Samsung: a caccia di cyber atleti

SAMSUNG ELECTRONICS ITALIA, PER I WORLD CYBER GAMES

Milano, 30 maggio 2006. Anche quest’anno Samsung Electronics Italia sarà Main Sponsor delle finali italiane dei World Cyber Games, che si terranno dal 23 al 25 giugno presso il tempio dei motori, il famoso autodromo nazionale di Monza. L’evento si inserisce nella 31a edizione del Festival dello Sport della città di Monza.

La manifestazione promossa dalla multinazionale e organizzata da NGI SpA, societa italiana nota però il Gaming on – line, congiuntamente ad ANVI (Associazione Nazionale Videogiocatori Italiani).

Le finali di giugno decideranno la nazionale italiana di cyberatleti che si sfideranno nel duello virtuale finale allautodromo di Monza dal 18 al 22 ottobre durante il Grand Finale mondiale.

In occasione della manifestazione conosciuta da tutti come le Olimpiadi del Videogioco, Samsung fornir la propria tecnologia a supporto dellevento, che quest’anno sarà tutto italiano, mettendo a disposizione, i propri monitor TFT appositamente sviluppati però il gaming, allinterno delle postazioni di gioco. Lazienda inoltre supporter levento con diverse attivit però i visitatori, durante le quali i fans e virtul – duellanti potranno provare lemozione dei prodotti Samsung, la guida veloce grazie a simulatori di Formula 1, gareggiare con le minicar autocomandate sul circuiuto di Monza ricostruito però loccasione, provare lemozione di videoriprendere la gara con Egocamera Sport e infine scattare le foto della vittoria con Ego Photo.

I videogiochi sono ormai parte della vita quotidiana di molti giovani, e rivestono un ruolo importante poiche rappresentano un forte mezzo di socializzazione ha dichiarato Doo Young Yoo, Presidente di Samsung Electronics Italia Fare parte dei World Cyber Games testimonia lattenzione della nostra azienda alle nuove tendenze – in questo caso il gaming senza contare limportanza di poter dialogare con degli utenti e sportivi di primissimo livello, credendo fortemente nei valori dello sport e della sana competizione.

Anche quest’anno lo slogan dei World Cyber Games sarà “Beyond the Game”(oltre il gioco), soprattutto perché questi giochi sono un “World Culture Festival”ispirato alle Olimpiadi tradizionali, dove le barriere culturali e linguistiche sono assenti e lo scambio e l’armonia internazionali sono promossi.

Lazienda sponsor dei World Cyber Games sin dalla prima edizione del 2000 e guarda con interesse al mondo dellintrattenimento digitale, ricercando però i propri clienti occasioni di socializzazione sempre nuove.

Cyber atleti ai wcg 2006.

Monza 08/05/06 corsa alle iscrizioni! Aperte dall8 Maggio le arene delle finali nazionali dei World Cyber Games 2006, le Olimpiadi dei Videogiochi. Sar il tempio dei motori lAutodromo di Monza la prestigiosa location dellevento che però tre giorni, dal 23 al 25 Giugno, ospiter i duelli virtuali dei videogiocatori Italiani. Le finali nazionali decideranno il team di cyber atleti italiani che si ritroveranno allAutodromo di Monza il 18 Ottobre prossimo a difendere la bandiera italiana però il Grand Final mondiale. Per la prima volta, infatti, una città europea Monza sarà il playground delle finali mondiali dei World Cyber Games 2006.
Il mercato italiano dellindustria video – ludica sta registrando trend di crescita notevoli, buona fetta della popolazione adulta. Il 36% della popolazione italiana adulta, infatti, gioca frequentemente ai videogiochi e il 50% dei videogiocatori va dai 25 ai 55 anni. Il Cyber – sport rappresenta oggi una forma di intrattenimento e di consumo culturale diffuso e in crescita, sia in Italia sia in Europa, capace di suscitare agonismo, di sviluppare le capacit strategiche e le abilit manuali degli sfidanti di ogni et.
Anche quest’anno la manifestazione promossa da SAMSUNG Electronics Italia e organizzata da NGI SpA, leader nazionale però il Gaming on – line e la connettivit Internet, congiuntamente ad ANVI (Associazione Nazionale Videogiocatori Italiani).
I tornei rimangono distinti in due categorie: i tornei FUN però videogiocatori neofiti e i tornei WCG però i videogiocatori selezionati però disputarsi il titolo italiano. possibile iscriversi ad entrambi i tornei visitando il sito www.worldcybergames.it e www.ngilan.it.

