MondialeTrial Barzio 2013

Grande attesa per questo evento Mondiale ed Europeo qui a BARZIO in Valassasina, il paddock si è affollato di partecipanti a questo doppie evento internazionale. Le Zone No Stop sono state approntate in modo eccellente e ud un ultimo ripasso finale garantirà che le stesse siano perfette per l’impegno dei piloti presenti. Ricordiamo che per queste due gare vige in regolamento No Stop non ancora applicato nelle gare Italiane quindi un ulteriore impegno, per gli staff del MC Monza e Valsassina, sia per la diversa tracciatura,sia per il controllo da parte dei giudici delle mpenalità dei piloti. Uno splendido sole accompagna questo venerdi di attesa, e lo stesso si presume avvenga anche per tutto il week end. La macchina organizzativa sta raggiungendo il regime ottimale per accogliere ,si presume, il numeroso pubblico che si attende in quanto una spettacolo cosi notevole non facile a vedersi. Anche tutti i nostri piloti impegnati sia nell’europeo sia nel Mondiale attendono con trepidazione l’inizio gara, sperando, aggiungiano noi, che l’aria di casa posso a loro giovare per conqiustare numerose vittorie,e che il nostr pilota di punta ossia Matteo Grattarola possa riconfermare, se non migliorare, l’ottimo quinto posto conquistato nella prova Mondiale Spagnola.

foto Mondiale 2009

Vimercate: Firmato Accordo Yamaha e Istituto Floriani

Da diversi anni il nostro Istituto ha sempre cercato attraverso la propria Offerta Formativa di offrire ai propri studenti diverse opportunità, non solo educative o di crescita personale, ma anche progetti e corsi innovativi affinchè la loro professionalità e preparazione fosse adeguata ad un inserimento nel mondo del lavoro. Anche quest’anno abbiamo basato il nostro POF su progetti innovativi, all’avanguardia e in linea con i tempi tecnologicamente avanzati quale la realtà in cui vivono i nostri ragazzi .Sulla base di tutto questo abbiamo cercato di rendere più ” appetibile”per i nostri alunni i corsi già esistenti, inserendo progetti più specifici e più vicini alla loro realtà. Per questo e per molti altri motivi, il nostro Istituto ha riaperto la possibilità di riavvicinarsi ad una delle Aziende Leader nel settore dei veicoli a motore presente sul nostro territorio, la Yamaha Motor Italia di Gerno. Abbiamo così riproposto un progetto che era presente alcuni anni fa nel nostro POF, che dava ai nostri alunni delle buone possibilità, una specializzazione ulteriore e migliori possibilità di occupabilità. Con i responsabili Yamaha , gli ingegneri, i docenti, e il Dirigente Scolastico abbiamo sviluppato un progetto proponibile nel percorso quinquennale di Istruzione Professionale e sviluppabile a partire dal terzo anno con dei moduli, finalizzato alla qualificazione della figura professionale di manutentore e riparatore con competenze in ambito motoristico. rivolto agli studenti delle classi terze, quarte e quinte con indirizzo di “TECNICO DELLA MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA”.Questo accordo si propone di stabilire un contatto diretto tra scuola e mondo del lavoro che permetta ai ragazzi di vivere di persona un’esperienza all’interno di una realtà importante e strutturata come Yamaha Motor Italia. Gli studenti potranno vivere tale esperienza sia attraverso un percorso di formazione altamente specialistico svolto presso la sede di Gerno di Lesmo, sia, ove possibile, attraverso dei periodi di stage direttamente presso le concessionarie. L’accordo prevede non solo la formazione degli alunni presso l’azienda, ma anche la formazione dei nostri docenti inseriti nel progetto.Alla fine del Percorso progettuale gli alunni conseguiranno specifiche Certificazioni di Idoneità che potranno inserire nel loro Curriculum vitae. L’Istituto Professionale Floriani è ben consapevole che la propria presenza sul Territorio Vimercatese si sostanzia nella capacità di costruire partnership e relazioni virtuose con le principali realtà sociali e di sviluppo produttivo che vivono nella nostra Brianza Est. L’alleanza con Yamaha sta in questo solco che accompagna lo sviluppo della società civile, quello che nella reciprocità pone in relazione il lavoro e la formazione. Relazione e lavoro sono il nostro riferimento formativo di Istituto scolastico: orgogliosi di restituire a Vimercate il ricordo vivo di Virgilio Floriani fondatore del nostro istituto, imprenditore e filantropo, consapevoli di lavorare attraverso questa convenzione, per un futuro di lavoro e di rapporti sociali.” Pertanto con questo progetto, Yamaha e Floriani vogliono contribuire a preparare nel migliore dei modi i tecnici di domani, permettendogli di affacciarsi al mondo del lavoro in modo maturo e preparato e dando loro la consapevolezza di avere a disposizione una marcia in più per poter giocare e vincere la “gara” della vita.

