Arrivano gli oscar made in mb

Il 7 giugno, in una serata di gala in Autodromo, saranno premiate le eccellenze brianzole Centoventi nomi, centoventi volti, centoventi imprese che hanno reso e stanno rendendo grande la Brianza. Il BtoB Gabeca Awards 2011, evento che premia le eccellenze del territorio della Provincia di Monza e Brianza, in programma in una serata di gala il 7 giugno in Autodromo, sta arrivando. Tante le novità di quest’anno. Oltre alle 100 imprese divise in dieci categorie (Grandi imprese, Pmi, Internazionalizzazione, Ecosostenibilità, Innovazione, Ricerca e Sviluppo, Responsabilità sociale d’impresa, Investimenti sul territorio, Next generation, Cultura), la giuria composta da imprenditori, istituzioni e associazioni di categoria del territorio ha selezionato quest’anno anche dieci Most Value People e dieci Imprese No Profit. Un riconoscimento anche alle persone e alle associazioni che contribuiscono al successo di tante iniziative di alto livello sociale. Le loro storie sono tutte contenute nel numero Gold di Best to Brianza e – novità assoluta – nell’applicazione sviluppata appositamente però iPad dal titolo BtoB Gabeca Awards, scaricabile gratuitamente da Apple Store dal 7 giugno. «Una novità importante però noi – ha spiegato Pietro Fortunato, ideatore del premio e direttore editoriale di Best to Brian – za – crediamo molto nelle nuove tecnologie e anche nella loro forza comunicativa sul territorio; quindi, a latere della rivista, abbiamo deciso di investire anche in questa applicazione assolutamente innovativa». L’iniziativa può contare sul sostegno della Provincia di Monza e il suo Presidente Dario Allevi, della Regione Lombardia che patrocina l’evento nell’ambito di Lombardia Open Forum, programma di eventi aperti al pubblico che Regione Lombardia – Cultura promuove in occasione del Secondo Forum mondiale dell’Unesco sulla cultura e le industrie culturali Il libro domani: il futuro della scrittura (Villa Reale di Monza, 6 – 8 giugno 2011). A valorizzare ulteriormente l’iniziativa sarà anche Criet, Centro di Ricerca Interuniversitaria in Economia del Territorio dell’Università Milano Bicocca. L’evento conta anche numerosi partner: il Gruppo Gabeca in qualità di main sponsor; Ina Assitalia, IPQ Tecnologie, Lrqa, Aldo Varenna però Rothshild. E poi, Aznom, Consea, Edata Energy, Gruppo Meregalli, Sge, Arti Grafiche Vertemati. Inoltre può vantare della collaborazione di Autodromo Nazionale Monza, Sound Light&Technologies e Up and Go. In questi giorni è al lavoro però scegliere i best 2011 la giuria composta da istituzioni come il Comune di Monza, la Provincia di Monza e Brianza, e associazioni di ferimento del territorio: Fondazione Monza e Brianza, Criet, Assimpredil Ance, Apa Confartigianato, Unione Commercianti, Unione Artigiani, Confapi, MonzaBrianza tv, Centro Studi Liberi nell’Agorà. Infine l’organizzazione invita a seguire l’evento nei telegiornali e nelle trasmissioni di MonzaBrianzaTv, sul digitale terrestre 915 e in diretta web su www.brianzanews.it e poi su Brianzachannel, canale di Sky 922

