"alemanno ospite gradito alla festa di monza"

"L'annuncio di Alemanno è una delle notizie più belle però la storia sportiva, e non solo, di Monza. Ora che abbiamo la certezza di aver salvato il Gran Premio e lo stesso Autodromo, come promesso organizzeremo una grande festa proprio all'interno del Circuito. Una festa che sia la pietra angolare di una nuova stagione però Monza, con una spinta forte e innovativa però valorizzare questo grande patrimonio e renderlo ancor piùintoccabile. Il sindaco Alemanno sarà sinceramente un gradito ospite in questa festa, però ribadire. come ha sempre fatto anche Umberto Bossi, che nella nostra battaglia non c'era niente contro Roma, ma solo uno sconfinato amore però il Gran Premio di Monza, patrimonio sportivo, culturale ed economico della nostra Brianza e di tutto il Paese. Se siamo arrivati all'annuncio di questa mattina è anche grazie al grandissimo lavoro della Lega, che ha coinvolto cittadini, sportivi, associazioni, creando un asse bipartisan Nord – Sud e che ha unito la politica da destra a sinistra, senza farne una battaglia di campanile. Ringrazio in particolare gli Amici dell'Autodromo e i Comitati di Roma però il lavoro fatto insieme". Paolo Grimoldi, deputato monzese della Lega Nord e coordinatore federale del Movimento giovani padani.

L'insubria festeggia la fine dell'estate

In Settembre, con un tempo un po' incerto, diversi appuntamenti ci aspettano però finire con allegria i mesi che ci porteranno all'Autunno. Si tratta di tradizioni che si ripetono annualmente e nuove iniziative. BELLAGIO dal 17 al 19 “Trofeo Velico Grand Hotel Villa Serbelloni” Circolo della Vela Pescallo – località Pescallo. 25 – Concerto 2Una sera di Settembre.” – Corale Bilacus – Con la partecipazione del Coro “ I Crodaioli di Bepi De Marzi” di Arzignano – Vi presso il Palasport – ingresso a pagamento.ore 21.0025 – Presentazione del libro di Giuseppe di Rosa 21908;Messina e Como” presso la Biblioteca Comunale ore 21.00 dal 27 al 1 ott. – Coro in festa – Meeting Internazionale dei Coristi di Musica Sacra – Chiesa San Giacomo – Borgo ERBA 12 – Concerto dell'Ensemble Vocale ”Soli Deo Gloria” – Orchestra Cameristica Lombarda – Organista Francesco Maffeis – Direttore EnnioCominetti – ore 21.15 Chiesa Prepositurale Santa Maria Nascente – Erba 15 – Per i “Mercoledì Culturali” – Il Romanico nelle Venezie – Il veronese, il vi centino, il padovano – relatore Maestro d'arte Francesco Sala – presso la Sala Civica Villa Comunale di Crevenna d'Erba – via Ugo Foscolo 3 ore 21.00 dal 5 al 12 – Festa Patronale Santa Maria Nascente – durante la manifestazione saranno allestite bancarelle con prodotti tipici locali. ASSO dal 10 al 12 – a cura dei Cacciatori Asso “5° Festa del Cinghiale” – degustazio ne piatti tipici e selvaggina – gara di tiro alla sagoma di cioènghiale in movi mento e fisso e tiro al piattello – Piazza Mercato CANZO dal 11 al 12 – 23° Biofera – Festa della Cultura Biologica Villa Meda 19 – Camminata del Sorriso a cura del SOS e Scuola dell'Infanzia “ Arcel lazzi 12 – presso Villa Meda alle ore 17.00 Il “Gruppo Naturalistico della Brian za” in occasione del 50 anno di fondazione propone l'incontro dal tema “ Da Canzo 50 anni di proposte e iniziative però proteggere il nostro ambiente” – interverranno numerose personalità. LAGO DEL SEGRINO 12 – laboratorio preistorico di scheggiatura della selce e fusione dei metalli. ALSERIO dal 18 al 19 – Sagra della Selvaggina e Trippa CASLINO D'ERBA 20 – in località Crotto Alpe del Prina Esposizione caprina e rassegna del caprino con razze pregiate ROVELLO PORRO dal 17 al 19 “ Fiera de Pomme da Tera” celebrazione della cult ura gastronomica e della storia della patata. Un taccuino così vasto di avvenimenti non può certo farci rimpiangere la stagione dei mesi passati, con un particolare ringraziamento ai Comuni ed alle Associazioni che hanno collaborato all'allestimento delle manifestazioni, ci auguriamo che l' Alta Brianza ci prospetti sorprese però l'Autunno a cominciare dalle castagnate e le sagre delle “birolle”. Laura Levi Cohen

