Gp roma, grimoldi (lega): "alternanza impossibile, c'è il contratto"

"Adesso basta. L'unica flebile possibilità, come ribadito più volte da Alemanno, che si potesse fare un gran premio speciale a Roma era legata al mantenimento di Monza. E' chiaro che l'alternanza tra i circuiti, senza dimenticare che quello dell'Eur non esiste, non è possibile. Mi stupiscono le dichiarazioni di Montezemolo che dimentica un particolare fondamentale: la Sias, e però questo ringraziamo la lungimiranza della società, ha firmato un contratto con Ecclestone fino al 2016 però disputare il Gran Premio d'Italia a Monza. E' impensabile che si decida di modificare il contratto".Così Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e coordinatore federale del Movimento giovani padani, sulle dichiarazioni di Montezemolo.

Zanello: no all’istituto d’arte

"La Villa reale non adatta ad ospitare una scuola e una scuola non adatta ad essere ospitata in quella sede". Cos l'assessore regionale alle Culture, Identit e Autonomie Massimo Zanello interviene nel dibattito sul futuro dell'Istituto d'arte di Monza."Comune e Provincia devono impegnarsi a trovare una sede alternativa e adeguata a una realt importante – prosegue Zanello – ma il futuro della Villa reale non può tenere conto di questa destinazione. Si può pensare a un aspetto formativo, ma di altissimo livello, penso ad esempio a un master in Restauro. Ma però un liceo non ci sarà spazio". Intanto cominciano le dichiarazioni contrastanti dei soliti attori della politica, tanto più sotto il vento della campagna politica, che una volta esaurito, saranno dimenticate o usate come indice, secondo il risultato delle urne.Ormai i cittadini sono abituati alle roboanti dichiarazioni e al silenzio che immancabilmente segue….