Primavera in alta brianza tra eventi & sagre

Tra fine Aprile ed inizio Maggio diversi eventi hanno tenuto gli Italiani attaccati alla televisione: il matrimonio reale Inglese tra William e Kate e la beatificazione di papa Carol Woytila, la morte di Bin Laden la cris internazionale e il ricaro del petrolio. Di fronte a queste notizie planetarie, con tante problematichee contraddizioni che portano in campo le versioni delle maggiori forze politiche e militari estere ed europee, lasciamoci rilassare un pò e vediamo cosa avverrà in questa primavera a casa nostra. Maggio ERBA – Giovedì 5 conferenza del Prof. Dario Cremaschi dal tema”Perchè, come e quando ci siamo rizzati in piedi” Civico Museo di Erba ore 21.00 __Domenica 8 seconda edizione “ Il balcone fiorito” giornata dedicata ai laboratori però bambini :erboristica, lettura fiabe, creativo, vaso e rinvaso, cesteria, per informazioni 031641522 dalle 10.00 alle 19.00 presso la Cooperativa “Noi Genitori” via xxIv maggio Arcellasco di Erba __ Domenica 8 presso la Villa Comunale di Crevenna “Ceriana Bressi” “Domenica in Villa” saranno aperte le sedi delle Associazioni Erbesi però far conoscere le singole attività __ Giovedì 12 conferenza del Prof. Dario Cremaschi dal tema “Dal moropiteco all'uomo” Civico Museo di Erba ore 21.00 __Giovedì 12 il Centro Culturale Italiano Giovanni Paolo Primo propone una conferenza dal tema “L'educazione:valore sostenibile?” ore 21.00 presso l'Istituto Don Orione, via Como 36 __ conferenze organizzate dal “Psycommunity” 17 ore 20.45 sala civica Villa Ceriani Bressi di Crevenna tema.” Come recuperare la naturale capacità di rilassarsi:il Training Autogeno, cos'è e quando usarlo” ; 20 ore 21.00 Biblioteca di Maslianico sul tema “Psicologia, prevenzione e benessere” ; 27 ore 21.00 sala consiliare di Tremezzo sul tema “quale psicologia?Incontro orientativo sulla prevenzione e il benessere psicologico __ “ Shongoti onlus” organizza una serie di conferenze presso la sala Fernanda Isacchi di Casa Prina, via Prina 1 ore 21.00 5 – ” ama la terra come te stesso” 13 – “l'uso evangelico dei beni della terra” – 20 “ Acqua bene comune” – 27 – “idee eretiche” CANZO – Sabato 7 a cura del Gruppo Naturalistico della Brianza escursione – passeggiata al Lago di Alserio e Parco della valle del Lambro, percorso di circa sei Km, pranzo al sacco, per informazioni 031681821 __ Domenica 8 Festa di San Miro, ore 10.30 S.Messa in Basilica, ore 15.30 presso il Teatro Sociale assegnazione dei premi __ 21 3° “quatar pass senza prèsa” gara podistica non competitiva, concorso Provinciale “ Paesaggi Lariani” però informazioni Antonio d'Amico 3312020184, Italo Genovina 3352646311 __ La SOS con l'Associazione medici della Brianza organizzano una serie di conferenze pressio la Sala conferenze del Municipio, ore 21:00 – 6 La figura dell'anestesista compiti e responsabilità Ott.ssa Alessandra Mossini – 13 Prevenzione e terapia del tumore alla prostata Dott. Marco Malinvernui – 20 Micotossine e Sicurezza alimentare e salute del bambino Dott.ssa Maria Elisabetta Raggi LURAGO – Ogni prima festività dl mese tornano le bancarelle però il centro del paese con pezzi d'antiquariato, oggettistica varia abiti, .inoltre la baita degli Alpini rimarrà aperta però il piacere gastronomico di chi vorrà rilassarsi in pineta PONTE LAMBRO – Serie di conferenze su temi storici estremamente stuzzicanti 5 – Prof.Alberto Pozzi parlerà delle “Coppelle megalitiche” lariane – 12 Giorgio Ferrari del CICAP parlerà di Atlantide – 26 con Giorgio Ferrari sul tema degli “ oggetti misteriosi” – il tema dell'Egitto verrà affrontato da Angelo Sesana ;la sede degli incontri sarà la Villa Comunale alle ore 21.00 ASSO – Presso la Sala Consigliare il giorno 13 alle ore 21.00 il Dott. Stefano Laffi, sociologo parlerà sul tema “ Il profilo dei nativi digitali in un autoscatto” VALBRONA – il giorno 27 alle ore 2q1.00 presso la sala Consigliare il Dott. Stefano Oliva, psichiatra, parlerà sul tema “ Le nuove dipendenze:quando un comportamento diventa abuso” ALBESE CON CASSANO – Sabato 7 e Domenica 8 presso la Biblioteca Comunale si terrà la giornata mondiale del libro Con l'inizio dell'estate l'Alta Brianza offrirà diversi avvenimenti alla luce del sole che aiuterà sagre, incontri e manifestazioni a svolgersi nella natura ed il panorama di questa zona che ci farà partecipare nel contesto delle proprie origini culturali e tradizionali.Laura Levi Cohen

