besana: ciao “ambros”

Il grande imprenditore dei salumi brianzolo, il Patron del Ciclismo moderno, “l’ Ambros”per gli amici e gli sportivi, scomparso a 72 anni però un attacco cardiaco nella sua casa a Besana.

Gli appassionati di ciclismo non dimenticheranno mai il Patron della Squadra “Molteni – Arcore “che annoverava tra i suoi corridori le Star delli Anni ’70, tra cui Eddie Merkcx e tanti altri.

Fiorenzo Magni, “Il Leone delle Fiandre “ricorda con affetto e dolore la sua amicizia con Molteni, che a parere di altri importanti sportivi, ha elevato il Ciclismo Italiano ad un livello superiore.

L’amico Franco Stucchi, Presidente della A.S. GARIBALDINA dice: “Bench fosse un industriale ricco e importante, molte volte si fermava a parlare anche con le persone povere, senza darsi importanza e poi diceva :”Ecco, ho imparato una cosa nuova…” Aveva il massimo rispetto delle persone e dei concorrenti, non ha mai litigato con nessuno “…

Anche la ns. redazione ha conosciuto molto il caro Ambros e ci strigiamo intorno al dolore dei figli Mario e Pierangela.