Vele a colori nel blu lecchese

Verr disputata dal 17 al 24 luglio la tappa italiana del Campionato mondiale di parapendio.

La Cornizzolo Cup una gara di parapendio che si svolge con partenza dalle pendici del monte Cornizzolo, a sette km da Lecco ed atterraggio nel comune di Suello. Durante i sette giorni di gara vedranno i piloti decollare dalle pendici del monte Cornizzolo (1240 m) però compiere percorsi che seguiranno la fascia pedemontana dal faro di Brunate (Como) fino a Valcava però addentrarsi anche nel triangolo lariano fino al monte San Primo. Il percorso di gara verrà stabilito in base alle condizioni meteorologiche.
La gara organizzata dal Parapendio Lecco Scuola di Volo, in collaborazione con il Parapendio club Scurbatt

Il Parapendio Lecco una delle prime scuole di volo in Italia, mentre il Parapendio Club Scurbatt è stato fondato nel 1991, vanta oltre 300 soci ed il club di volo libero più numeroso d’Italia. Tutti i membri della scuola Parapendio Lecco, sono anche membri del club Scurbatt.

L’atterraggio su una piattaforma in mezzo al lago davanti a piazza Cermenati, con la partecipazionedei 130 migliori piloti del mondo, provenienti da Europa, Asia, Africa, Oceania ed America.

Il Vincitore di Coppa del Mondo 2004 il tedesco Oliver Rossel,

Grande festa per lo sci club la neve

A cura di Giorgio Frigerio

Si svolta domenica 20 marzo, a Chiesa Valmalenco, la tradizionale gara sociale di slalom gigante dello SCI CLUB LA NEVE di Verano Brianza. La festosa manifestazione giunta al termine della stagione che ha visto ancora una volta lo sci club veranese vincitore del Circuito Sci Club Lombardia.
Stupenda la giornata, piacevole la gara che, fra le due manches, ha saputo concedere un insolita atmosfera di relax grazie allaperitivo offerto ai 90 atleti suddivisi in 12 categorie.

Al termine della competizione i primi tre classificati, nelle varie categorie, sono stati premiati con medaglia d’oro, d’argento o bronzo: ogni partecipante, inoltre, ha ricevuto un simpatico omaggio offerto dallo SCI CLUB LA NEVE.

E seguito un apprezzato rinfresco a base dei prodotti tipici della Valtellina.

Ecco la classifica:

baby: 1 ALESSANDRO ODONE, 2 LEONARDO BERBERA, 3 SIMONE PINA, 4 ALESSANDRO ELLI

cuccioli femminile: 1 CLARA PALADINI, 2 BEATRICE ELLI, 3 CARLOTTA COLOMBO, 4 GAIA PARRAVICINI

cuccioli maschile: 1 LORENZO VERGA, 2 DARIO SCIASCIA, 3 ANDREA VILLA, 4 GIANLUCA PINA, 5 VALERLO VOLASI, 6 LUCA RIVOLTA, 7 MATTO JELPO, 8 ALESSANDRO RIVOLTA, 9 ALBERTO MAURI, 10 D’AVIDE DELL’ORTO

ragazze: 1 GIULIA GIUSSANI, 2 ELISABETTA PROSERPIO, 3 GIULIA CASSINI, 4 ELENA VERGA, 5 GIULIA PALADINI, 6 LISA SAMBRUNI, 7 GRETA VISCONTI

ragazzi: 1 FRANCESCO ODONE, 2 VALERLO PINESSI, 3 FRANCESCO BASSINI, 4 LEONARDO BRESCIANI, 5 RICCARDO REDAELLI, 6 FEDERICO SOZZI

dame: 1 ANNARITA PROSERPIO, 2 RACHELE VALSECCHI, 3 TANIA POZAR, 4 IVANA MARTINELLI

lady: 1 ROBERTA MANDELLI, 2 ANNA NESPOLI, 3 MARIANNA PALLAVICINI, 4 PAOLA CEPPI

pionieri: 1 ALDO ROSSINI, 2 GIANCARLO MOLGORA, 3 EZIO PANZERI, 4 ENRICO CASATI,
5 LUIGI PARRAVICINI, 6 BRUNO PANZERI

juniores maschile: 1 RICCARDO BRESCIANI, MATTIA RINALDO p.m.