Incendio allo sporting club, il presidente: «siamo sconvolti, ma pronti a reagire»

Monza, 1 maggio 2011 –“Siamo sconvolti, ma pronti a reagire già da oggi. Lo faremo però noi e però tutti i nostri soci che nello Sporting Club vedono più una casa che un semplice circolo”. Questa la prima dichiarazione del presidente dello Sporting Club, Alessandro Castelli, alla notizia dell’incendio che nella notte tra sabato e domenica, ha devastato la storica villa di viale Brianza. Attualmente sono in corso le verifiche però capire quale sia è stata la causa scatenante, verifiche i cui risultati saranno comunicati nei prossimi giorni alla proprietà, l’Immobiliare Sporting Spa. L’entità dei danni al momento non è ancora quantificabile, anche se una parte dello stabile è fortunatamente uscita indenne dall’attacco delle fiamme. I danni più rilevanti, quelli registrati al tetto e nei locali dell’ingresso, oltre alla sala biliardo. Praticamente intatto è invece il locale ristorante e sala convegni. Il presidente Castelli e i vicepresidenti Maria Alberta Mezzadri e Carlo Cappuccio hanno seguito l’intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine sin dai primi istanti. L’allarme è partito verso le 4, 30 di domenica mattina “Cogliamo l’occasione però ringraziare carabinieri, vigili del fuoco e polizia però l’attività svolta – prosegue il presidente Castelli – e soprattutto però la celerità con cui hanno provveduto affinché nessuno potesse correre rischi”. Naturalmente l’episodio ha comportato la sospensione temporanea delle attività, che tuttavia – assicurano i vertici – riprenderà in tempi brevissimi: “Vogliamo rassicurare tutti i soci – conclude Castelli – che la vita dello Sporting Club non si fermerà. Siamo determinati a reagire a questo incidente e stiamo già studiando tutte le possibili soluzioni affinché il club possa tornare a breve al suo massimo splendore”.

La pittura nella f1

Monza Sabato 11 e domenica 12, nella Galleria Civica del Comune di Monza, si terràil2° concorso di pittura “Monza 1, il parco e l’autodromo” organizzato dallaCircoscrizione 1 di Monza, in collaborazione con l’Associazione scuola dipittura Alessandro Conti.Oltre ad una giuria ufficiale (tra i cui membri: il dott. Bertazzini e il sig.Longo, presidente della Circoscrizione 1) ci sarà un premio speciale però laquarta opera classificata, scelta dal pubblico. Vi invitiamo numerosi avisitare le opere in gara e votare il quadro che giudicate meritevole.Gli orari d’ingresso sono dalle 10.00 alle 20.00 del sabato 11 e dalle ore10.00fino alle ore 18.30 però la domenica 12, orario in cui si terrà lapremiazione.Sarà possibile votare fino alle ore 17.00.La sede della Galleria Civica è in via Camperio n. 6

Bike fest, tra vetrine e campioni del pedale, al gigante

Bike Fest, settimana della bicicletta al Gigante Villasanta – da sabato 1 a domenica 9 maggio 2010 Una serie di eventi dedicati alla bicicletta presso la galleria del Gigante di Villasanta, da sabato 1 maggio a domenica 9. Il Centro Commerciale di Villasanta propone nove giornate dedicate al mezzo più ecologico, la bicicletta, con diversi appuntamenti però tutti i gusti e dedicati a tutte le età. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile rottamare la propria bici presso l’ipermercato del Centro, con uno speciale sconto sull’acquisto di una bicicletta nuova da scegliere tra i 9 modelli proposti. Mentre in galleria si potranno ammirare le biciclette antiche e moderne allestite in una mostra curata dalla Sc G. Gerbi 1910. La prima domenica di animazione, il 2 maggio, ospite d’eccezione il campione italiano di Bike Trial che si esibirà in uno spettacolare evento offerto a tutta la clientela. Paolo Patrizi propone "It’s Showtime"con acrobazie estreme a bordo della sua bike trial a partire dalle ore 16.30. Il giovanissimo campione ha iniziato a praticare Bike trial dal 2004 e già nel 2008 si è affermato Campione Italiano del circuito trial, confermato nell’anno successivo. Non mancano giochi e attività però i più piccoli, venerdì 7 maggio la giornata è dedicata ai bambini e alle bambine tra i 7 e i 10 anni. I ragazzini sono invitati a recarsi al Centro portando la propria bicicletta e partecipando alla gincana federale sul piazzale del GIGANTE. Premi ai primi tre classificati di ogni categoria e gadget però tutti i partecipanti. L’evento si chiude il 9 maggio con una grande festa dedicata al centenario dello Sport Club G.Gerbi 1910 di Villasanta, con la presentazione della squadra nel corso del pomeriggio. Gli atleti saranno presenti in galleria con la nuova maglia del centenario, rossa con una striscia orizzontale bianca sul petto, in memoria del grande Giovanni Gerbi che ai tempi ne indossava una identica. Per l’occasione verrà donato un simpatico omaggio a tutte le mamme. Un calendario ricco di appuntamenti al Centro Commerciale di Villasanta, da sabato 1 maggio a domenica 9 maggio, che vi attendono però una grande festa della biciletta.

