST e Villa Sottocasa, tra cui la consegna dei diplomi agli studenti dei corsi di lingua italiana del C.O.I., un concertino con il Civico Corpo Musicale di Vimercate e la presentazione del progetto Alfabetizzazione a cura del Rotary Club Vimercate Brianza Est. Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito e verrà chiesta una donazione libera a favore del COI di Vimercate. Segue il programma completo: DOMENICA 16 GIUGNO 2013 TUTTO IL MONDO IN UN MUSEO Una giornata al MUST dedicata all’interculturalità Ore 10-13 e 15-19 INGRESSO GRATUITO AL MUST IN QUALE LINGUA SOGNI? In un video, sette nuovi cittadini provenienti da altrettanti Paesi del Mondo, raccontano i loro ricordi e il loro rapporto con il territorio vimercatese PICCOLA FIERA DELL’INTERCULTURALITÀ Stand informativi di associazioni di settore Ore 10.15 CONSEGNA DEI DIPLOMI C.O.I. Agli studenti dei corsi di lingua italiana del C.O.I. Saranno presenti: Paolo Brambilla (Sindaco di Vimercate) Carla Riva (Assessore alle Politiche Sociali) Mariasole Mascia (Assessore alle Politiche Culturali) PROGETTO ALFABETIZZAZIONE Commissione Rotary Distretto 2040 (alfabetizzazione.it) Consegna di volumi multilingue alla Città da parte del Rotary Club Vimercate Brianza Est Ore 11.15 APERITIVO MUSICALE a cura del Civico Corpo Musicale di Vimercate. A seguire BUFFET gentilmente offerto dalla Bottega della Solidarietà di Vimercate e dal COI Ore 15, 15.30, 16.45 e 17.15 (Durata: 1h e 30′) MY MUST Visita guidata interculturale al museo 7 studenti stranieri del COI che vivono nel nostro territorio, hanno “adottato” un oggetto esposto nel museo e lo racconteranno attraverso il loro punto di vista. Prenotazione consigliata: 0396659488

“Con questa bella iniziativa i nostri cittadini avranno per la prima volta l’opportunità di guardare il loro territorio con gli occhi di chi arriva da luoghi e culture lontane, mentre persone provenienti da mondi lontani potranno portare e fare conoscere a Vimercate una parte di sé e delle proprie origini. Il MUST diventa, quindi, un piccolo microcosmo di integrazione e di scambio culturale che mi auguro possa rappresentare un modello e un esempio di ciò che presto arriverà ad essere la nostra società”. Mariasole Mascia – Assessore alle Politiche Culturali e all’Integrazione della Città di Vimercate “Questa iniziativa rappresenta per tutti quei cittadini del mondo che hanno scelto di venire a vivere qui da noi, a Vimercate, un importante momento nel processo di integrazione nella nostra comunità. E’ un modo per far loro conoscere la storia della nostra città, un’occasione di scambio interculturale di reciproco arricchimento. L’apprendimento della nostra lingua, grazie ai corsi di italiano organizzati dal C.O.I., è una tappa fondamentale di tale processo, così come la frequentazione di corsi di formazione professionale che consentano l’inserimento nel mondo del lavoro e, dunque, dell’autonomia. Vorrei anche ricordare il ruolo fondamentale delle donne migranti, disposte a qualunque sacrificio per assicurare ai loro figli un futuro migliore; per questo meritano di essere aiutate ad esprimersi in modo più attivo e partecipe anche fuori dalla famiglia. Ritengo che favorire la loro integrazione, nel rispetto delle rispettive culture, anche con iniziative come questa nel MUST, significa apportare risorse nuove alla nostra città oltre che esprimere i valori fondamentali della solidarietà umana”. Carla Riva – Assessore alle Politiche Sociali e Istruzione della Città di Vimercate “Raccontare nuove pagine di Storia vimercatese, attraverso le Storie dei suoi nuovi cittadini. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno dei numerosi volontari della nostra associazione che, con passione, insegnano ogni giorno la lingua e la cultura italiana, e la disponibilità degli studenti del COI, entusiasti di potersi raccontare in una cornice così prestigiosa. Insieme abbiamo lavorato per dilatare i confini del MUST, non più solo Museo del Territorio, ma, da oggi, anche un po’ Museo del Mondo. Certamente è solo l’inizio di una lunga e feconda collaborazione”. Marco Citterio, Presidente e Patrizia Motta, responsabile della scuola di italiano del COI* *Il Centro Orientamento Immigrati – COI “Franco Verga” di Vimercate, da 47 anni, organizza corsi di lingua e cultura italiana per migranti e crea spazi di ascolto e di consulenza per orientare i cittadini stranieri verso le strutture e i servizi del territorio. Per maggiori info: www.coivimercate.org

