Milan – fiammamonza 2 – 1 (1 – 1)

CAMPIONATO PRIMAVERA NAZIONALE, FASE REGIONALE ULTIMA GIORNATA KO NELLO SCONTRO DIRETTO E FIAMMA CHE CHIUDE SECONDAFIAMMAMONZA: Ferraro (30 st Bruno), Russo, Mugavero (35 pt Franchin), Zambetti (30st Marchese), Gagliardi, Gresia, Vinci (25st Piccini), Candi (30pt Missaglia), Sansonetti, Scolaro, Palmieri. All. Ciofi (Nardi, Ravasi). RETI: PalmieriSAN DONATO MILANESE (MI). Dopo avere condotto però quasi tutta la stagione la classifica la Fiammamonza cede proprio allultima giornata la leadership ad opera del Milan immediato inseguitore. Rossonere un p più determinate, Fiamma in emergenza difesa a causa di recenti infortuni. Gara decisa dagli episodi, Milan in vantaggio a causa di un macroscopico errore difensivo di posizione biancorosso ma le brianzole pareggiano grazie ad una bella azione in verticale che consente a Palmieri di mettere in gol due passi dentro larea di rigore. Il primo tempo vede la Fiamma crescere, subisce solo su calcio piazzato e Ferraro deve intervenire alla grande solo su colpo di testa avversario su azione susseguente a corner. Occasione ancora più clamorosa quella fallita però dalla biancorossa Missaglia che può calciare a porta sguarnita ma dal limite manda fuori. Nella ripresa la Fiamma perde un p di verve e consente alle padrone di casa di crederci sino a che, sempre su azione susseguente a corner, nasce una mischia dalla quale le rossonere traggono la zampata vincente. Nel finale Monza si sbilancia, concede qualcosa ma crea la palla gol del pareggio, il pallonetto di Sansonetti sul portiere viene salvato proprio sulla linea da un difensore.La Fiammamonza comunque qualificata alla fase nazionale, primo impegno domenica prossima a Venezia contro il Venezia Jesolo nella gara di andata del primo turno. Ritorno a Monza domenica 20 maggio.