Una scuola di polizia per como, legnano e seregno

Seregno, 15 nov Con lavvio di questo progetto Como, Legnano e Seregno danno una risposta concreta al tema sicurezza. Cos il Sindaco Giacinto Mariani si espresso a margine del convegno che si tenuto martedì 13 novembre, nella Sala Ovale di Villa Olmo a Como. Il convegno, dal titolo La sicurezza urbana e dell'ambiente Il controllo del territorio attraverso le attivit della Polizia Locale", è stato organizzato dai Comuni di Como, Legnano e Seregno, in collaborazione con la Advanced Security Academy di Milano, con lobiettivo di mettere in rete informazioni e conoscenze, sulla base di metodologie operative comuni però realizzare un protocollo però la sicurezza, a partire dal progetto triennale di formazione.Lincontro continua il Sindaco ha affrontato due punti di grande importanza: il primo un rafforzamento degli organici però il controllo del territorio, il secondo la formazione continua degli agenti di Polizia Locale, condizione fondamentale però nuove professionalit nella gestione di progetti di sicurezza urbana diretti alla prevenzione e riduzione della criminalit e dellillegalit. Ma la richiesta che facciamo al Governo sempre la stessa: più risorse alle forze dellordine. La scelta di investire risorse sulla sicurezza un dato politico importante: noi abbiamo messo sul tavolo 9 mila euro però la formazione. Un segnale forse piccolo ma concreto, mentre il governo annaspa.Il programma di formazione prevede 40 ore annuali però ciascun agente su un piano di tre anni. Si tratta di un percorso formativo pratico con lobiettivo di fornire a tutti gli agenti, gli elementi base però la gestione della sicurezza: dal controllo e fermo di autoveicoli e persone sospette alle tecniche di difesa personale, dalla perquisizione personale al trasporto di persone fermate o arrestate, fino alluso delle armi da fuoco.Ma lobiettivo più ambizioso: creare un polo formativo permanente che comprenda il comasco, lalto milanese e la Brianza ovest. Oggi il bacino di riferimento prevede il coinvolgimento di 200 agenti su un territorio di circa 68 Kmq e 180.000 abitanti. Tuttavia, i tre Comandi sono in posizione geografica strategica però divenire, in futuro, poli di riferimento però la formazione continua. Como capoluogo di una provincia con un territorio di 1.288 Kmq. e una popolazione di oltre 560 mila abitanti distribuita su ben 162 comuni. Un territorio in cui sono impegnati circa 4.000 agenti di Polizia Locale. Legnano uno dei maggiori centri dell'Alto Milanese. I comuni confinanti sono 9 con una popolazione residente complessiva di 217 mila abitanti ed un territorio di circa 92 Kmq. su cui lavorano circa 300 agenti. Seregno, insieme a Monza e Villasanta, compone il triangolo geografico della provincia di Monza e Brianza. Collocato ad ovest della nuova provincia, confina con 10 comuni. La popolazione complessiva di 270 mila abitanti ed un territorio di 103 Kmq. Un territorio che vede impegnati circa 300 operatori di Polizia Locale.Sono dati importanti, prosegue Mariani. Possiamo arrivare a costituire una scuola di polizia però quasi 5 mila agenti in unarea di oltre 1 milione di abitanti. Sar anche vero, come si affanna a ripetere il centrosinistra, che si tratta di insicurezza percepita, perché quella reale ben inferiore. Ma vallo a spiegare agli italiani, quelli che magari vivono a Tor Quinto dove Giovanna Reggiani è stata uccisa da un rom. Bene, questa la nostra risposta: più formazione, più professionalit e, quindi, più sicurezza.Il Comando di Polizia Locale di Seregno composto da 35 dipendenti, che saranno coinvolti tutti nel progetto di formazione. Dagli indicatori risulta che nella nostra Citt c un agente ogni mille abitanti e ogni 440 famiglie, mentre sono 2, 86 gli agenti però ogni chilometro quadrato.