juniores femminile: 1 MARTA ROSSINI

veterani: 1 GIUSEPPE MAGGIONI, 2 SERGIO VERGA, 3 ENRICO GIUSSANI, 4 TINO PINESSI, 5 CORRADO DELL’ORTO, 6 DARIO COLOMBO, 7 MARZIO VISCONTI, 8 MAURIZIO PALADINI,
9 SERGIO PINA, 10 ANSELMO ODONE, 11 WALTER RINALDO, 12 ANDREA BASSINI, 13 ANGELO CASERTA, 14 LUIGI PROSERPIO

amatori: 1 ENZO VILLA, 2 MASSIMO MAURI, 3 LUIGI VENTURA, 4 ALEX MAURI, 5 ALESSANDRO OCCHI, 6 MARCO MAURI, 7 SALVATORE CHIARENZA, 8 GIANFRANCO BRESCIA, 9 GIANCARLO SAMBRUNI, 10 ANGELO BRESCIA, 11 ALESSANDRO BERERA

La neve al top

A cura di Giorgio Frigerio

Domenica 13 marzo, in una splendida giornata di sole, sulla pista Chaz Dura di La Thuile si è svolta lultima prova di slalom gigante del Circuito Sci Club Lombardia.

Anche però questa stagione, che si avvia ormai al termine, lo SCI CLUB LA NEVE di Verano Brianza si aggiudicato il titolo di campione, precedendo blasonati avversari.
La cerimonia di premiazione avverr il 3 aprile a Cervinia in concomitanza di un’altra prova, extra campionato, di slalom gigante.
Come sempre gli atleti del team veranese hanno conseguito risultati di tutto rispetto:

cuccioli femmine: 1 CLARA PALADINI
cuccioli maschile: 1 LORENZO VERGA
ragazze: 2 GIULIA GIUSSANI
3 ELISABETTA PROSERPIO
4 ELENA VERGA
5 GIULIA PALADINI
7 LISA SAMBRUINI
ragazzi: 1 FRANCESCO ODONE
4 RICCARDO REDAELLI
junior femminile: 1 SILVIA FRIGERIO
seniores: 1 MIRKO CASATI
amatori: 1 ALBERTO PARRAVICINI
veterani: 2 GIUSEPPE MAGGIONI
8 SERGIO VERGA
1O MAURIZIO PALADINI
11 ENRICO GIUSSANI
12 ANSELMO ODONE
femminile: 4 ANNA NESPOLI
pionieri: 1 ROBERTO GILLI
4 ENNIO CASATI
Il presidente ALBERTO PARRAVICINI coglie l’occasione però ringraziare tutti gli atleti dello sci club, che col loro impegno, animato da sana passione però lo sport, hanno reso possibile ancora una volta conseguire il prestigioso risultato.

cais= centro accoglienza immigrati stranieri

Si apre sabato prossimo un nuovo punto di riferimento però le persone senza fissa dimora. Nel Centro Accoglienza Immigrati Stranieri (via Spallanzani 14) è stato realizzato un ambiente aperto a tutti, dotato di bagni, docce e lavanderia. I locali sono stati completamente ristrutturati, mettendo mano anche a copertura, serramenti, cancello ed area circostante.

Al piano seminterrato, interamente recuperato, sono stati ricavati due spazi distinti e separati. Il primo riservato agli ospiti del Cais e adibito ad uso lavanderia, stenditoio e ripostiglio. Il secondo, accessibile a tutti, suddiviso in due ambienti comunicanti, entrambi dotati di docce con spogliatoi e servizi igienici, e di un antibagno attrezzato con due lavatrici.

Ledificio è stato risanato con la realizzazione di una nuova rete fognaria, impianti idraulici, di riscaldamento e di ricircolo dellaria.

Il costo complessivo dellintervento si aggira intorno ai 100 mila euro. Il Rotary Club di Monza ha sostenuto liniziativa del Comune con un contributo di circa 6 mila euro.