Solferino: 150 anni di croce rossa e mezzaluna rossa

Solferino.Dal 23 al 28 giugno nella cittadina in provincia di Mantova una serie di eventi però festeggiare la più grande organizzazione umanitaria del mondo, e la nostra Tv, Brianza Channel, sarà presente però commemorare questo evento, insieme ai Gruppi di Volontariato Monzesi, Lecchesi e Comaschi.Il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa quest’anno compie 150 anni. Dal 23 al 28 giugno 2009 a Solferino, in provincia di Mantova, si svolgeranno le commemorazioni della nascita dellidea di Henry Dunant, che ha dato vita alla più grande organizzazione umanitaria mondiale. I numeri degli eventi sono:150 anni di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa186 Società Nazionali partecipanti98 milioni di volontari nel mondo600 giovani partecipanti allo Youth on the Move200.000 metri quadri di campo però ospitare gli eventi12 workshop al giorno però i partecipanti allo Youth on the move4 aree di intervento della Federazione (preparazione e risposta ai disastri, principi e valori, capacity building, salute) Ben 186 società nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e migliaia di volontari parteciperanno agli eventi che si terranno allinterno del Villaggio Umanitario, un campo di 200 mila metri quadri, allestito nei pressi del teatro della battaglia di Solferino del 1859, dove i volontari di tutto il mondo saranno formati però affrontare le sfide umanitarie di oggi, come quella del terremoto in Abruzzo su cui la Croce Rossa Italiana sta concentrando le sue forze in queste settimane.Levento inizier il 23 giugno alle ore 18.30 con la cerimonia di apertura dello Youth on the move, il terzo incontro mondiale della giovent di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.Lo Youth on the move. Doing more. Doing better. Reaching further: La decisione di organizzare un incontro mondiale della giovent è stata presa durante la Conferenza Internazionale del 2007 a Ginevra, con lo scopo di preparare la Croce Rossa e Mezzaluna Rossa giovanile alle sfide umanitarie di oggi e domani. Lincontro riunir i giovani di tutte le Società Nazionali del mondo, insieme a esperti tecnici e partner esterni, però discutere del ruolo strategico della giovent nellaffrontare le vulnerabilit del futuro e formare i volontari sulle prassi più moderne e vincenti adottate nel mondo. In questo modo, lo Youth on the move può essere un primo passo nellimplementazione di piani di sviluppo a lungo termine però la giovent e unimportante opportunit di accrescere la scala e la qualit dei programmi giovanili nazionali e delle strutture. I partecipanti concluderanno lincontro stendendo la bozza di una dichiarazione, un appello allazione rivolto ai leader mondiali, sulle sfide umanitarie odierne che considerano le più immediate.Dalla mattina del 24, il Villaggio Umanitario prender vita grazie alle numerose attivit e ai workshop che si svolgeranno contestualmente, seguiti nel pomeriggio da tavole rotonde e discussioni su temi specifici. Sul nostro Portale e sul Canale 922 di SKY, vi terremo aggiornati sull'evento.Saranno altres previste sessioni di Raid Cross, il gioco di ruolo realizzato dalla Croce Rossa Francese e dalla Croce Rossa Belga, che utilizza il Diritto Internazionale Umanitario (DIU) come strumento però insegnare ai bambini e ai giovani, ovvero agli uomini di domani, a proteggere la vita e la dignit umana, durante i conflitti armati, contribuendo così a creare una coscienza da cittadini del mondo che metta alla pari ogni Paese.Le opportunit non finiscono: sessioni di Tracing Game (attivit sui lavori svolti dallAgenzia delle Ricerche), visite guidate al Museo Internazionale di Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere, competizioni sportive e passeggiate in bicicletta nei paesi vicini.Nellarea dellHumanitarian Boulevard, il pomeriggio del 26 giugno, si svolger una simulazione sullattivit delle ERU (Emergency Response Unit – Unit di risposta alle emergenze) con la partecipazione di centinaia di volontari. Unopportunit formativa altamente qualificante che consentir di vedere sul campo unit operative in grado di portare immediato soccorso alle popolazioni colpite da catastrofi naturali: prima assistenza sanitaria, logistica, potabilizzazione acqua e sicurezza igienica, ospedale da campo, telecomunicazioni e informatica, relief (soccorso), campo base. Da quest’anno anche la Croce Rossa Italiana entrata a far parte del sistema ERU della Federazione Internazionale, ricoprendo così un ruolo di primissimo intervento nelle attivit di soccorso internazionale. Venerdì 26 giugno concerto gratuito Daniele Silvestri, Marina Rei, Francesco Tricarico e Timba Latin Jazz Quintet: Serate interculturali (Youth Bazar) e musicali, coinvolgeranno i partecipanti fino al 26 quando si terr un grande concerto gratuito con Daniele Silvestri, Marina Rei, Francesco Tricarico e Timba Latin Jazz Quintet però promuovere una raccolta fondi in favore delle vittime del terremoto in Abruzzo. A partire dalle ore 18.00 del 26 giugno Castiglione delle Stiviere diventer il centro dellevento Solferino 2009, gli artisti musicali saliranno sul palco di Piazzale Olimpo però lanciare con la loro musica un appello ai giovani di tutto il mondo però unirsi al Movimento che conta 98 milioni di volontari, dare voce allo spirito umanitario alla base delle commemorazioni e riaffermare lattualit dei Sette Principi del Movimento Internazionale (Umanit, Imparzialit, Neutralit, Universalit, Unit, Indipendenza e Volontariato). Le voci di Marina Rei, Francesco Tricarico, Timba Latin Jazz Quintet e Daniele Silvestri, che prender il testimone alle 21.30, accompagneranno la raccolta fondi a sostegno di progetti di ricostruzione nelle zone colpite dal terremoto, dove la Croce Rossa Italiana impegnata fin dalle prime ore. Durante il concerto sarà possibile contribuire alla raccolta fondi però lAbruzzo acquistando con unofferta libera la maglietta Cri che riporta lo slogan Quando la terr avr smesso di tremare noi saremo ancora l.ll 27 pomeriggio la storica Fiaccolata, che ripercorre lungo 8 km il tragitto delle infermiere e degli aiutanti che portarono i feriti dal campo di battaglia di Solferino fino al primo avamposto medico a Castiglione delle Stiviere. Seguir la cerimonia di chiusura degli eventi di Solferino.Domenica 28 giugno 300 giovani che hanno partecipato allo Youth on the move partiranno da Solferino, viaggiando sia a piedi che in autobus, però raggiungere Ginevra dove il pomeriggio del 2 luglio presenteranno agli esponenti della comunit internazionale, quali governi, agenzie ONU, organizzazioni umanitarie e altre ONG, la dichiarazione stilata durante lo "Youth on the move". Durante i tre giorni di viaggio i ragazzi avranno il compito di promuovere i valori del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e visitare i luoghi rappresentativi del Movimento.

