13 dipinti di anselmo bucci donati alla citt

DAL 6 AL 10 LUGLIO

ILiniziativa rappresenta una significativa anticipazione della grande mostra in programma al Serrone della Villa Reale dal 14 settembre al 13 novembre 2005

Mercoled 6 luglio alle ore 11.00, allArengario di Monza, verrà presentata alla città la donazione di 13 dipinti effettuata dal nipote di Bucci, Mario Fossati.

Per festeggiare con i cittadini monzesi e con tutti gli appassionati darte questo prezioso dono, le opere verranno esposte dal 6 al 10 luglio nella suggestiva cornice dellArengario, con orari 16 – 20; 21 – 23.

Lappuntamento riveste una significativa anticipazione della grande mostra che, dal 14 settembre al 13 novembre, celebrer la figura di Anselmo Bucci, che ha legato in molte occasioni il suo percorso umano e artistico alla città di Monza, conquistandosi un posto particolare nella storia della pittura italiana, a cinquantanni dalla scomparsa.

Lesposizione, curata da Enrico Crispolti e Paolo Biscottini, insieme con Alberto Montrasio e Mario Fossati, proporr però la prima volta al pubblico le opere custodite nello studio monzese dellartista in via Talamoni. Al Serrone della Villa Reale, cento dipinti documenteranno il percorso creativo di Bucci come pittore, mentre lArengario presenter la sua attivit di grafico e illustratore.

La mostra consentir una nuova lettura dellattivit di questo protagonista del Novecento, artista versatile in pittura, disegno, incisione nonch scrittore, poeta, saggista e giornalista.

La mostra, promossa dal Comune di Monza, ha ricevuto il patrocinio della Provincia di Milano e il contributo e il patrocinio della Regione Lombardia.