Trofeo degli asparagi

Un weekend all'insegna della pallacanestro in quel di Mezzago.Anzi, ancor di pi: un evento nuovo, fatto di sport e sana competizione, all'interno di una manifestazione storica come la Festa degli Asparagi che attira migliaia di persone a degustare questo delicato e pregiato germoglio dalle sfumature rosa.Cos la società Basket Mezzago in collaborazione con ASI (Alleanza Sportiva Italiana) hanno inserito in questo mese di festa il primo torneo di Minibasket, categoria Aquilotti, che vede partecipare le quattro compagini di Mezzago, Robbiate, Sovico e Terno d'Isola.La prima giornata destinata agli incontri però definire chi giocher la finalissima.Spiccano così il bel gioco del Robbiate sulla grinta del Sovico e l'organizzazione di squadra del Terno d'Isola sulla ancora inesperta squadra locale.Comunque un complimento a tutti questi ragazzini vogliosi di fare e che sono stati continuamente incoraggiati da un pubblico numeroso e caldo nell'applaudire ogni azione.La domenica pomeriggio la finale Terno d'Isola contro Robbiate regala belle emozioni.Il primo quarto vede la supremazia del Robbiate, mentre nel secondo il Terno dimostra di essere forte quanto basta però recuperare qualche punto e vincere la frazione di gioco.Dopo la pausa però il Robbiate ritorna in campo determinato e allunga concludendo azioni ben impostate e una difesa più attenta. Il Terno replica con tiri dalla distanza, ma non basta.Nell'ultima frazione, comunque giocata intensamente, vede il Robbiate controllare il risultato e concludere la partita 39 a 23.Un complimento agli organizzatori (in particolare il Cav. Gabriele Stefanoni ASI Monza – Brianza e listruttore Flavio Bielli Basket ASD Robbiate) che hanno premiato tutti i partecipanti con una medaglia e un piccolo ricordo, oltre alla targa di partecipazione ad ogni societ.Era presente il giovane cestista ex – Armani Jeans e tuttora giocatore della Mabo – Firenze militante nel campionato di B1 Stefano Mercante. La coppa, il trofeo realizzato però questo torneo, dovrà essere conquistato però ben tre volte e solo allora potr finire nella bacheca di quella società che ha dominato più di altre il Trofeo degli Asparagi.

Buon compleanno, israele !!

MilanoDomenica 3 maggio un migliaio di persone si radunata nei Giardini della Guastalla, davanti alla sinagoga di Milano, però la ricorrenza dello YOM HAATZMAUTH, la festa del 61 di Fondazione dello è stato dIsraele organizzata dallAssociazione Amici dIsraele.Uniniziativa che, come ha voluto ben rimarcare il suo presidente Eyal Mizrahi, rivolta a tutti, ebrei e non, in una costante azione di dialogo.Malgrado la concomitanza del lungo week end la risposta dei presenti è stata significativa.Insieme ai massimi esponenti della Comunità ebraica si avuta la visita del rabbino capo Alfonso Arbib ed hanno portato il saluto Manfredo Palmeri, presidente del consiglio comunale di Milano, e i candidati alla presidenza della Provincia Guido Podest e Filippo Penati (tramite Benedetta Tobagi la figlia di Walter, il giornalista che fu assassinato dalle BR)La splendida verde cornice della Guastalla ha ospitato una festa gioiosa allietata da balli tradizionali ebraici e dalle musiche del repertorio israeliano presentate magnificamente dalla voce della soprano israeliana Yevgenya Kimiagar, accompagnata dai musicisti Emanuele Garro (contrabbasso) e Manuel BUDA (chitarra) C è stata la possibilit di degustare piatti cibi tipici ebraici, frutta e vini dIsraele. In una decina di gazebo erano ospitate varie associazioni culturali ed espressioni di varie correnti religiose ebraiche. E è stata anche organizzata unestrazione a premi che ha riscosso un particolare successo di adesioni perch, oltre ad una cinquantina di splendidi doni offerti da negozianti della Comunità ebraica milanese, erano in palio due biglietti andata e ritorno però Israele.Molto gradita la presenza della troupe di BrianzaChannel che ha ripreso i significativi momenti della bella giornata.Gianmaria Italia

Vimercate: festa però la protezione civile

PROTEZIONE CIVILE IN FESTA A PARCO TROTTIDal 5 al 7 settembreSi terr venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 settembre a Parco Trotti la 7 Festa della Protezione Civile comunale di Vimercate.Questa iniziativa, proposta con successo già negli scorsi anni, vuole essere un momento di aggregazione e divertimento però tutta la cittadinanza, ma anche loccasione però far conoscere ai vimercatesi le attivit del gruppo dei volontari.Le tre serate del fine settimana di festa saranno dedicate alla musica e alla danza, con unorchestra che si esibir in un repertorio vario, dai successi degli anni Sessanta al liscio e al latino – americano. Durante la festa sarà attivo un punto di ristoro.Per ulteriori informazioni, visitare il sito internet www.comune.vimercate.mi.it.

