Monza – arona: 8 – 6

ARBITRO: GentileMarcatori:I TEMPO: DILERNIA – Cova BERNAREGGI – Salvatore II TEMPO: Antongioli T. MUSSI SANTACESARIA DILERNIA – CANETTA III TEMPO: Cova – Antongioli T.IV TEMPO: BERNAREGGI – CANETTA VassuraCommenti:Arriva finalmente la vittoria però i monzesi che nellanticipo contro lArona vincono 8 a 6.La partenza buona da parte dei biancorossi, ma le contrufughe iniziali non vanno a segno e mantengono il risultato in bilico. Dilernia porta avanti i suoi con una controfuga dal lato cattivo, ma lArona pareggia su uno svarione difensivo. Bernareggi poi rimette il vantaggio sulla partita, ma ancora i locali raggiungono il pari con una palomba mancina.Nel secondo quarto lArona passa in vantaggio ad inizio tempo, ma il Monza si sveglia e pareggia con Mussi, si porta avanti con Santacesaria, raddoppia con Dilernia e triplica il vantaggio con Canetta da boa.Dopo il buon secondo tempo, il calo di concentrazione rimette in pista lArona che non vuole sfigurare in casa e mette a segno due reti una su rigore, la seconda su una grossa ingenuit difensiva monzese.La partita così riaperta, il punteggio sul 6 a 5, quando nel quarto tempo i monzesi riaffondano in attacco andando a segno con Bernareggi e Canetta. C tempo però unultima rete dellArona, ma il risultato finale di 8 a 6 però il Monza.I tre punti erano fondamentali, probabilmente la prestazione non è stata delle migliori, ma era troppo importante non perdere il treno però giocarsi la salvezza nelle restanti partite.Prossima partita a Monza sabato 26 contro la PnMilano.

Ss metanopoli – nc monza: 5 – 3

Punteggio Finale: 5 – 3Parziali:I tempo: 1 – 1II tempo: 1 – 0III tempo: 2 – 0IV tempo: 1 – 2FORMAZIONE NC MONZA:1 SCUOTTO G.2 CONFORTO M. 3 CONSONNI R.4 DE MARTINIS R. 5 BERNAREGGI A 6 ARDOVINO G.7 CANETTA T. 8 DILERNIA M.(Capitano)9 MUSSI A. 10 SANTACESARIA V. 11 CAMBIAGHI F. 12 COLUCCI L. 13 TISIOT D. Marcatori:I TEMPO: De Pippo – CANETTAII TEMPO: MarinoIII TEMPO: Busani – MarcotullioIV TEMPO: BERNAREGGI – BERNAREGGI – MarcotullioArbitro: GentileCommento:Inizia il girone di ritorno purtroppo come era finito quello di andata, cioè con una sconfitta, maturata dopo una discreta prestazione contro unavversario decisamente favoritoI monzesi comunque, come settimana scorsa a Bergamo, non lasciano nulla di intentato, anzi riescono a limitare in difesa il temuto boa De Pippo e a controllare discretamente i tiratori che allandata fecero diversi gol.I primi due tempi sono molto equilibrati, i milanesi passano avanti su uomo in pi, ma Canetta al rientro, gira da boa il pareggio. Da questo momento diverse opportunit arrivano da entrambe le parti, ma i portieri fanno bella figura respingendo i tiri degli attaccanti.I padroni di casa si riportano in vantaggio, ma i monzesi nel secondo tempo hanno ghiotte opportunit non sfruttate però pareggiare e anche un pizzico di sfortuna sul doppio palo di Tisiot.Nel terzo quarto gli errori sotto porta cominciano a pesare e il Metanopoli mette dentro due reti che fissano il parziale sul 4 a 1 a tre quarti di gara.Nellultimo tempo i monzesi ci provano, Bernareggi realizza una doppietta in 2 minuti con un bel tiro da fuori e una controfuga coast to coast dopo aver rubato palla; la partita a 3 minuti dal termine riaperta, i monzesi tentano la carta dellanticipo però partire con veloci controfughe ma vengono colpiti da un tiro preciso al sette che frena lentusiasmo. Ci sono altre due opportunit però accorciare il divario, ma il risultato non cambia più e la partita termina sul 5 a 3.Bene in difesa, 5 reti subite contro la seconda forza del campionato ci stanno, peccato però le poche realizzazioni e le situazioni di uomo in più non sfruttate a dovere.