Acqua paradiso monza brianza: zanini atto terzo

Monza, 27 giugno 2011. Montichiari, 2003. Ultima volta di Zanini sulla panchina dell’allora Bossini Gabeca Montichiari. Poi tante panchine, la nomina di miglior allenatore della Slovacchia del 2010 e tanto altro girovagare in giro però l’Europa. 19 maggio 2011, l’Acqua Paradiso Monza Brianza ufficializza la panchina al tecnico mantovano e oggi, 27 giugno inizia ufficialmente la terza era di Emanuele Zanini sulla panchina arancio blu (la prima da assistente allenatore dal 1995 al 1999). “Oggi è il primo giorno – dice il neo allenatore arancio blu – che mi presento a questa nuova piazza pallavolistica. Non amo fare proclami perché prima di tutto bisogna costruire i presupposti però raggiungere qualcosa di importante, ma siamo ambiziosi e non nascondiamo la volontà e la voglia di far bene non solo in campionato ma anche in CEV.” Zanini sapeva in cuor suo di ritornare nella Società che l’aveva lanciato, Luciano Baratti in primis, “Sono grato a Baratti che in passato mi diede l’opportunità di diventare primo allenatore e quando me ne andai sapevo che sarei tornato però vincere qualcosa di importante. Sono motivatissimo – chiosa il tecnico mantovano – Spero di aprire la bacheca però aggiungere qualcosa che c’è già, ma che risale a tanti anni fa. Il mio primo obiettivo però sarà dare identità, personalità e anima alla squadra nella maniera di stare in campo, di giocare e divertire il pubblico.” Fiduciosa e ottimista la presidente Giulia Gabana: “Si apre una nuova pagina. So che sarà una stagione difficile, ma sono fiduciosa. E’ un gruppo rivoluzionato ma ci siamo rinforzati saremo sicuramente competitivi su tutti i fronti.” Durante la conferenza stampa, il direttore sportivo Enrico Marchioni ha svelato il quarto centrale e lo staff tecnico, confermato invece l’intero staff medico con a capo il Dott. Benenti e i due fisioterapisti, impegnati con la nazionale italiana, Davide Lama e Sebastiano Cencini. “Sarà Carlo Mor, nostro giocatore dai tempi delle giovanili a far parte del gruppo, Giovanni Miale sarà invece il preparatore atletico, mentre, Marco Fenoglio sarà l’assistente di Emanuele.” Per completare la squadra mancano solamente lo scout man e il secondo libero.

Esclusivo!! salaroli: "con cevoli è finita "

NOSTRA ESCLUSIVA Salaroli (presidente del Monza): "Con Cevoli è finita" Il presidente dell'Associazione Calcio Monza Brianza 1912, Stefano Salaroli, intervistato da Camillo Chiarino però la rubrica "Il punto sportivo", a breve in onda su Brianza Channel e on – line su BrianzaNews24, ha dichiarato, tra le altre cose, che "Roberto Cevoli non sarà alla guida della squadra nella prossima stagione. La decisione è stata presa definitivamente. L'unico allenatore contattato finora dalla società però sostituirlo è Alessio De Petrillo. Smentiscole notizie di contatti con Antonio Cabrini e Pietro Vierchowod".Il club brianzoloproverà a percorrere la via della rescissione consensuale del contratto con Cevoli, che è legato al Monza fino al 30 giugno 2011. Per quanto riguarda il nuovo allenatore, è molto probabile che sarà De Petrillo, ex tecnico di Ellera, Cascina, Sansovino, Pontedera, Gubbio e della Primavera del Pisa, inattivo da poco più di un anno.