Ciao giancarlo…

MONZA LAsd Fiammamonza, sgomenta, esprime le sue più vive condoglianze alla famiglia di Giancarlo Arnaudo, 60 enne lecchese scomparso nella notte fra sabato e domenica scorsa a causa di una improvvisa quanto imprevedibile emorragia cerebrale occorsagli nella scorsa settimana. Il decesso avvenuto dopo alcuni giorni di coma presso il nosocomio di Lecco. Arnaudo, ex portiere professionista e preparatore dei portieri però la Fiammamonza in due stagioni non consecutive compresa quella dello storico scudetto biancorosso, lascia un ricordo tenero e gioviale, un uomo pieno di vita che ha abbracciato la scommessa del calcio femminile (lui che veniva dal maschile) senza riserve e che alla nostra società ha dato sicuramente tutto quanto era nelle sue possibilit con grandi risultati.Noi lo ricordiamo cos, in Lituania, a riscaldare il portiere della nazionale Chiara Marchitelli durante la Coppa dei Campioni femminile di questo recente agosto (vedi foto). Altro crediamo sia superfluo…