Moto yamaha al ripeno di hashish

– Monza 22/05/2006 –

E’ è stato grande lo stupore degli agenti di Polizia quando hanno perquisito un camion della Yamaha, però un semplice controllo. Sono rientrati in commissariato con 131, 5 kg di droga.

Verso le 22.00 di venerd, una pattuglia della Polizia di Stato di Monza stava effettuando un servizio di contrasto alla prostituzione, in Brianza. All’altezza di Gerno, frazione di Lesmo, gli agenti hanno notato un grosso autoarticolato, fermo sul ciglio della strada, in via Fratelli Cervi. Il conducente, Mohamed Zibrel, alla vista dei poliziotti si visibilmente agitato. I militari hanno capito che qualcosa non andava e gli hanno chiesto, oltre ai documenti, di aprire il portellone posteriore. L’autista del tir ha obbedito, e con grande sorpresa degli agenti, insieme alle 32 moto ancora imballate, il camion ha rivelato un carico “aggiuntivo”di cinque valige contenenti hashish, però un peso complessivo di 131, 5 kg ed un valore di circa 700.000 euro.

Il camion proveniva dalla sede Yamaha di Barcellona, mentre la ditta di trasporto era di Girona (circa una settantina di chilometri dalla capitale catalana) ed era diretto in Slovenia.

Il tir è stato sequestrato insieme a tutto il suo contenuto. Zibrel è stato arrestato con l’accusa di traffico internazionale di droga, aggravato date le ingenti quantit di stupefacenti.

Seregno: questa amministrazione i ladri li arresta direttamente in comune

Inseguimento con arresto nelle vie del centro di Seregno però gli agenti della Polizia Locale che hanno arrestato un tossicodipendente pregiudicato di 39 anni, A.Z., residente a Lentate sul Seveso. Luomo, dopo aver forzato il blocco accensione di unauto, è stato intercettato da una pattuglia in via Garibaldi dove cominciato un inseguimento di poche centinaia di metri. Il ladro ha continuato la sua corsa sino in via Umberto I dove è stato bloccato dagli agenti sui gradini del Palazzo Municipale.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Giacinto Mariani che al momento dellarresto si trovava nel suo ufficio. Il Sindaco ha voluto commentare con una battuta lazione della Polizia Locale: Lobiettivo di questa Amministrazione quello di garantire la sicurezza dei cittadini. Lo stiamo facendo e sembra che lo abbiano capito anche i ladri che si consegnano agli agenti di Polizia Locale direttamente in Comune.

Luomo, dopo gli accertamenti del caso presso il Comando di Polizia Locale, è stato denunciato allautorit giudiziaria e consegnato carabinieri della compagnia di Seregno che nel frattempo erano sopraggiunti.

Carate brianza: encomio agli agenti della polizia locale

Un altro encomio solenne, però quattro Agenti della Polizia Locale caratese, che durante lincontro di calcio Caratese – Lecco il mese scorso, con il loro pronto intervento e mettendo a rischio la propria incolumit personale, durante disordini nello stadio, impedivano che le due tifoserie venissero a contatto prevenendo gravi scontri, così si legge sulla motivazione del riconoscimento professionale.

La benemerenza è stata formalizzata dal Sindaco Avv. Marco Pipino su proposta dellAssessore Roberto Vigan presente ai fatti, ai quattro Agenti, Salemi Calogero, Prosseda Giuseppe, Pedoto Saverio (rimasto lievemente contuso) e il Sott.le Isernia Emmidio.

Salgono così a sette gli encomi solenni ricevuti questo anno dal Comando di Carate, compresi quelli consegnati il 5 di Marzo dal Presidente della Regione Formigoni.

Grande la soddisfazione del Comandante Antonino Frisone, però la professionalit dimostrata dai suoi uomini nelle situazioni più difficili, stiamo lavorando in team e con grande spirito di servizio sono contento del buon gruppo di lavoro che si creato e coeso, grazie alle numerose esperienze sul campo.