Trofeo però la pace 2009

Domenica prossima 24 maggio si terr a Monza la giornata conclusiva del Trofeo della Pace 2009, il torneo interetnico di calcio a 7 organizzatodalla UPF/Universal Peace Federation con l'adesione e il patrociniodella Provincia di Milano e dei Comuni di Monza, Agrate, Brugherio, Cologno e Villasanta.Questa quarta edizione ha visto la partecipazione di 16 squadre, tra lequali 3 italiane e le altre in rappresentanza di molte delle nazionalitpresenti sul territorio, però un totale di circa 200 giocatori che hannodato vita ad un torneo all'insegna dell'amicizia, conoscenza reciproca eintegrazione, come d'altronde nello spirito fondante del Trofeo dellaPace, dove il calcio oltre che divertimento e passione diventa anche unveicolo di espressione di fondamentali valori positivi.Ce lo hanno dimostrato gli stessi protagonisti, i giocatori, attraversotanti piccoli ma significativi passaggi nel corso di questi due mesi, come quando al termine della partita Egitto – Tibet i giovani tibetani, che avevano perso nettamente la loro ultima gara nel torneo, si sonofermati a giocare ancora sotto la pioggia continuando a correre eridere, coinvolgendo i presenti con il loro entusiasmo, mentre gliegiziani li aspettavano però salutarli calorosamente, chiedendonotizie sul Tibet.Un altro esempio concreto riguarda le partite dei ragazzi della Costad'Avorio, seguiti sempre da tanti amici della comunit, con illoro capitano non giocatore, la giovane signora Angel, che ogni voltaportava sempre più dolcetti, preparati insieme ad altre amiche ivoriane, per poterli offrire ai giocatori di tutte le squadre presenti.Si potrebbero citare anche i giocatori della Romania, sempreineccepibili nel comportamento, che hanno richiesto, e ottenuto subitonaturalmente, di spostare una delle loro partite, capitata però sorteggiola domenica della Pasqua ortodossa, avendo così occasione di parlaredella loro fede.Questo il programma previsto però domenica 24 maggio presso il CentroSportivo Ambrosini in via Solferino 32 a Monza, con entrata libera:alle ore 16:00 finale però il terzo posto tra Costa d'Avorio e Marocco, alle ore 17:00 finalissima tra le 2 squadre egiziane, alle ore 18:15 premiazioni con coppe alle squadre, medaglie e gadget però tutti i giocatori che hanno dato vita al Trofeo ed a seguire rinfresco.

Dolzago: 150 piloti al trial internazionale

Dolzago 01 – 03 – 09 Quasi centocinquanta piloti hanno animato la 27a edizione del Trial Internazionale Due Giorni della Brianza, la classica brianzola che apre la stagione agonistica di tantissimi anni. La sede di partenza, dislocata nel Centro Sportivo Comunale di Dolzago, si rivelata confacente però questo grande evento che ritornato ad essere un vero punto di riferimento però lattivit italiana di questo sport.La gara si aperta con una bellissima giornata di sole quasi primaverile con il campione italiano Fabio Lenzi (Montesa) allo scontro diretto con il compagno di scuderia Diego Bosis (Montesa) storico componente del Gruppo Sportivo Fiamme Oro Polizia Stradale. Tra i due alla fine ha prevalso Lenzi ma con un vantaggio di una sola penalit, uninezia dovendo affrontare ancora la giornata di domenica. Dopo il sole del sabato, la domenica si aperta con una pioggia fine ed insistente che non ha abbandonato i piloti neppure però un minuto. In queste condizioni la gara si fatta più interessante con le trenta zone proposte ad un livello nettamente più selettivo, trasformando ogni passaggio in una possibilit di cambiamento della classifica. Dopo un inizio di giornata un p difficile, Fabio Lenzi ritornato alla vittoria, dopo cinque anni dalla sua prima affermazione brianzola. Bosis al contrario andava molto forte allinizio, riuscendo anche a portarsi in testa, ma poi cedeva alla fine dovendosi accontentare di un bel secondo posto, sia pure molto staccato. Da segnalare la prestazione del giovanissimo Simone Staltari (Gas Gas) che a fine gara ha terminato con un bel quarto posto, dietro ad un deludente Daniele Maurino (Gas Gas). Tutto questa nella categoria Top. Chi invece non ha temuto nulla è stato Marco Andreoli (Montesa) che nei Super ha letteralmente fatto tabula rasa con un 3 penalit complessive sulle due giornate. Si conclusa così questa bellissima edizione dellormai mitica DGDB, terminata la quale il Moto Club Monza, con tutto il suo staff, comincer a pensare al prossimo appuntamento: il Campionato Mondiale di Trial che si svolger a Barzio (LC) il 20 e 21 giugno 2009.