PROGETTO ALFABETIZZAZIONE Presentazione del progetto Alfabetizzazione (www.alfabetizzazione.it) a cura della Commissione del Rotary Distretto 2040 e consegna di volumi multilingue alla Città di Vimercate da parte del Rotary Club Vimercate Brianza Est. Il Rotary International ormai da diversi anni pone la sua attenzione al tema dell’ALFABETIZZAZIONE. Alfabetizzare vuol dire agevolare l’integrazione di un individuo all’interno di una società che parla una lingua diversa, che ha usanze e abitudini diversi. Il programma di alfabetizzazione vuole essere un contributo concreto, affinché gli immigrati abbiano a disposizione gli strumenti che permettano di avere una conoscenza di base della realtà in cui si preparano a vivere e siano così in grado di operare e di integrarsi nell’ambiente. Con il contributo delle professionalità dei soci rotariani, di enti pubblici e realtà imprenditoriali, si stanno sviluppando strumenti (libri, supporti elettronici) che vengono resi liberamente utilizzabili per gli operatori pubblici e privati coinvolti nel processo di integrazione e socializzazione. Ogni anno prendono forma nuove iniziative seguendo tre aree: 1. Apprendimento della lingua; 2. Lavoro; 3. Salute e Socializzazione. Tutti gli stumenti multilingue sono integrati in un sito web www.alfabetizzazione.it che permette di passare da una lingua all’altra. Nell’ambito del sito sono liberamente disponibili le versioni in PDF delle pubblicazioni realizzate. In occasione nell’iniziativa TUTTO IL MONDO IN UN MUSEO, il Rotary Club Vimercate Brianza Est consegnerà alla Città di Vimercate alcune di queste pubblicazioni.

Triuggio: 22° Premio Internazionale di Poesia

TOURISM THINK TANK 30, 31, 2013 Lario Fiere

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PROMUOVE TOURISM THINK TANK

TTT: si terrà a Lariofiere il 30 e il 31 gennaio il primo btb dedicato al turismo e al marketing territoriale. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla fiera.

3 Monza e Brianza, Como e Lecco insieme in occasione della prima edizione di TTT – Tourism Think Tank, la prima b2b dedicata al comparto turistico che si terrà a Lariofiere, Erba, il 30 e il 31 gennaio dalle 9.30 alle 18.00. Qualità e ospitalità i due fattori determinanti per il rilancio dell’economia del territorio. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla “due giorni” dedicata al turismo e al marketing territoriale: Ani ani Goup srl (Communication room) Biassono, Area&20 srl (Communication room) Monza, Ferrari Illuminazioni sas di Ferrari Ginfranco e C. Lissone, Fossati Sas di Fossati Antonio e C.Verano Brianza, Francofiore srl Bellusco, Linea Zappa Contract srl Giussano, Mambretti Antonio & Figli snc Seregno, Mia srl Macherio, Ms Progetto Abitativo srl Monza, Pozzi snc poltrone e divani di Pozzi Felice e C. Meda, Pubblieditori srl Arcore, RG 2 snc di Riboldi e Giussani e C. Lissone, Solareco srl Usmate Velate, Studio Prisma Usmate Velate, Teco Service srl Cesano Maderno, Touchcontents srl Desio, Tpvision Italy srl Monza, Egirent srl / Alberto Terraneo Desio , Indoors Travel di Ideando Viaggi Srl Monza Brianza , Conseal Energia srl / Arch. Giuseppe Caramazza Monza Brianza, 2V Studio Tecnico/Cristiano Villa, Luca Valaguzza Monza Brianza, A+E Lab+ RGAStudio/Arch. Ersilia Anna Brambilla Monza Brianza, Meecarchitetti / Arch. Colzani Eros e Elli Massimiliano Seregno, Pasin Francesca Freelance Meda. Complessivamente in Lombardia sono attive 3.469 imprese nel settore dell’alloggio, con una variazione annuale che le vede crescere del 2,9%. Sopra la media lombarda, l’aumento delle imprese di Monza e Brianza (+11%), con 91 imprese attive. TTT è stato presentato oggi presso la sede della Camera di commercio di Monza e Brianza alla presenza di Gian Luca Brambilla consigliere della Camera di commercio di Monza e Brianza, Andrea Monti assessore allo Sport e al Turismo della Provincia di Monza e Brianza, Andrea Camesasca, ideatore del format TTT e membro di giunta della Camera di commercio di Como, Silvio Oldani direttore di Lariofiere.