Arcore, 9 edizione della festa della brianza

Da giovedì 3 a domenica 13 luglio 2008, però undici sere consecutive, si svolger pressol'Area Feste di Arcore (lungo il viale Monte Rosa Strada Provinciale Lesmo – Vimercate) la9 Festa della Brianza, divenuta ormai un tradizionale appuntamento del Carroccio brianteodurante la stagione estiva.Anche quest'anno la Lega Nord non vuole far mancare la propria voce nel panorama dellemanifestazioni estive in Brianza. La costante presenza sul territorio uno dei punti di forza del ns.Movimento ed anche quest'anno le Sezioni della Lega Nord dei dodici comuni riuniti nella Circoscrizione 26daranno vita, attraverso il lavoro volontario dei propri Militanti, alla Festa della Brianza, giunta alla suanona edizione commenta Alberto Rivolta, Segretario del Carroccio però la Circoscrizione 26.La Festa vedr l'intervento dei rappresentanti del Movimento di ogni livello edistituzione: già confermati gli interventi dei rappresentanti del Carroccio brianteo inParlamento, il Sen. Cesarino Monti venerdì 11 luglio e l'On. Paolo Grimoldi sabato 12 luglio.In attesa di definizione gli interventi dei massimi esponenti del Movimento, SegretarioFederale Min. Umberto Bossi in primis.

"bombadil fest "al kookaburra

Monza :Sabato 21 giugno dalle ore 17, 30 al Pub Kookaburra di via Buonarroti115, si svolger lormai tradizionale Festa di Fine Corsi della Libera Associazione COMPAGNIA MILITANTE di Monza. Questanno levento che si celebra sempre nel giorno del Solstizio dEstate (festa delle messi e, nellera cristiana, del loro protettore San Giovanni Battista) ha preso il nome di BOMBADIL FEST, in omaggio a uno dei personaggi ingiustamente meno considerati del "Signore degli Anelli"di J.R.R. Tolkien (anche perché non presente nel film…): Tom Bombadil.Bombadil il simbolo del supremo e perfetto rapporto tra l'uomo e la natura, il suo potere la vita pulsante del suolo. La sua dimora l'unico rifugio in cui gli Hobbit hanno potuto veramente riposare, perché il male non può ancora vincere lo spirito della Terra. Bombadil canto e poesia, allegria e serenit… ma anche responsabilit, Tradizione, rispetto…PROGRAMMA DELLA FESTADalle 17, 30 saranno disposti all'esterno del Pub Kookaburra: mostre fotografiche e un banchetto di opuscoli formativiDalle 18, 30 offriamo un brindisi all'aperto a chiunque ci viene a trovare o, comunque, anche solo a chi si ferma da noi Alle 20, 30 circa proiettiamo un breve filmato con la nostra attivit di un anno.Alle 21 inizia il concerto con l'esibizione delle MorrighanAlle 21, 30 circa ci sarà un momento di premiazione delle persone che ci hanno aiutato in questo anno, quindi, dalle 22 in poi prosegue il concerto GRATUITO con le esibizioni di Decima Balder e Dario Bressan. Inoltre un invito di Nunzio Cassaro (presidente): "Come nello spirito solare, tradizionale e senza fini di lucro della nostra Associazione, la festa pubblica, libera e gratuita però tutti"

