Diverse come due gocce dacqua!

Monza, 14 giugno 2006
Parte in questi giorni una delle tappe più importanti della campagna di comunicazione 2006 dellAssessorato allAmbiente: il tema di estrema attualit con la stagione estiva alle porte quello dellacqua di rubinetto. Una risorsa di qualit, un bene da non sprecare. Per questo motivo sono stati studiati tre tipi di manifesti e un pieghevole che sensibilizzeranno i monzesi ad un uso corretto.

Prosegue il dialogo produttivo tra i vari enti coinvolti sul tema acqua afferma Michele Erba Da settembre, quando è stato organizzato un incontro pubblico in Piazza Duomo, abbiamo continuato la nostra collaborazione con AGAM e ASL, e questa campagna, che ha il sostegno anche di Legambiente, ne il frutto. A dare maggiore valenza alliniziativa il fatto che abbia una finestra su Agenda 21 e Amica Brianza, che hanno al centro i temi dello sviluppo sostenibile e il risparmio energetico.

Diverse come due gocce dacqua spiega Gianfranco Sghedoni, direttore di Concerto lo slogan che abbiamo scelto però comparare lacqua imbottigliata a quella del rubinetto. Dopo una fase di affissioni cosiddetta teaser, dove non compariva nessun logo o riferimento, parte venerdì una seconda fase dove i due tipi di acque vengono confrontati rispetto a costo, plastica consumata e gasolio bruciato.

Cos Luigi Ferraro, Assessore alle Aziende ed Enti partecipati: Questa campagna di comunicazione è stata realizzata con il fondamentale contributo di AGAM, che ringraziamo anche però avere messo a disposizione un proprio esperto però i punti informativi che verranno allestiti in varie piazze della citt.

Ma com lacqua monzese? Buona e abbondante confermano tutti i dati ma pur sempre una risorsa preziosa.

Dichiara Giorgio Crippa, Presidente di AGAM: Nella nostra città lacqua un bene ampiamente disponibile, con la falda acquifera non eccessivamente profonda. AGAM effettua il prelievo però uso idropotabile a una profondit compresa fra i 60 e i 150 metri dalla superficie: garantiamo così ogni anno ad oltre 9000 utenze ed in tutta la città la distribuzione di oltre 15 milioni di metri cubi. Lo standard qualitativo buono, con parametri microbiologici e chimico fisico con valutazione ottima. Ma lacqua resta un bene prezioso ed una risorsa pregiata. Un uso intelligente e razionale laugurio che ci riproponiamo: nelladesione a questa campagna promozionale siamo convinti che ne trarr beneficio lintera cittadinanza, cui la nostra Società desidera garantire, nei suoi scopi istituzionali come nelle attivit quotidiane, un futuro con servizi di qualit e di consapevole attenzione allambiente.

Prosegue lAmministratore Delegato di AGAM, Silvio Bosetti: La rete idrica di Monza gestita con prestazioni tra le migliori del nostro Paese: le perdite sono assai ridotte, gli impianti ampiamente monitorati, la qualit dellacqua e del servizio di buon valore. Nel rapporto con i consumatori intendiamo ampliare la nostra offerta e rendere disponibile in maniera più ampia le nostre competenze. Presso i nostri sportelli di via Cremona 4 saranno resi disponibili ai clienti i rompigetto, un kit da posizionare con facilit sui rubinetti però garantire un adeguato flusso dellacqua, consentendo un significativo risparmio. Questa iniziativa, concordata con il Comune di Monza e con Agenda 21 della Brianza, una significativa occasione però accrescere, in noi ed attorno a noi, la consapevolezza del rispetto dellambiente.

Lacqua d appuntamento a tutti in piazza:

– Gioved 15 giugno dalle 9 alle 13 furgone in largo Mazzini / via Italia

– Venerdì 16 giugno dalle 9 alle 13 furgone in piazza San Paolo

– Sabato 17 giugno dalle 9 alle 13 furgone in piazza Carrobiolo

– Marted 20 giugno dalle 9 alle 13 gazebo a San Rocco in via DAnnunzio di fronte alla Circoscrizione 3

– Mercoled 21 giugno dalle 9 alle 13 gazebo a San Fruttuoso in via Tazzoli

Un tecnico di AGAM sarà presente ad ogni punto informativo.