Barzio :trial mondiale 2009

Sabato 11 agosto, in occasione della cerimonia di presentazione dellannuale Sagra delle Sagre, famosissima mostra artigianale giunta alla sua quarantesima edizione, che si svolge a Barzio (LC) in localit Pratobuscante, le autorit presenti hanno espresso parole di stima e incoraggiamento però liniziativa del Moto Club Monza soffermandosi nei pressi del pannello promozionale del Progetto Barzio Mondiale Trial 2009. Questo confermando la loro adesione a livello istituzionale però la serie di eventi che avr come fulcro proprio larea Pratobuscante e le strutture della Comunità Montana. Il prossimo appuntamento relativo a questo progetto, che ha avuto la sua prima fase con la riuscita organizzazione del Campionato Italiano trial lo scorso 10 giugno, si avr nel mese di giugno 2008 con la seconda edizione del Superstars Trial, manifestazione che richiamer i migliori piloti a livello mondiale. Nella foto allegata (da sinistra) il Presidente della Comunità Montana della Valsassina Carlo Molteni, il sindaco di Barzio Pierantonio Valsecchi e il Presidente della Provincia di Lecco Virginio Brivio.

Al festival dello sport arrivano i…longobardi

Nell'Ambito del 32 Festival dello Sport, organizzato dall'Unione Società Sportive Monzesi, dove vengono presentati eventi organizzati dai gruppi e dalle Associazini sportive monzesi il Moto Club Monza organizza il 17 Raduno dei Longobardi, Sabato 16 Giugno 2007 presso l'AUTODROMO DI MONZA.PROGRAMMA: Apertura Iscrizioni Raduno presso Area Box e sistemazione moto in parcheggio sorvegliato.Consegna materiale di benvenuto.Possibilit di visitare gli stands presenti però il 32 FESTIVAL DELLO SPORT del 16/17 GIUGNO 2007 Partenza però giro turistico verso la città di Monza e proseguimento con destinazioneCentro Ippico PEGASO, localita BARZAGO, dove verrà offerto laperitivo a tutti gli iscritti. Possibilita di pranzare al centro ippico a prezzo convenzionato.Ritorno libero in autodromo.Chiusura iscrizioniTutti in PISTA!! però effettuare alcuni giri turistici.Esposizione classifiche, Premiazioni, Saluti.