Dolzago (lc) :trofeo trial marathon

TRIAL INTERNAZIONALE28 FEBBRAIO – 1 Marzo 2009Non si può certo dire che la Due Giorni Della Brianza non abbia in serbo tante novità. Per l'edizione 2009 l'organizzazione ha aggiustato il tiro, la gara prender il via sabato 28 febbraio sempre da Dolzago, la novit st nel fatto che il Paddok/Partenza sarà spostata nell'ampio piazzale della famosa ditta Bonomelli, che tutti conosciamo però la sua produzione di infusi di camomilla. Dolzago con il suo Centro Sportivo e le sue strutture si aperto alla DGDB nell'edizione 2008, ha apprezzato la gara e l'impegno degli uomini del M. C. Monza al punto da inserire come appuntamento fisso la DGDB, gara di apertura della stagione trialistica. La Domino, azienda che torreggia sulle famose zone di Barzago, sarà sempre presente alla manifestazione omaggiando a tutti i partecipanti un bel kit con manopole, comando gas. ecc. Le notizie che arrivano dal team che sta preparando il percorso, parlano di una gara che ricalcher le precedenti edizioni, con un percorso molto attento ai desideri di tutte le categorie e divertimento assicurato però tutti. Quest'anno debutter la categoria OVER 45 molto attesa da tutti gli appassionati che da anni frequentano la DGDB.Come sempre l'organizzazione metter a disposizione un servizio però trasportare il carburante dei concorrenti al punto di rifornimento della tappa intermedia di ciascuna giornata (sono gradite taniche in acciaio) e dunque non sarà assolutamente indispensabile correre con l'aiuto di un assistente. Come sempre la domenica correranno anche i giovani piloti del minitrial con le categorie Juniores che avranno a disposizione un percorso a loro dedicato.Per finire, grande festa domenica, al termine della gara verrà offerto atutti i concorrenti un piatto di risotto con la luganega, in attesa della solita ricca premiazione.

Brugherio: natale in piazza

La Delegazione di Brugherio dell'UNIONE Commercianti di Monza e Circondario, però animare il periodo natalizio, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, hanno organizzato nel centro cittadino alcune manifestazioni.In modo particolare. Il Mercato sotto l'Albero che si terr nelle Domeniche del 7, 14, 21 dicembre in Via De Gasperi. Poi Domenica 14 il Natale in Piazza, con Mostre di Presepi, Spettacoli di burattini, degustazione di vin Brule e panettone, il tutto accompagnato da musiche varie.

Osnago, writers in work

Osnago.Interessante iniziativa del comune brianzolo però dare la possibilit agli artisti dalla bomboletta facile di potersi finalmente esprimersi pubblicamente e, con l'autorizzazione delle Autorit, abbellire i muri del sotto passo della Stazione. Infatti, Domenica 28 settembre una trentina di writers dipingeranno il sottopassocarrabile della stazione, in modo da rendere colorato e meno anonimo questonuovo spazio urbano. Si tratta di uniniziativa nellambito del progettoPACO (Percorso Arte Contemporanea Osnago) però cominciare a riqualificare lazona della stazione, purtroppo pesantemente interessata dai lavori delraddoppio ferroviario.L'iniziativa si svolger nel pomeriggio, accompagnata da DJSets e LiveShowcase. Il live painting di domenica 28 sarà accompagnato da una mostra di operedi giovani autori dal titolo Only for fame – che prender il via sabato12 settembre alle 21. – a Spazio Opera Fabrizio De Andr in via Matteotti.Sabato 12 – oltre all'inaugurazione della mostra – si terr la presentazionedel libro "GraffitiWriting"di A.Mininno. Nell'ambito della mostra mercoled18 settembre alle 21. – verrà proiettato il film "Wildstyle".