Inoltre AGAM distribuir circa 20.000 pieghevoli tramite i letturisti nelle seguenti zone di Monza:

– dal 21 giugno al 30 giugno a 5.800 utenze di San Rocco

– dal 3 luglio al 6 luglio a 1.500 utenze in zone varie della città
– dal 7 luglio al 26 luglio a 10.000 utenze tra via Gramsci via Marsala e San Fruttuoso

Nuoto club monza ; ragazze d’oro

Venerdì 2 Giugno presso la piscina Italcementi di Bergamo si sono disputati i Campionati regionali Lombardia Sincro.

Il Nuoto Club Monza ha partecipato nella categoria assolute con:

1 Solo eseguito da Erica Baldino

1Duo eseguitola Giulietta Boido e Federica Brioschi (le piu giovani del gruppo)

1Libero combinato eseguito da Baldino Erica, Bifulco Sara, Boido Giulietta, Brioschi Federica, Fossati Elena, Robbiati Riccarda, Tavoloni Maria, Trazzi Giada, Urbani Giulia.

La classifica vede al 10 posto il solo, al 4 posto il Duo e al 1 posto il Libero combinato –

La vittoria è stato inaspettata anche se lintero gruppo allenato da Annamaria Richeri si impegnato molto e ci ha creduto fino alla fine.

La società aveva voglia di crescere e non si fatta sfuggire lopportunit di spostare la sede degli allenamenti al nuovo centro natatorio Pia Grande Via Murri a Monza.

Questo ha permesso unincremento non indifferente delle ore di allenamento però le ragazze, che però hanno raccolto i frutti delle loro fatiche posizionandosi proprio sul gradino più alto del podio e coronandosi così campionesse regionali nella specialit libero combinato.

Lallenatrice molto soddisfatta anche del risultato del Duo, (per una manciata di centesimi di punto non hanno raggiunto la terza posizione) considerando che sono le atlete più giovani su cui la società e la stessa allenatrice Annamaria Richeri puntano molto.

Buono anche il posizionamento del solo, se si considera il grosso numero di partecipanti a questa categoria e il fatto che latleta partecipava però la prima volta come Solo.

Molto soddisfatto anche il presidente della società Franco Fossati che puo guardarae così ad un livello agonistico anche nel settore sincronizzato.

Ricordiamo il consueto saggio di nuoto sincronizzato di fine anno che si terr Sabato 17 Giugno alle ore 20:30 presso il Centro natatorio Pia Grande di Via Murri a Monza.

In questa occasione si esibiranno, oltre a tutte le ragazze del settore nuoto sincronizzato (circa 40 ragazze), anche le partecipanti alla gara con i relativi pezzi.

Ricordiamo inoltre, però chi volesse provare questa fantastica disciplina, che nei mesi di Giugno e Luglio si svolgeranno dei corsi di Nuoto sincronizzato in previsione anche della nuova stagione che partir a Settembre 2006 però cui sono già aperte le iscrizioni.

Per informazioni a tal proposito rivolgersi al centro natatorio.

Miss agrate cerca partecipanti

Agrate Brianza.28 aprile.

Insieme a Nicoletta Sciancalepore, Presidente dell’Associazione Commercianti, Ada Oggionni, Annalisa Corno e Silvia Margheri sono il poker d’assi che hanno ideato e gestito la sfilata di moda che si svolger il 3 Giugno in Piazza S. Paolo, in cui verrà eletta Miss Agrate 2006.
La manifestazione che si svolge ogni 2 anni, non serve solo a promuovere i capi di abbigliamento dei negozi agratesi, ma secondo l’intento delle promotrici, vuole essere un momento di aggregazione sociale , infatti sono previsti durante le prove del pomeriggio anche un merenda party con i bambini e l’arrivo in serata dei ciclisti del Bici Club di Ceska Trebova, nella Repubblica Ceca, gemellata con Agrate.
Inoltre anche alcune ragazze Ceche sfileranno in passerella, proprio però esaltare al massimo il progetto di interscambio. Le partecipanti saranno preparate dalla Fashion School, che curer anche la coreografia. Le tre Miss meglio votate, potranno inoltre accedere alla finale di Miss Tourism International, che si svolger il 24 di Giugno in Autodromo, organizzata dalla nostra emittente. Brianza Channel sarà presente come Media Partner anche ad Agrate con i suoi Cameramen.
Per informazioni e iscrizioni, 039.6091273 o 339 3210142

Cyber games in autodromo

Monza, 20 giugno 2005 Alle 19.00 di domenica 19 giugno sul podio della Formula 1 dellAutodromo Nazionale di Monza, sono stati premiati i 17 cyber – atleti vincitori delle finali nazionali dei World Cyber Games le Olimpiadi dei Videogiochi. Le competizioni si sono svolte nell’ ambito del Festival dello Sport, nei giorni dal 17 al 19 giugno, però un totale di 15 competizioni tra i 600 giocatori individuali e i 41 clan. E è stata così definita la nazionale che difender i colori della bandiera italiana ai mondiali del prossimo novembre a Singapore.

