La vita di mister g. a villa mariani

SABATO 29 maggio 2010 ore 21:15 Presso l’Auditorium Graziella Fumagalli, in VILLA MARIANI, Via Buttafava 54 Galgiana di Casatenovo (LC) va in scenaLA VITA DI G Spettacolo di teatro canzone in omaggio a GIORGIO GABER, a cura di Emilio e gli Ambrogio Ingresso 10 euro, proventi devoluti alla costruzione della nuova sala civica/spazio concerti che sorgerà in piazza Don Giovanna Sala a Casatenovo Lo spettacolo è organizzato dall’Associazione La Colombina con il supporto e il patrocinio del Comune di Casatenovo. Si tratta di uno spettacolo di teatro canzone in omaggio a Giorgio Gaber liberamente ispirato al “Signor G” di Giorgio Gaber. Nello spettacolo si narra la vita di un moderno signor G alternando monologhi scritti da Emilio Sanvittore, l’autore dello spettacolo, a canzoni di Giorgio Gaber, eseguite dal vivo, tratte da tutto l’arco temporale della carriera di Gaber: dai successi iniziali, alle canzoni del periodo teatrale sino a “Non insegnate ai bambini”, la sua canzone testamento inserita nell’album postumo. Si tratta di uno spettacolo molto divertente in cui non mancano momenti fortemente emozionanti e importanti spunti di riflessione. Ecco la scheda dello spettacolo, in calce il link alla pagina promozionale dell’evento pubblicata sul sito internet del Comune di Casatenovo.

4° festival della canzone anni ‘60/’80 degli amici dell'autodromo

L’Associazione Sportiva Amici dell’Autodromo e del Parco organizza in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e Spettacolo del Comune di Monza, la quarta edizione della manifestazione musicale benefica “Festival della Canzone anni 60/80”, che si terrà sabato 8 maggio alle ore 21.00 presso il Teatro Manzoni di Monza. Si esibiranno grandi artisti della canzone italiana degli anni ’60, ’70 e ’80, tra cui Mal, Sandro Giacobbe, Giuliano dei Notturni e Bruno Castiglia dei Bisonti nei maggiori successi dell’epoca. La serata, presentata da Elisabetta Viviani, sarà arricchita dall’esibizione di alcuni giovani che parteciperanno ad un concorso però talenti emergenti e da uno spettacolo di danza a cura di un corpo di ballo monzese. Ingresso gratuito con offerta libera, il cui ricavato sarà devoluto a favore della “Fondazione Tettamanti” dell’Ospedale San Gerardo di Monza, però la ricerca sulle leucemie del bambino. La serata sarà ripresa dalle telecamere di Brianza Channel e poi trasmessa la prossima settimana su Sky 922.