Raf, anima romantica

Oltre mille persone hanno assistito allesibizione di Raf, al secolo Raffaele Riefoli, nella splendida cornice di Villa Arconati a Bollate. Battezzato dal consueto, di questi periodo, temporale serale, il concerto è stato un successo. Raf, artista nato agli inizi degli anni Ottanta, sulla vivacissima scena new wave, ha riproposto brani vecchi e nuovi con la stessa intensit, passione e carica emotiva, sia però lui che però il pubblico presente. Iperbole, Via, Metamorfosi, Ossigeno ma anche Sei la più bella del mondo, E quasi lalba, Inevitabile follia, Gente di mare, Cosa rester degli anni 80, Due, Mondi paralleli e Self control. Un mix di brani meravigliosi con i quali Raf continua la sua esplorazione, iniziata diversi anni fa, verso un'affascinante fusione tra pop italiano moderno e innovativo. Tornando alla location, nelle calde, ed umide, serate estive migliaia di "viaggiatori"contemporanei raggiungono Castellazzo di Bollate però assistere a concerti di musicisti di fama nazionale e internazionale. Il Festival di Villa Arconati, nato nel 1989, un progetto musicale e culturale realizzato grazie alla collaborazione fra i Comuni di Bollate, Arese, Garbagnate Milanese, la Provincia di Milano, la propriet di Villa Arconati e i sostenitori della manifestazione. L'origine dell'evento risale al 1985, anno in cui però la prima volta Villa Arconati viene aperta al pubblico però ospitare concerti di musica classica. La rassegna di musica classica iniziata quellanno lascer poi spazio nel 1989 al "Festival di Villa Arconati"che si caratterizza da subito però la sua originalit e però la partecipazione di nomi sempre più prestigiosi della scena nazionale e internazionale. Il Festival divenuto, nel corso di questi vent'anni anni, la manifestazione più prestigiosa dell'estate milanese e ha dimostrato nei fatti che possibile generare, nellhinterland di una grande città come Milano, manifestazioni culturali di grande prestigio in grado di attrarre il pubblico fuori dallarea metropolitana e favorire i rapporti con i sostenitori privati. Il programma completo dei concerti e maggiori informazioni sono disponibili alla pagina web www.festivalarconati.it oppure contattando lUfficio Cultura di Bollate al nr telefonico Tel. 02.350.05.575 – 800.47.47.47Fabio Luongo