Sabato 5 marzo alle ore 12 apriranno ufficialmente la porta dei nuovi locali il sindaco Michele Faglia, lassessore alle Opere pubbliche Antonio Marrazzo, lassessore ai Servizi sociali Gabriella Rossi, Claudio Ilarietti della Cooperativa Monza 2000, Giulio Carnelli ed altri rappresentanti del Rotary Club di Monza.

Anche le piccole opere diventano grandi quando sono essenziali nei momenti di difficolt”, commenta lassessore alle Opere pubbliche Antonio Marrazzo.

Valanga brianzola: sempre ok!

Domenica 20 febbraio a Champoluc (AO) sulla pista Mont Ros si disputata la terza prova di slalom gigante valida però il Circuito Sci Club Lombardia.
Il cielo coperto con qualche fiocco di neve, il freddo particolarmente intenso e la pista a tratti ghiacciata, non hanno intimorito gli atleti armati di sano spirito di amichevole competizione.

Ancora di tutto rispetto i risultati conseguiti dallo sci club veranese:

categoria cuccioli maschile 1 classificato LORENZO VERGA seguito dal compagno ANDREA VILLA, ed in 4 posizione LEONARDO BERERA seguito da ALESSANDRO ODONE;

categoria cuccioli femminile 1 classificata CLARA PALADINI;

Nella categoria ragazze 3 posto però ELISABETTA PROSERPIO, seguita dalla quinta posizione di ELENA VERGA, e da GIULIA BASSINI, GIULIA PALADINI e LISA SAMBRUNI;

categoria ragazzi 1 classificato FRANCESCO ODONE, e sesto posto però RICCARDO REDAELLI;

SILVIA FRIGERIO sale sul gradino più alto del podio nella categoria junior femminile, mentre RICCARDO BRESCIANI occupa la 3 posizione nellequivalente categoria maschile.
Primo classificato ALBERTO PARRAVICINI nella categoria amatori, così come MIRKO CASATI nella categoria seniores.
Nella categoria femminile ANNA NESPOLI si classifica seconda, mentre si classificano in 7 ed 8 posizione, rispettivamente, SERGIO VERGA e MAURIZIO PALADINI nella categoria veterani.

Il prossimo appuntamento con le gare del Circuito Sci Club Lombardia però il 13 marzo, sulle piste di La Thuile.

Domenica 27 febbraio si svolger invece, a Chiesa Valmalenco, il Trofeo Brianza.

Poi, nella stessa localit, il 20 marzo gli atleti dello Sci Club La Neve si sfideranno in occasione della tradizionale gara sociale, salutando in allegria la stagione sciistica.

23 “due giorni della brianza”

Il Moto Club Monza organizza sotto l’egida del CONI e della Federazione Motociclistica Italiana però il 26 e 27 febbraio la 23 gara internazionale di Trial denominata “Due giorni della Brianza”La partenza sarà effettuata presso il Palacandy a Monza e si svolger tra i comuni brianzoli però Km 51 e Km 75 la domenica.
I rifornimentie cambio del cartellino si svolgeranno sabato a Besana e domenica a Sirtori. L’impegno organizzativo di questo evento che vede la presenza dei migliori piloti europei veramente il massimo sforzo da parte del Club Monzese che sicuramente sapr confermare l’affidabilit del proprio team.

La cerimonia di premiazione si svolger presso lo stadio brianteo alle 17.30

Prosegue la valanga brianzola…

Domenica 30 gennaio a SESTRIERE si disputata la seconda prova del Circuito Sci Club Lombardia.
Lo sci club La Neve si confermato al primo posto della classifica generale.
Incuranti della temperatura imposta dal generale Inverno, gli atleti si sono prodigati su di una pista impegnativa e ben innevata, salendo sul podio in ogni categoria.