Mariangela Riva

KO Tecnico per il Campione Alessio Martino

Il Grande Campione Brianzolo Alessio Martino, e rimasto leggermente ferito al Galà di Muay Thai durante l’incontro di domenica 03 febbraio a MONZA presso la discoteca MOVIDA Experience !

 

 http://www.speakerweb.tv/video/page-24+654/Alessio_Martino_si_allena_per_i_Mondiali_di_Muay_Thai.html

Brianza Business Meeting 1.Intervista al Dott.Gilberto Gelosa

TTT, TOURISM THINK TANK 30, 31, 2013 Lario Fiere

TOURISM THINK TANK 30, 31, 2013 Lario Fiere

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA PROMUOVE TOURISM THINK TANK

TTT: si terrà a Lariofiere il 30 e il 31 gennaio il primo btb dedicato al turismo e al marketing territoriale. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla fiera.

3 Monza e Brianza, Como e Lecco insieme in occasione della prima edizione di TTT – Tourism Think Tank, la prima b2b dedicata al comparto turistico che si terrà a Lariofiere, Erba, il 30 e il 31 gennaio dalle 9.30 alle 18.00. Qualità e ospitalità i due fattori determinanti per il rilancio dell’economia del territorio. Sono 24 gli operatori del settore turistico di Monza e Brianza che parteciperanno alla “due giorni” dedicata al turismo e al marketing territoriale: Ani ani Goup srl (Communication room) Biassono, Area&20 srl (Communication room) Monza, Ferrari Illuminazioni sas di Ferrari Ginfranco e C. Lissone, Fossati Sas di Fossati Antonio e C.Verano Brianza, Francofiore srl Bellusco, Linea Zappa Contract srl Giussano, Mambretti Antonio & Figli snc Seregno, Mia srl Macherio, Ms Progetto Abitativo srl Monza, Pozzi snc poltrone e divani di Pozzi Felice e C. Meda, Pubblieditori srl Arcore, RG 2 snc di Riboldi e Giussani e C. Lissone, Solareco srl Usmate Velate, Studio Prisma Usmate Velate, Teco Service srl Cesano Maderno, Touchcontents srl Desio, Tpvision Italy srl Monza, Egirent srl / Alberto Terraneo Desio , Indoors Travel di Ideando Viaggi Srl Monza Brianza , Conseal Energia srl / Arch. Giuseppe Caramazza Monza Brianza, 2V Studio Tecnico/Cristiano Villa, Luca Valaguzza Monza Brianza, A+E Lab+ RGAStudio/Arch. Ersilia Anna Brambilla Monza Brianza, Meecarchitetti / Arch. Colzani Eros e Elli Massimiliano Seregno, Pasin Francesca Freelance Meda. Complessivamente in Lombardia sono attive 3.469 imprese nel settore dell’alloggio, con una variazione annuale che le vede crescere del 2,9%. Sopra la media lombarda, l’aumento delle imprese di Monza e Brianza (+11%), con 91 imprese attive. TTT è stato presentato oggi presso la sede della Camera di commercio di Monza e Brianza alla presenza di Gian Luca Brambilla consigliere della Camera di commercio di Monza e Brianza, Andrea Monti assessore allo Sport e al Turismo della Provincia di Monza e Brianza, Andrea Camesasca, ideatore del format TTT e membro di giunta della Camera di commercio di Como, Silvio Oldani direttore di Lariofiere.