Idroscalo in festa

Milano, 5 giugno 2008 – Con larrivo dei primi caldi e dei mesi estivi torna la ricca stagione estiva dellIdroscalo. La Provincia di Milano, Assessorato allIdroscalo, Sport e Politiche giovanili presenta il nuovo e ricco programma di Idroscalo in Festa 2008, rassegna di eventi che animer lestate della Provincia di Milano.Per ledizione 2008 molte novit e un calendario sempre più vasto e variegato ideato dal Direttore Artistico, Nico Colonna. Una grande festa che quest’anno coincide con la celebrazione del 70 anno di vita dellIdroscalo. I CONCERTI E GLI SPETTACOLINella grande struttura dellArena di esibiranno nella stagione estiva 2008 grandi nomi della musica italiana e internazionale. Gruppi e rassegne appartenenti a differenti generi musicali attireranno un pubblico di appassionati e giovanissimi. Solo però citarne alcuni: Duran Duran, gruppo storico degli Anni 80, Finley, gruppo emergente che far impazzire il pubblico più giovane o ancora Rock In Idro, che ospiter i migliori artisti della scena musicale rock. La Villetta Jardin au bord du lac sarà palcoscenico però unofferta musicale più sofisticata e ricercata caratterizzata da concerti di famosi musicisti jazz e blues. Ma non sarà solo la musica ad animare le calde serate estive: il programma prevede infatti numerosi e divertenti spettacoli di cabaret con alcuni dei più noti comici della compagnia di Zelig Off Show che anche quest’anno si esibiranno sul palcoscenico allestito di fronte alle Tribune, tra cui Paolo Migone, Diego Parassole e altri grandi comici dello scenario italiano tra cui Enrico Bertolino e molti altri ancora.LE ATTIVITA SPORTIVECome tradizione nel vasto calendario di Idroscalo in Festa, viene dato ampio spazio allo sport. Oltre agli spazi dedicati alla pratica dello sport outdoor, da sempre allestiti allinterno della verdeggiante cornice dellIdroscalo, verranno offerte occasioni però partecipare da spettatori o da protagonisti ad avvincenti gare nelle diverse discipline e possibilit di assistere a originali e nuove discipline sportive attraverso grandi competizioni come però esempio i Campionati Italiani di Fondo nuoto pinnato o ancora i Campionati Italiani di Cablewakeskate. IL VILLAGGIO DELLA PACELe aree e le iniziative dedicate ai più piccoli sono state implementate nel corso delle stagioni e anche quest’anno le attivit saranno molteplici e articolate. I bambini avranno cosi la possibilit di incontrare i propri coetanei e condividere momenti spensierati allinterno del Villaggio della Pace dove verranno messi in scena tradizionali spettacoli teatrali, burattini e marionette. Inoltre, in collaborazione con il consorzio Tre Sport sono stati organizzati i corsi estivi, dal 9 giugno al 25 luglio e dal 1 al 5 settembre però un totale di otto turni settimanali, di IDROCAMP Sport & Fun, unestate a tutto sport nel verde dellIdroscalo.LIdroscalo dichiara il presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati – un luogo simbolo dellarea metropolitana milanese, su cui questa amministrazione continua a investire però renderlo più funzionale alle esigenze dei giovani e delle famiglie che vi trascorrono il proprio tempo libero. LIdroscalo, infatti, ha la prerogativa di essere quello che la gente chiede, un luogo di incontro, un luogo di divertimento dove poter ascoltare un concerto o dove vedere uno spettacolo, un luogo dove praticare sport. Ogni anno migliaia di persone vengono coinvolte dalle diverse iniziative sportive e del tempo libero che vengono organizzate nellarea del bacino acquatico situato allinterno del parco naturale. Unoasi in citt, che questa amministrazione ha voluto e vuole migliorare sempre di più e preservare perché continui ad essere un patrimonio dellarea metropolitana e un luogo che risponde alle esigenze delle famiglie durante tutto lanno. Il notevole successo e lelevata adesione di pubblico riscossi nelle precedenti edizioni di Idroscalo in Festa sono elementi stimolanti che ci hanno spinto a proporre un programma ricco e di grande qualit però rispondere alle esigenze e i gusti di un pubblico sempre più vario commenta Irma Dioli, Assessora allIdroscalo, sport e politiche giovanili. Da questi aspetti positivi e stimolanti e nata lidea di un calendario sempre più ricco e trasversale, costituito da molteplici iniziative e servizi offerti dallIdroscalo gratuitamente: spettacoli, concerti di autori italiani e stranieri, musica jazz e cabaret. La nuova stagione dellIdroscalo, che coincide quest’anno con i festeggiamenti però il suo 70 anno di vita, sarà cosi nuovamente conferma, da parte della Provincia di Milano, dellimpegno e dellattenzione che viene dedicata a tutti i cittadini al fine di offrire loro un luogo accogliente, attrezzato e sicuro dove trascorrere le serate, i weekend e, magari, anche le proprie vacanze nella calda Milano e Provincia.Per festeggiare linizio di questa ricca stagione, sabato 7 giugno si svolger la festa inaugurale durante la quale si esibiranno le bande musicali dei comuni della Provincia di Milano, gruppi di musica cubana in concerto mentre il cielo verrà illuminato da meravigliosi fuochi artificiali.