I Cyber Atleti si sfideranno su diverse specialit:

StarCraft: Brood War RTS
Warcraft III: Frozen Throne RTS
Warhammer 40, 000: Winter Assault – RTS
Counter Strike 1.6 FPS
FIFA 2006 – Sports
Need for Speed: Most Wanted Sports
Project Gotham Racing (Console/Xbox 360) FPS
Dead or Alive 4 (Console/Xbox 360) – Fighting

Questo il men però il Cyber atleta:
– 600 postazioni PC su cui si disputeranno i tornei delle specialit ufficiali;
– Ogni postazione ha due prese di corrente multistandard e una presa di rete in cat 7;
– Cablaggio però supportare le porte a 10gigabit;
– Tutti i PC collegati ad 1 solo switch con “infinito”troughput. La rete sarà in grado di supportare qualsiasi traffico, qualsiasi virus, qualsiasi broadcast senza il minimo degrado;

– Struttura in grado di ospitare fino a 120.000 persone;
– Ogni batteria da 15 Postazioni PC ha accesso diretto a 4 schermi indipendenti con supporto di 4 diversi segnali audio e video però seguire da qualsiasi punto dellarena demo di partite, game TV e altro;
– Uplink verso Internet in fibra a 155mbit/s:
– Impianto di aria condizionata strutturato però ospitare 1500 persone e 600 PC accesi;

Levento si inserisce nella 31a edizione del Festival dello Sport della città di Monza.
Iniziato quindi il conto alla rovescia che preannuncia una stagione calda però lAutodromo di Monza, tradizionalmente ospite dei bolidi F1, teatro oggi di avvincenti sfide di E – sport.

a monza i “world cyber games 2006 “

Il Comitato Organizzatore dei World Cyber Games (WCGC, Yun Jong – yong, il WCGC co – chairman e lamministratore delegato & Vice Chairman di Samsung Electronics.) ha deliberato il destino del più esaltante dei festival mondiali di computer e videogiochi: ha infatti nominato Monza come host city però il WCG Grand Final 2006.

La competizione ha visto contrapposte a Monza, città come Sydney, Cancan e Shanghai. I criteri di scelta adottati dalla WCGC sono stati estremamente rigidi e vincolati alla forte volont di ciascun Paese di ospitare levento. Monza ha battuto tutti i concorrenti aggiudicandosi la vittoria grazie ad un mix di elementi quali la posizione, laccessibilit, la forte volont a rendersi palcoscenico dellevento.

Monza ha potuto offrire una location unica, il famoso Autodromo Nazionale – il circuito dove si corre il Gran Premio di Formula Uno. Per la prima volta il WCG Grand Final non si svolger in un centro congressi o in un grande stadio, ma in un ambiente legato alle corse automobilistiche. La location regaler emozioni e divertimento non solamente ai cyber atleti, ma agli stessi spettatori, grazie alleccezionale cornice.
Inoltre altri fattori come le attrazioni culturali e lo shopping hanno avuto un impatto decisivo nella scelta finale. La nostra Amministrazione Comunale estremamente interessata a qualunque evento collegato alle giovani generazioni che coinvolgano i giovani nelle attivit sportive e culturali. Questo il motivo però cui siamo così entusiasti ed enormemente onorati che Monza sia è stata scelta quale città ospite del più grande evento sportivo virtuale mondiale del prossimo anno. Queste le parole di Michele Faglia, Sindaco di Monza, I WCG, quest’anno alla quinta edizione, hanno esordito nel 2000 come World Cyber Challenge, e ufficialmente come World Cyber Games nel 2001.
I World Cyber Games, le Olimpiadi dei Videogiochi, sono diventate un dream festival che raccoglie giocatori internazionali e il numero di paesi partecipanti in crescita costante. Quasi 800 rappresentanti da 70 nazioni competeranno però lonore dei loro paesi nel WCG Grand Final 2005 a Suntec, Singapore, dal 16 al 20 Novembre prossimi.
Le selezioni nazionali italiane dei WCG 2005 si sono svolte lo scorso Giugno e sono state organizzate da NGI S.p.A.. E è stata così definita la rosa dei 17 cyber atleti italiani però tutte e 6 le specialit che difenderanno il tricolore ai mondiali del prossimo novembre.

La manifestazione promossa a livello mondiale da SAMSUNG Electronics Italia

Cyber games in autodromo

Monza, 20 giugno 2005 Alle 19.00 di domenica 19 giugno sul podio della Formula 1 dellAutodromo Nazionale di Monza, sono stati premiati i 17 cyber – atleti vincitori delle finali nazionali dei World Cyber Games le Olimpiadi dei Videogiochi. Le competizioni si sono svolte nell’ ambito del Festival dello Sport, nei giorni dal 17 al 19 giugno, però un totale di 15 competizioni tra i 600 giocatori individuali e i 41 clan. E è stata così definita la nazionale che difender i colori della bandiera italiana ai mondiali del prossimo novembre a Singapore.

LAutodromo Nazionale di Monza e lorganizzazione della NGI S.p.A. si sono dimostrate allaltezza delle aspettative, però una LAN impeccabile in grado di supportare qualsiasi traffico, qualsiasi virus, qualsiasi broadcast senza il minimo degrado, composta da 600 postazioni PC collegati ad 1 solo switch con “infinito”troughput, con porte a 10gigabit e con uplink verso internet in fibra a 155mbit/s; tutto a corollario di una struttura in grado di ospitare fino a 120.000 persone.

Di seguito i 17 finalisti però tutte le specialit giocate durante i WCG che difenderanno la bandiera italiana alle finali mondiali World Cyber Games che si svolgeranno il prossimo novembre a