Bimbo’ 2011: spazio ai bimbi e ai giochi

Autodromo Nazionale Monza, 23 – 29 maggio 2011 Monza, 10 maggio 2011. Sta però prendere avvio la Terza edizione di Bimbò, la città dei bambini, la manifestazione dedicata ai più piccoli che si terrà nella prestigiosa location dell’Autodromo Nazionale Monza dal 23 al 29 maggio 2011. L’evento è organizzato da Scenaperta spa in collaborazione con il Comune di Monza, la Provincia di Monza Brianza e con il Patrocinio di Regione Lombardia. Bimbò è un evento dedicato ai più piccoli in cui il gioco è il protagonista nelle sue potenzialità educative, didattiche, sociali e, naturalmente, di svago. L’obiettivo è quello di creare dei momenti di divertimento che, allo stesso tempo, siano anche occasioni di crescita della sfera cognitiva. Dunque, giocare ma non solo: si inventerà, si sperimenterà e si conosceranno cose nuove, insomma, si giochimparerà insieme. L’evento coinvolge operatori e associazioni che operano quotidianamente a stretto contatto con i bambini, operatori la cui missione è trasmettere la propria passione e le proprie abilità artistiche e creative alle nuove generazioni. Il target di Bimbò è rappresentato dai BAMBINI delle scuole d’infanzia e primaria, dagli INSEGNANTI e dai GENITORI. L’edizione 2011 punta a ripetere e migliorare il successo del 2010, quando la manifestazione ha avuto più di 15.000 partecipanti distribuiti su oltre 50 allestimenti ludico/ricreativi. Aumentano i laboratori in programma, che cercheranno di soddisfare ogni minima curiosità dei più piccoli: animali che passione, argilla, cartonage, ripara la bici, decoupage, fioristi in erba, conosco il mio corpo, cinema dei bambini, moon adventure. Oltre ai laboratori, ci si potrà divertire anche praticando sport; affiancati da istruttori qualificati, tutti potranno approcciare nuove attività che non hanno mai avuto l’occasione di sperimentare: pattinaggio, minibasket, il parco avventura, nordik walking, equitazione, tiro con l’arco, subacquea saranno solo alcune delle tante possibilità a disposizione dei bambini. Dal 23 al 27 maggio sono previste le giornate dedicate alle Scuole dell’infanzia e primarie. Verranno organizzati dei tour guidati preventivamente strutturati dallo staff di Bimbò. Ogni classe verrà accompagnata in un percorso organizzato attraverso le varie attività e laboratori della durata di circa 6 ore. Sabato 28 e domenica 29 maggio sono in calendario le giornate dedicate alle famiglie. Lo staff di Bimbò accoglierà genitori e figli invitandoli a visitare le attività ludico – ricreative. In ogni edizione viene proposto un concept originale e creativo che viene declinato nelle varie fasi dell’evento, dal concorso dedicato alle scuole alle strutture e laboratori interni. Per la terza edizione il concept è “un sogno in una scatola”. Ogni classe potrà partecipare al concorso previsto però la presente edizione. Agli alunni è stata consegnata una scatola di cartone dotata di un foro che permette di guardare all’interno. I bambini sono chiamati a rappresentare un sogno attinente ad un tema a piacere e a riprodurlo con materiale e tecnica a scelta. L’organizzazione si preoccuperà di mettere una luce in ogni scatola e, durante la manifestazione, tutti potranno sbirciare, attraverso il foro, i sogni dei bambini. “Abbiamo alte aspettative però la nuova edizione di Bimbò che anche in questa occasione sceglie come location d’eccellenza l’Autodromo Nazionale Monza – afferma Luca Magni, Presidente Scenaperta spa – Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff organizzativo che, con impegno ed entusiasmo, arricchisce di anno in anno il calendario delle iniziative di Bimbò. L’EDUTAINMENT è l’obiettivo trainante l’evento, ovvero la possibilità di apprendere attraverso il gioco e il divertimento (Education + Entertainment). Ringrazio le Istituzioni che hanno patrocinato l’iniziativa e gli sponsor che hanno condiviso obiettivi e contenuti dell’evento. Auguro infine a tutti i bambini che parteciperanno a Bimbò di trascorrere delle ore di sano divertimento con la promessa di far vivere loro una bella esperienza educativa e formativa”. “Grazie ai nostri animatori e professionisti dell’infanzia, i bambini hanno la possibilità di divertirsi in maniera educativa – afferma Giuseppe Zamboni, coordinatore Bimbò 2011 – l’elemento fondamentale di questa iniziativa sta proprio nel connubio tra attività ludico – ricreative e momenti formativi che contribuiscono alla crescita dei bambini. L’iniziativa si svolgerà con qualsiasi condizione metereologica essendo previsti spazi all’area aperta e spazi all’interno della struttura dell’Autodromo Nazionale Monza”. BIMBO’ – LA CITTA’ DEI BAMBINI Autodromo Nazionale Monza 23– 29 maggio 2011 Ingresso a pagamento