GILERA CLUB ARCORE – NUOVO DIRETTIVO e NUOVA SEDE

Nuova gestione per il Gilera Club Arcore. All’inizio del mese di gennaio, si è svolta l’assemblea dei soci dello storico sodalizio legato al Marchio dei due anelli incrociati, al termine della quale è stato eletto il nuovo direttivo che, al suo interno, ha nominato le cariche sociali di presidente, vice-presidente, segretario e tesoriere. Alla guida del longevo moto club fondato in fabbrica Gilera nell’ormai lontano 1930 è stato così nominato Giancarlo Mondonico (un tempo segretario del sodalizio); suo vice, il socio di lunga data Mario Bergna (stimatissimo da tutti i soci del Gilera Club); la segreteria è stata affidata a Daniela Confalonieri (già impegnata con il Registro Storico Gilera), mentre alla carica di tesoriere è stato nominato il pilota Romualdo Martelli. Il direttivo fresco di elezione è inoltre composto da Dino Mercatelli (presidente uscente ed ora nominato come direttore sportivo) e dai consiglieri Marco Baio, Marco Pinoli, Mauro Sironi e Giorgio Ferrari. Al lavoro con i tesseramenti 2013 della Federazione Motociclistica Italiana (FMI) a cui il moto club è affiliato, fra le prime decisioni prese dall’assemblea dei soci c’è stata quella relativa al cambio della sede: da un punto di vista operativo, il Gilera Club Arcore si ritrova (ogni mercoledì sera dopo le ore 21) presso l’Area industriale ex Gilera di via Nazario Sauro 12, negli stessi locali che dallo scorso aprile vedono la presenza del Registro Storico Gilera, mentre la sede legale resta quella di via Roma 37. Una decisione, questa, molto significativa, perché consente alle due associazioni arcoresi che si fregiano del nome Gilera di tornare insieme dopo la chiusura della precedente sede di via Matteotti 7; perché si sa che ‘l’unione fa la forza’, e in vista di progetti impegnativi e a lunga scadenza come la realizzazione di una struttura permanente in Arcore dedicata alla Moto Gilera, è meglio procedere di pari passo lavorando gomito a gomito. Anche se, naturalmente, il club arcorese sarà soprattutto operativo sui campi di gara, con i suoi piloti ormai tradizionalmente iscritti al Trofeo Gruppo 5 di Regolarità della FMI (fra questi il due volte campione italiano, Enrico Belloni), con i nuovi che prenderanno parte al Campionato regionale Major e Senior, con il neo acquisto Daniel Parravicini che disputerà il Campionato regionale di Cross e alcune gare dell’Italiano, e con la new entry Veronica Riva in veste di primo pilota femminile che indosserà i colori del Gilera Club Arcore nel Trofeo Testori della FMI (riservato ai giovani dai 14 ai 17 anni). Dunque una nuova e promettente squadra per il sodalizio arcorese, che potrà contare anche sull’esperienza di chi, ormai da tempo, macina chilometri sui campi di gara; fra giovani e meno giovani, l’obiettivo è quindi quello di ricompattare l’ambiente sulla scia di un rinnovato entusiasmo. “Un po’ come accadeva quando alla guida del Gilera Club c’era Paolo Gornati che, per oltre un ventennio, ha presieduto questo sodalizio con quella grinta e quella voglia di fare che l’hanno fatto amare da tutti i piloti – ha dichiarato il neo eletto presidente, Giancarlo Mondonico – Ed è soprattutto per questo motivo che ho accettato l’incarico, proprio per onorare e portare avanti il suo lavoro; non sarà facile, ma spero che la mia grande passione per questo sport, unita all’impegno del nuovo direttivo, ci facciano essere all’altezza di questo nuovo compito”. Subito al lavoro dopo l’insediamento nella nuova sede di via Sauro 12, una volta ultimato il passaggio di consegne fra la precedente e la nuova presidenza, saranno messe nero su bianco una serie di iniziative (come ad esempio gare sociali, manifestazioni su strada o a livello locale, anche di carattere socialmente utile), con un obiettivo fondamentale: avere fra le proprie fila sempre più piloti di giovane età, di entrambi i sessi, perché proprio loro rappresentano il cuore e il futuro di un’associazione motociclistica come questa. Daniela Confalonieri…