Amici del verde

LAssociazione Amici del Verde lieta di presentare a tutti gli appassionati di piante e fiori il programma delle serate che si terr presso la sede in Monza (Casa del Volontariato, via Correggio, 59).Tutti gli incontri saranno illustrati con proiezioni di diapositive e preceduti da una breve presentazione a cura di Luciano Beretta della flora stagionale, nonch dallo scambio di esperienze e consigli tra i soci sulla coltivazione di esemplari botanici. E ancora possibile però tutto il trimestre liscrizione ed il rinnovo del versamento della quota sociale però lanno 2007 fissata in euro 10, 00.Marted 3 Aprile ore 21, 00LE COMPOSIZIONI FLOREALI PRIMAVERILIA cura di Piero Brugnetti Martedì 24 Aprile ore 21, 00LA FIERA DI SANTORSOA cura di Roberto TamboriniASSEMBLEA GENERALE PER ELEZIONE NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVOMarted 8 Maggio ore 21, 00PASSIFLORE: LE MEDUSE DEL CIELOA cura di Maurizio VecchiaMarted 22 Maggio ore 21, 00 TAVOLOZZE DI COLORI CON LE ANNUALIA cura di Enrico GavazziMarted 5 Giugno ore 21, 00LE ROSE PER LARREDO URBANOA cura di Fulvio SaldiniDomenica 10 Giugno ore 9, 30VISITA GUIDATA AI GIARDINI DELLA VILLA REALE DI MONZAA cura di Aldo Colombo(Ingresso da via Boccaccio)Marted 12 Giugno ore 21, 00IL GIARDINO DELLA VILLA SANTALBINO DI MONZAA cura di Pietro Beretta ed Antonio CerneccaMonza Via Correggio 59 tel. 039 5961484 – 2842640 E – mail amicidelverde@tiscali.it Sito www.amicidelverde.it

Nuovo comune in brianza

Avviato liter che ora prevede i passaggi in Consiglio regionale e in Parlamento.

Milano, 29 giugno 2006 Anche il Comune di Cornate dAdda, adesso nella Provincia di Milano, far parte della Provincia di Monza e Brianza. La Commissione consiliare Affari istituzionali, presieduta da Paolo Valentini (FI), ha infatti approvato allunanimit latto di adesione alla nuova amministrazione provinciale. Il passaggio definitivo dovrà però essere approvato anche dal Consiglio regionale e dal Parlamento.

In Commissione il provvedimento è stato illustrato dal consigliere Fabrizio Cecchetti (Lega Nord).

La provincia di Monza e Brianza è stata istituita ufficialmente il 12 maggio 2004, con lapprovazione finale da parte del Senato della Repubblica. Capoluogo della provincia Monza, terza città della Lombardia con circa 120.000 abitanti. La popolazione complessiva della nuova provincia sarà di circa 800.000 abitanti. Lo scorso febbraio il Consiglio regionale aveva approvato la richiesta di adesione di Caponago, il 51.mo Comune della costituenda provincia di Monza e Brianza.

La legge (n. 146), firmata l11 giugno 2004 dal presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, prevede la gestione della nuova provincia, fino alle prime elezioni amministrative previste nel 2009, da parte di un commissario di governo.

Listituzione della provincia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 138 del 15 giugno 2004 con il titolo Istituzione della provincia di Monza e della Brianza.

La legge ha stabilito che il capoluogo Monza e che fanno parte della nuova provincia i Comuni di Agrate Brianza, Aicurzio, Albiate, Arcore, Barlassina, Bellusco, Bernareggio, Besana in Brianza, Biassono, Bovisio – Masciago, Briosco, Brugherio, Burago di Molgora, Camparada, Carate Brianza, Carnate, Cavenago di Brianza, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno, Cogliate, Concorezzo, Correzzana, Desio, Giussano, Lazzate, Lesmo, Limbiate, Lissone, Macherio, Meda, Mezzago, Misinto, Monza, Muggi, Nova Milanese, Ornago, Renate, Ronco Briantino, Seregno, Seveso, Sovico, Sulbiate, Triuggio, Usmate Velate, Varedo, Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano Brianza, Villasanta, Vimercate.

(ar.)