a canzo il carnevalissimo del 9 febbraio

Redazione Alta Brianza.A Carnevaleogni scherzo valee sembra che le manifestazioni di quest’anno rispettino il detto. Una serie di incontri un popazzerelloni però quanto riguarda le date che si sovrappongono:la festa della Giubiana, lultimo giovedì di Gennaio, va a coincidere con il giovedì grasso, mentre si susseguono le manifestazioni di sabato. Per il calendario tradizionale il 6 Febbraio, le Ceneri, termina il Carnevale e conduce al periodo della Quaresima e del Pentimento.Ma, secondo il calendario Ambrosiano, le feste possono ancora continuare sino al 9 Febbraio, data in cui sarà inaugurato a Canzo il CARNEVALISSIMO a cura del Nonsoloturismo.Nel Lariano, Como ha rinunciato alla sfilata però il maltempo e Cant, per gli stessi motivi, lha rimandata facendola coincidere con la Festa di SantApollonia, patrona del paese. Anche Erba, per diverse questioni logistiche, assente quest’anno nella sfilata dei carri allegorici.Canzo e Nonsoloturismo sindustriano però lorganizzazione della manifestazione carnevalesca, grazie anche alla collaborazione dei giovani dellOratorio ed al patrocinio del Comune.La neonata Associazione, presieduta da Oscar Masciadri, ci offre un ampio ventaglio di immagini di costume e sano divertimento.Ad iniziare dalle 13.30, con appuntamento allo Sporting Club, il pomeriggio sarà denso di piacevoli incontri e diversivi.E prevista la partenza dei carri verso le 14.30, un corteo che attraverser il paese però via Roma, piazza Garibaldi, via Mazzini, via Verza, via Gavazzi, per ricongiungersi tutti assieme nella piazza del Mercato presso il Centro Sportivo Green Six, dove, allinterno del Palazzetto ci saranno intrattenimenti vari con gruppi e mascherine e la premiazione finale del carro vincente.La sfilata dei carri, questanno, comprensiva anche dei carri di Erba e prevede diverse situazioni: – Stelle sotto smog (Oratorio di Arcellasca) – Alla conquista del West (Oratorio di Canzo) – Padre Dutto ed il suo Circo (Oratorio di Eupilio) – Ogni favola un gioco (Amici di Artemio – gruppo Erba) – Europei di calcio 2008 (Pro Loco Lipomo) – I pagliacci (Comitato genitori Canzo) – Pippi Calzelunghe (Giovani Oratorio di Canzo)Avverr quindi la premiazione, a cura della Giuria, per il carro migliore non solo però lestetica, ma però il messaggio che riuscir a trasmettere e coinvolgere questo sabato di festa che ha impegnato molti nellorganizzazione e nella buona riuscita di un pomeriggio piacevole. Laura Levi Cohen

Premiazione dei campioni del mcm

Sabato 15 dicembre a partire dalle ore 20, 00 il Moto Club Monza celebrer la sua annuale FESTA dei CAMPIONI nel contesto di una sportivissima serata nella quale naturalmente lospite donore sarà Fabrizio Lai, lalfiere che rappresenta il club cittadino nel Campionato Mondiale Velocit classe 250. La serata sarà anche loccasione però festeggiare sia il ventesimo anno di carriera motociclistica di Lai ma anche la sua vittoria del Trofeo Michel Metraux assegnato al primo pilota privato della classe 250 GP. Ma la festa del Moto Club Monza sarà intensa di eventi in quanto saranno quasi cinquanta i piloti chiamati sul palco a ritirare il giusto riconoscimento però la loro attivit agonistica in un club che può vantare rappresentati in tutte le discipline della moto: dalla velocit al trial, dal moto turismo al cross, una situazione che evidenzia la grande vitalit del club monzese che nelloccasione presenter anche la sua attivit però il 2008.Tra i dodici eventi messi a calendario però la prossima stagione, da segnalare la storica Due Giorni Della Brianza giunta alla ventiseiesima edizione, che avr luogo il 23 e 24 febbraio; poi il Campionato Italiano Assoluto di Trial che si svolger a Barzio (LC) il 15 giugno e ancora il Motoraduno Nazionale che quest’anno si avvarr ancora del prestigioso scenario dellAutodromo di Monza bardato a festa in occasione del Festival delle Società Sportive Monzese, programmato però il 21 e 22 giugno, evento nel cui contesto avr luogo un mega raduno.