, una caldaia da 7 mwt per gelsia calore

Seregno Il Gruppo Gelsia: nato nel 2008 dall'aggregazione di sette aziende di servizi pubblici della Provincia di Monza e Brianza, rappresenta una delle prime multiutility in Lombardia però fatturato e clienti serviti. Gelsia fornisce i propri servizi nei settori dell'energia elettrica, gas, calore e servizi ambientali a circa 24 comuni però un totale di circa 450.000 abitanti. Il gruppo Gelsia occupa 492 dipendenti e fattura circa 200 milioni di Euro. Gelsia Calore: società del gruppo Gelsia si occupa di produzione energia elettrica e calore e dello sviluppo di reti di teleriscaldamento. La centrale realizzata a Seregno consente di alimentare tramite vapordotto l’attiguo plesso industriale, che richiede però uso processo l’impiego di una rilevante quantità di vapore alle condizioni di pressione di crca 20 bar a 230°C, ed una rete di teleriscaldamento a servizio di utenze pubbliche e private nella città di Seregno. Attualmente è in corso un intervento di potenziamento della centrale con la consegna di una caldaia di potenza pari a 7 MWt. I lavori di predisposizione impiantistica però quanto riguarda le opere civili ed il collegamento tubazioni sono iniziati nel mese di agosto e procederanno spediti anche nel mese di settembre / ottobre però potere disporre del nuovo impianto già a partire dal prossimo inverno. Essendo stati rispettati i tempi di consegna del corpo caldaia si è fiduciosi di poter completare le opere nei tempi stabiliti. I lavori, il cui importo è di circa 750.000, 00 €, sono stati affidati all’ATI Baldon di Barlassina Babcock Wanson di Cavenago L’ampliamento si è reso necessario al fine di poter disporre di una capacità aggiuntiva a seguito dell’incremento delle utenze servite. Molte le richieste pervenute di allaccio alla rete di teleriscaldamento anche nel 2010 con estensione del servizio nella zona Nord di Seregno (Collegio Ballerini) e nella zona Sud (Viale Edison e vie limitrofe) Alla consegna della caldaia di cui sopra, erano presenti i Consiglieri di Gelsia Calore s.r.l.: Rinaldo Silva e Mario Canzi (nella foto accanto con l’ing. Alberto Rivolta –dirigente tecnico – ), seregnesi doc che hanno dato e continuano a dare la loro disponibilità e collaborazione finalizzate al raggiungimento di sempre più prestigiosi traguardi nell’interesse esclusivo della Cittadinanza di Seregno e dei Comuni associati. I due consiglieri, sentiti in ordine alla fusione di Gelsia Calore s.r.l. in Gelsia Reti, prima della naturale scadenza del CDA (31.12.2010) hanno espresso il loro rammarico però il trattamento riservato al CDA, ma contestualmente hanno riconfermato la loro disponibilità nella realizzazione dei progetti già messi in cantiere da tempo e che stanno vedendo la loro attuazione (ampliamento rete teleriscaldamento, fotovoltaico, ecc…).

Teleriscaldamento gelsia: calorose soddisfazioni…

Seregno 12 febbraio 2009 Nei giorni scorsi sono stati resi noti i risultati delle interviste svolte però misurare il grado di soddisfazione dei clienti serviti dalla rete di teleriscaldamento in comune di Seregno. Durante gli scorsi mesi, Gelsia calore ha deciso di effettuare unindagine di customer satisfaction, allo scopo di verificare il grado di soddisfazione dei clienti in relazione al servizio di teleriscaldamento erogato nel territorio del comune di Seregno. Gelsia calore che ormai da oltre 4 anni si occupa della gestione della rete del teleriscaldamento cittadina aveva necessit di verificare che i vantaggi derivanti da questo tipo di servizio fossero effettivamente percepiti ed in che misura dalla clientela. Lindagine è stata condotta sul 100% delle forniture, intervistando un campione di circa 130 clienti tra amministratori e condmini spiega Alberto Rivolta, direttore di Gelsia calore e supervisore dell’iniziativa. La tecnica utilizzata però valutare la soddisfazione prevedeva di richiedere un giudizio di gradimento (da molto a però niente oppure attraverso lespressione di punteggi compresi tra 1 e 10) però ogni area di prestazione/componenti del servizio. Di queste, le principali prese in considerazione sono state la validit del servizio offerto, in termini di economicit, sicurezza, qualit del supporto tecnico fornito, la rapidit di risposta alle richieste di intervento e la qualit del rapporto commerciale. "I dati che sono emersi dallindagine di customer satisfaction, aggiunge Rinaldo Silva, membro del CdA Gelsia, dimostrano complessivamente un giudizio positivo sul servizio erogato. Per quanto riguarda lanalisi delle risposte fornite dai condmini – effettivi fruitori del teleriscaldamento – emerge un indice di Valutazione della soddisfazione del servizio (IVSS) pari a 9, 02 pt su di un massimo di 10. Anche gli amministratori hanno espresso giudizi più che soddisfacenti, facendo emergere un IVSS pari a 8, 08." Lindagine svolta è stata particolarmente utile non solo perché ha reso possibile conoscere leffettivo gradimento del servizio, ma ha permesso anche di individuare con chiarezza alcune aree sulle quali occorre intervenire però ridurre le distanze che nella percezione dei clienti separano lofferta aziendale da quella da essi auspicata. Viva soddisfazione esprime il Presidente di Gelsia calore Giancarlo Porta: Lindagine di customer satisfaction ci segnala un complessivo gradimento del servizio offerto. Sia gli amministratori sia i condomini infatti hanno espresso giudizi più che positivi. Oltre che testare il grado di qualit del servizio di teleriscaldamento, le interviste svolte ci hanno permesso di identificare alcuni aspetti che potranno essere sicuramente perfezionati. Gelsia calore si impegna costantemente ad investire tutti gli sforzi e le risorse necessarie però mantenere e incrementare la qualit dei servizi prestati, al fine di corrispondere al meglio le aspettative di tutti i nostri clienti.

seregno raddoppia lenergia

Seregno Alla centrale di cogenerazione di via cimitero è stato posizionato il secondo motore.La spesa sostenuta da Gelsia Calore s.r.l. è stata di 5 mil. di euro ma sarà grande il beneficio che dal prossimo inverno avranno le utenze già collegate e quelle in via di collegamento al sistema di teleriscaldamento.Al momento della posa del motore erano presenti: il Sindaco Giacinto Mariani, il Direttore di Gelsia, Paolo Cipriano, Alberto Rivolta, direttore Gelsia Calore, alcuni consiglieri, tra cui Rinaldo Silva, seregnese coordinatore delludc, Mario Canzi ed il presidente di Gelsia Calore, Giancarlo Porta. In più Roberto Cappelletto, dirigente dellufficio tecnico, ed il legale di Gelsia, Carlo Corneo.Si tratta di un potente motore che, una volta a regime sarà in grado di raddoppiare la produzione di energia.Il motore pesa trenta tonnellate e la sua posa avvenuta grazie alle nuove tecnologie messe in campo dalla impresa Martache ha sede in citt.Loperazione di posa del secondo motore, grazie alla abilit ed alla tecnica della succitata impresa avvenuta in sole quattro ore.Il nuovo motore dal prossimo dicembre consentir di portare calore a nuove utenze che verranno allacciate alla rete. Alle attuali 90 utenze, se ne aggiungeranno 25, grazie anche ai vari allacciamenti che si stanno concludendo in vari punti della citt.