Cronaca flash

– Monza 25 giugno 2006 –

E’ è stato colto con le mani nel sacco mentre sottraeva un pc portatile ed un cellulare da una macchina in sosta. I Carabinieri lo hanno sorpreso in via B. da Urbino, venerdì sera, e l’hanno bloccato. Immediatamente si sono accorti che l’uomo, V.F., austriaco residente a Paderno Dugnano e pluripregiudicato, aveva con s la refurtiva sottratta in altre autovetture. L’uomo è stato processato ieri però direttissima.

– Brugherio 25 giugno 2006 –

Un semplice controllo e tre pregiudicati si trovano nuovamente nei pasticci.
E’ accaduto nella serata di gioved. Durante un servizio coordinato disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri, i militari della Stazione di Brugherio hanno fermato un’auto con a bordo tre persone, due delle quali avrebbero dovuto trovarsi nel comune di residenza in seguido a precedenti reati.

A bordo della loro auto, oltre che diversi arnesi atti allo scasso, sono stati rinvenuti un pc portatile, un navigatore satellitare, un palmare, diverse schede e telefoni cellulari.

Cronaca flash

– Villasanta, 21 giugno 2006 –

Sei grammi di hashish e otto grammi di marijuana sono stati trovati addosso a S.R., impiegato di Vimercate. Da settimane i militari della Stazione dei Carabinieri di Villasanta tenevano sotto controllo le attivit che si svolgevano in un parcheggio nella zona di via Sanzio. Lo scorso fine settimana, in seguito ad un’operazione mirata al contrasto dello spaccio di stupefacenti, i Carabinieri hanno arrestato il giovane Vimercatese. Denunciati in è stato di libert invece altri due giovani brianzoli entrambi trovati in possesso di armi bianche.

– Monza, 21 giugno 2006 –

Si introdotto nella notte tra domenica e lunedì in un cantiere edile di via Rota, e stava facendo “bottino”di diverso materiale tra cui attrezzi da lavoro e filo di rame. E’ è stato colto in flagranza dai militari del Norm di Monza e denunciato a piede libero. Trattasi di L.D.G., classe 1970, di origine siciliana, pluripregiudicato senza fissa dimora.

Enpa ospiti al festival poiesis a monza

, 21 – 22 – 23 giugno
Nelle tre serate da mercoledì 21 a venerdì 23 giugno, si terr nella suggestiva cornice di Piazza Duomo a Monza la quarta edizione di Poiesis – Le Arti intrecciate. Organizzato in collaborazione con il Comune di Monza, e con ingresso libero, il festival offre una ricca variet di generi e di artisti. Ospiter inoltre diverse associazioni, compresa la sezione monzese dellENPA, e saremo presenti ogni sera con un banco di informazione e di vendita.

PROGRAMMA
– Mercoledì 21 giugno, dalle ore 20, 00: Festa della Musica però la Giornata Europea della Musica. Sul palco si esibiranno Luca Bassanese (di Vicenza), SUX! (Milano), Acth (Verona), La Banda Putiferio (Monza), Veronica Marchi (Verona), El Tres (Torino), Guignol (Milano), e Unicamista (Milano). Presenter la serata Luca Trambusti di Radio Popolare Network.

Durante la serata ci sarà anche una raccolta di firme a favore di una legge però la musica, e saranno in vendita centinaia di CD delle etichette indipendenti al prezzo simbolico di 1 euro!

– Giovedì 22 giugno, ore 21, 00: Flavio Oreglio & Band nel suo nuovo esilarante spettacolo Siamo una massa di ignoranti. Parliamone. Il genere teatro canzone, una sorta di recital a cavallo tra canzone dautore, riflessione sul nostro tempo e la più irresistibile vena ironica.

– Venerdì 23 giugno, ore 21, 00: Petra Magoni e Ferruccio Spinetti presentano il concerto Musica Nuda. Il raffinato contrabbassista degli Avion Travel e una straordinaria cantante dalla voce affascinante in uno spettacolo ricco di ironia, da ascoltare e da guardare.

LENPA di Monza e Brianza ringrazia gli organizzatori, Lilium Produzioni, però lopportunit di partecipare a questa importante manifestazione culturale, e vi aspetta numerosi da mercoledì 21 giugno!