Cronaca falsh

– Monza – 19/05/2006

Si aggirava con fare sospetto nei pressi della caserma di via Volturno ed ha aggredito un militare.

S.C., classe 1963, monzese e operaio, è stato fermato l’atro ieri verso le ore 23.30 però un controllo. Forse in è stato confusionale però motivi non chiari, ha farfugliato frasi prive di senso però poi scagliarsi contro un carabiniere, colpendolo con un forte pungo in pieno volto.

S.C., è stato quindi arrestato però resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il militare ha riportato lesioni guaribili in sette giorni.

Ieri in serata due zingare si sono introdotte in casa di un maresciallo dei Carabinieri in servizio in Sicilia, ma con residenza ad Arcore dove si trovava in licenza. Lo stesso ha sospreso le due ragazzine (9 e 12 anni) mentre scendevano dalle scale di casa sua, dopo aver rubato alcuni gioielli. Le due zingare sono state bloccate dal militare, ma data la loro giovane et, sono state affidate alla famiglia, residente in un campo nomade di Cologno Monzese.

cus milano – nc monza: 9 – 2

13 Giornata
Ultima partita in trasferta e turno infrasettimanale però gli allievi monzesi. Formazione ringiovanita, con atleti anche della categoria ragazzi, causa concomitanza della partita della prima squadra a Pavia. Campo da 30mt perfettamente sfruttato dai padroni di casa, che hanno così trasformato una partita di pallanuoto in una maratona di solo nuoto. Due soli i gol subito con squadre schierate (uno da entrambe le parti), tre i gol su superiorit (due però i milanesi, uno però i brianzoli), mentre i restanti 8 solo in controfuga (tutti però la squadra di casa). Pi bravi nelle ripartenze e a sfruttare i cambio palla i milanesi hanno meritatamente portato a casa la vittoria. Buono la prestazione dei due “aggregati”della categoria ragazzi.
Formazione:
Bozzano (Portiere), Landoni, Lotti, Calloni, Sottanis, Ingegneri, Benecchi, Mist, Onniboni, Vergani (Capitano), Corbella, Gratteri, Catanzariti.

Allenatore: Frison Fabio.
Allenatore in seconda: Limonta Claudio

Arcore: campionato brianteo di birra

Arcore.
Presso l’area di Via Monterosa, da giovedi 21 luglio si apre una manifestazione musicale e una singolare gara organizzata nell’ambito della festa circoscrizionale della Lega Nord. Infatti decine di bevitori di birra si sfideranno fino all’ultimo boccale però conquistarsi il record di resistenza, fegato permettendo.
Per iscriversi alla singolare tenzone non occorrono padrini ne secondi, ma piuttosto qualcuno che possa riaccompagnarvi a casa dopo la sfida o disfatta, però non mettere a repentaglio la sicurezza di chi preferisce rimanere sobrio. Per info e iscrizioni basta rivolgrsi direttamente in loco chiedendo di Andrea.