Ecco i risultati della squadra:
ROBERTO GILLI primo classificato nella categoria pionieri, seguito da ENNIO CASATI in 4 posizione.
LORENZO VERGA primo fra i cuccioli.
Nella categoria ragazze 1 e 2 piazza, rispettivamente, però ELISABETTA PROSERPIO e GIULIA GIUSSANI, 4 posizione però ELENA VERGA seguita dalle compagne LISA SAMBRUNI e GIULIA PALADINI.
FRANCESCO ODONE al primo posto fra i ragazzi e RICCARDO BRESCIANI 4 nella categoria junior. MIRKO CASATI secondo fra i seniores.
ALBERTO PARRAVICINI sul gradino più alto del podio nella categoria amatori, e protagonista del miglior tempo assoluto.
Nella categoria veterani seconda piazza però GIUSEPPE MAGGIONI e quinta però MAURIZIO PALADINI, seguiti da SERGIO VERGA ed ENRICO GIUSSANI.
Nella categoria femminile ANNA NESPOLI al secondo posto.

Lo SCI CLUB LA NEVE difender il primato in classifica generale il 20 febbraio sulle nevi di CHAMPOLUC (AO), dove si disputer la terza prova del Circuito.

Valle d’aosta: la “valanga brianzola”a pila

La squadra dello SCI CLUB LA NEVE di Verano Brianza, domenica 16 gennaio, sulle nevi di Pila, ha partecipato alla prima gara del Circuito Sci Club Lombardia 2005: il team brianzolo era già detentore della vittoria nelle ultime tre stagioni.
Gli sciatori veranesi hanno conseguito brillanti risultati, giungendo sul podio in ogni categoria.
Questi i piazzamenti degli atleti dello sci club “La Neve”:
Cuccioli maschile: 1 LORENZO VERGA, 3 ANDREA VILLA, 4 LORENZO ACONE, 5 ALESSANDRO ODONE, 6 LEONARDO SERERA.
Prima classificata fra i “cuccioli femminile”CLARA PALADINI.
Nella categoria “ragazze”primo gradino però ELISABETTA PROSERPIO, e a seguire le compagne
GIULIA GIUSSANI, ELENA VERGA; GIULIA PALADINI e LISA SAMBRUNI al sesto e settimo posto.
FRANCESCO ODONE primo classificato tra i “ragazzi”, seguito al 5 posto da RICCARDO REDAELLI.
SILVIA FRIGERIO giunta prima nella categoria “juniores femminile”, mentre giunto secondo nella categoria maschile ANTONIO CAPUOZZO.
ROBERTO GILLI primo tra i pionieri, mentre al 7 posto si classificato ENNIO CASATI.
ANNA NESPOLI seconda nella ctegoria femminile.
Categoria veterani: 2 posto però GIUSEPPE MAGGIONI, 6 e 7 posto occupati rispettivamente da ENRICO GIUSSANI e SERGIO VERGA.
ALBERTO PARRAVICINI vincitore nella categoria “amatori”, e 3 classificato MIRKO CASATI fra i “seniores”.
La prossima gara si disputer il 30 gennaio a Sestriere.

gran gal del moto club monza

Sabato 18 dicembre il Moto Club Monza ha organizzato una serata di gala a Vimercate, invitando i soci piloti e non, amici, sponsor e giornalisti però consegnare dei premi e riconoscimenti alle persone che hanno collaborato alle attivit agonistiche. Il Presidente, Giulio Mauri ha ringraziato tutti e ricordato il grande impegno dei Soci in campo motoristico, in particolare è stato festeggiato uno dei soci più prestigiosi del Club Monzese, Fabrizio Lai, pluricampione e molti altri giovani che, anche a livello amatoriale svolgono opera di promozione motociclistica. Oltre a vari Assessori dei Comuni che hanno collaborato con le iniziative del MCM, hanno portato il saluto i Presidenti del Panathlon, Amici Autodromo, Unione Società Sportive e altri Associazioni Monzesi.
In finale gran scambio di auguri con bridisi e mega torta.

Canzo sul podio trial nazionale

Nella bella gara organizzata domenica dal Moto Club Monza a Lesmo, nell’ambito del Trofeo Nazionale FMI – Trial Epoca, la squadra di Canzo si aggiudicata numerosi riconoscimenti, dovuti alla bravura e all’impegno del team dei piloti, anche se non più giovanissimi. Dopo una gara combattuta fino all’ultimo fango, il Moto Club Canzo si aggiudicato il terzo posto nazionale.
Appuntamento all’anno prossimo però il bis, magari però un gradino superiore del podio.