“L’Inquisitore di Sabbioneta” arriva a Milano

Il  romanzo di Gianmaria Italia “L’Inquisitore di Sabbioneta” è stato presentato anche a Milano!

“Il benvenuto ci è stato rivolto dalla dott.sa Federica Tassara, direttrice della biblioteca Sicilia, mentre a introdurre autore e romanzo ha provveduto il dott. Eyal Mizrahi, presidente dell’Assoc Amici d’Israele. Questo ha permesso anche un interessante dibattito col pubblico dove, tra gli altri, c’erano due insegnanti della scuola protagonista della seconda parte del romanzo e una editor”

 Gianmaria Italia

 

4° Como Luxury, il lusso targato Italia

 

Made in Italy nel mondo

Forti dell’esperienza acquisita finora, gli organizzatori sono decisi ad aumentare la visibilità della manifestazione e dei suoi associati. Per ottenere grandi risultati il promoter Carlo Piazzoli e il direttore artistico Paolo Polli hanno deciso di puntare sulla comunicazione a 360°, grazie alle importanti partnership strette con numerosi media locali, nazionali e internazionali, che insieme stanno collaborando per diffondere in modo sempre più capillare  Como Luxury. Como Luxury, Salone del Lusso che si terrà dal 7 al 9 dicembre 2012 nella storica Villa Erba di Cernobbio, sul Lago di Como, è arrivato alla sua quarta edizione.   E’ in questo contesto che si colloca Luxury the world… made in Italy, ambizioso progetto per la creazione di una biblioteca digitale dedicata esclusivamente al lusso targato Italia,  che sarà presentato in anteprima nazionale durante una conferenza stampa dedicata agli addetti ai lavori e ai media in calendario venerdì 23 novembre nel rinomato Hotel Boscolo Exedra di Milano. Questa prestigiosa cornice sarà sicuramente la più adatta per ringraziare tutti i network che fin dall’inizio hanno creduto nel grande progetto di Como Luxury e cioè i magazine LiveinPleasure of LuxurySTM ItaliaLuxury FilesLifestyle MagazineOlona e DintorniCase StyleL’IS MagazineHight Light Edition; le televisioni Lux TvBrianza Channel TV,Tele InsubriaSeregno TVLuxury TVMonza e Brianza TV; le radio Russia Italia e CiaoComo e i portali web Portale di ComoMe n ChicNews Eventi ComoMy LuxuryPlanet LuxuryClass Luxury,Portofino Luxury GroupCiaoComo.itChe Lusso,Dubai LuxuryMoscow LuxuryLuxStyleItalia Convention  in modo attivo e proficuo alla diffusione sui canali nazionali e internazionali di tutte le notizie e le recensioni che riguardano Como Luxury. Vi invitiamo a visitare l’ultimo servizio prodotto da Brianza Channel Tv (guarda il video) che racconta in un bel filmato il raduno di auto sportive di lusso GT che si è svolto domenica 21 ottobre a Bellagio, in provincia di Como e che ha visto 51 Ferrari sfilare sino all’arrivo nel prestigioso ristorante Antico Borgo della Madonnina di Annone Brianza, in provincia di Lecco. Intanto ferve l’attesa per il nuovo appuntamento con il Fuori Salone, che vi aspetta venerdì 30 novembre per una grande Preview di Como Luxury. Durante il prestigioso evento, che sarà ospitato dall’Hotel Ramada Plaza di Milano, saranno ufficialmente presentati tutti gli espositori ospitati nella quarta edizione di Como Luxury… just lux it! Per informazioni e accrediti info@comoluxury.eu

