Emma mercegaglia alla confindustria di como.

Como, Si tenuta questa mattina dalle ore 11 presso lAuditorium Spazio Como del Gran Hotel di Como la parte aperta al pubblico dellAssemblea Generale dellUnione Industriali di Como.Nella prima parte della mattina, invece, si invece tenuta lAssemblea privata, riservata agli Associati, nel corso della quale Ambrogio Taborelli è stato riconfermato Presidente però il prossimo bienno 2009 – 2011.Insieme a lui, è stata confermata anche la squadra di presidenza che vede schierati quattro vice presidenti: Graziano Brenna (Formazione e sviluppo risorse umane), Enrico Monti (Rapporti economici, credito, finanza, diritto societario), Fabio Porro (Rapporti lavoro e previdenza), Simone Tettamanti (Rapporti interni, soci, gestioni amministrative, società collegate).Sempre nel corso della parte privata dellAssemblea, sono stati votate alcune modifiche allo Statuto dellAssociazione, la principale delle quali prevede il cambio del nome da Unione Industriali di Como a Confindustria Como.Nella parte pubblica dellAssemblea, dopo la relazione del Presidente e la consegna degli attestati di benemerenza e medaglie doro ad industriali che hanno raggiunto i 50 anni (Rizzieri Marchini) e i 75 anni (Giovanni Giuseppe Tettamanti) di attivit, si sono succeduti gli interventi del prof. Prof. Alberto Alesina, Economista, Professore Università di Harvard e del Prof. Antonio Calabr, Direttore Affari istituzionali e Relazioni esterne Pirelli e autore del libro "Orgoglio industriale."Ha chiuso i lavori Emma Marcegaglia, Presidente di Confindustria Nazionale.