Gal Lissone: Quadrangolare di Bucarest 7 Luglio 2012

Bucarest – Gal Lissone porta al quadrangolare internazionale Elisabetta Preziosa e Claudia Ferre’

A pochissimo dalla XXX edizione dei Giochi Olimpici di Londra 2012, la Squadra Nazionale di Ginnastica Artistica Femminile della quale fa’ parte anche l’atleta GAL Lissone Elisabetta Preziosa e l’allenatrice Claudia Ferre’, ha partecipato a uno degli ultimi importanti Test preparatori.

La nazionale azzurra si prepara cosi’ ad affrontare Romania, Francia e Germania nel quadrangolare internazionale GAF a Bucarest quando mancano soli 20 giorni dall’avvio dei giochi olimpici

La squadra che affianchera’ la nostra Elisabetta Preziosa a Bucarest è composta anche da  Erika Fasana,  Vanessa Ferrari, Chiara Gandolfi, Jessica Helene Mattoni  guidate dai tecnici con Claudia Ferrè direttamente da Lissone.

Elisabetta Preziosa, classe anagrafica 1993, doti atletiche eccezionali, carattere di ferro ha superato brillantemente anche vecchi infortuni grazie ad un’invidiabile forza di volontà che gli ha permesso di tenere sempre sott’occhio l’obiettivo Olimpico, al quale oggi con gran merito sta’ per affrontare.

La sua dolcezza e l’ironia l’hanno ben presto resa anche protagonista, con l’amica e collega di squadra in Nazionale e alla Gal Lissone, Carlotta Ferlito, di un reality sportivo che ne ha ulteriormente amplificato la notorietà, con punte di audience che hanno sfirorato i 2.500.000 spettatori.

“Betta” per gli amici, ha raccolto nella sua carriera ben 4 medaglie d’oro e due di bronzo nei campionati assoluti italiani, una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo ai prestigiosi giochi del Mediterraneo, un oro, un argento e un bronzo al trofeo Città di Jesolo, Un ottimo Bronzo ai Campionati Europei di Berlino 2011 alla trave sua specialità e un oro di squadra al Test event di Londra 2012.

Senza contare che attualmente è Campione d’Italia con la GAL Lissone (2011 e 2012)

La Nazionale Italiana a Bucarest ha così concluso il quadrangolare preolimpico al secondo posto, alle spalle solamente delle padrone di casa rumene e davanti a Germania e Francia.

La squadra della Romania ha vinto meritatamente con un ottimo punteggio complessivo di 180.200 punti contro i pur buoni 169.450 grazie a prestazioni super della Ponor, Izbasa, Iordache e compagne.  Le romene che si erano già ampiamente distinte a Bruxelles con la vittoria dell’europeo 2012 replicano e si presentano alle olimpiadi in uno stato di forma che le possono mettere in seria competizione con le superpotenze della ginnastica artistica degli Stati Uniti e della Cina.

Elisabetta Preziosa si è distinta come consueto alla trave con un buon 14.75 e al suolo mostrando uno stato di forma già da clima olimpico.  Già da settimana prossima “Betta” si radunerà con la Nazionale Italiana al decisivo collegiale di Brescia raggiungendo la compagna di squadra Carlotta Ferlito, pronte insieme all’allenatrice Claudia Ferrè a tenere alto il nome della scuola GAL e la bandiera sportiva della Città di Lissone.