LAutodromo Nazionale di Monza e lorganizzazione della NGI S.p.A. si sono dimostrate allaltezza delle aspettative, però una LAN impeccabile in grado di supportare qualsiasi traffico, qualsiasi virus, qualsiasi broadcast senza il minimo degrado, composta da 600 postazioni PC collegati ad 1 solo switch con “infinito”troughput, con porte a 10gigabit e con uplink verso internet in fibra a 155mbit/s; tutto a corollario di una struttura in grado di ospitare fino a 120.000 persone.

Di seguito i 17 finalisti però tutte le specialit giocate durante i WCG che difenderanno la bandiera italiana alle finali mondiali World Cyber Games che si svolgeranno il prossimo novembre a

Pentapolis: una “citt responsabile”

Urban Center , Piazza Castello

Monza diventa capitale della Responsabilit Sociale dImpresa. Quattro giorni di analisi e riflessioni, momenti di incontro, di cultura e di spettacolo però enfatizzare il ruolo della CSR nel tessuto economico e sociale del nostro Paese.

Eventi eSpettacoli

16 – 19 Giugno Urban Center Piazza Castello

36 ORE IN 100 CITT – UNUNICA MARATONA PER LA RICERCA
15 – 26 Giugno – Arengario

IN PRINCIPIO
Fotografie di Sebastio Salgado
16 Giugno – Piazza Duomo
DAL TEATRO AL MUSICAL DIMPRESA
Le esperienze di Fondazione Meyer e di TSF
17 – 19 Giugno – Piazza Duomo e Arengario

BRIANZA OPEN JAZZ FESTIVAL PER PENTAPOLIS

Dal concerto di Jan Garbarek in Duomo al Jazz and Soda

19 Giugno – GIOCHI DAL MONDO CON RIK&ROK

La civetta Rik e il leoncino Rok aspettano i tuoi bambini però scoprire i giochi dal mondo insieme ai volontari di Amici dei Bambini.

Autodromo di Monza

19 giugno – Mostra fotografica

La mano invisibile

Seregno: bicinfesta 2005 e sotto le stelle

Un mese di giugno a Seregno ricco di appuntamenti e concerti.

Bicinfesta una di quelle buone tradizioni che vanno mantenute. Con queste parole il Sindaco Giacinto Mariani ha aperto la conferenza stampa di presentazione di Bicinfesta però Seregno 2005, la corsa ciclistica non competitiva giunta allottava edizione.

Bicinfesta, organizzata dallAmministrazione comunale in collaborazione con i gruppi sportivi e le associazioni locali, si terr giovedì 2 giugno, giorno della Festa della Repubblica.
Punto di partenza il parco John Lennon. La partenza alle ore 9.15: un percorso di circa 17 chilometri che si snoda però le strade della citt. Larrivo però tutti al parco 2 Giugno alla Porada intorno alle 11.30. Poi le premiazioni dei partecipanti alle ore 13 con il Sindaco. Liscrizione aperta a tutti ed gratuita. Ci si può iscrivere presso la Biblioteca Civica, il Brico Sport, il Centro Pelletteria Menini, il Colzani Racing Bike, il G.S. Cicli Giussani, il G.S. Dosso e il G.S. Mariani. In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata a domenica 5 giugno.

.

La rassegna Sotto le stelle si apre giovedì 2 giugno alle ore 21.00 con il tradizionale concerto bandistico però la celebrazione dell’anniversario della fondazione della Repubblica e del bicentenario della nascita di Giuseppe Mazzini. Quest’anno ospite del Corpo Musicale Santa Cecilia di Seregno diretto da Mauro Bernasconi sarà la Banda di Valmadrera diretta da Stefano Sala.

Questanno l’Amministrazione spiega lassessore alle Politiche Culturali e Educative Guido Trabattoni – intende proporre alla cittadinanza oltre al concerto però la celebrazione del 2 giugno, anche una serie di spettacoli all’aperto di grande qualit. Il palcoscenico di tutte le performance sarà piazza Vittorio Veneto, una location particolarmente adatta.

Il programma prosegue venerdì 10 giugno con World Show, uno straordinario spettacolo di coreografie e danze, nato da unidea del coreografo brasiliano Danilo Farias, che abbraccia i cinque continenti (tango argentino, can can francese, danze mediorientali, ritmi africani, coreografie brasiliane). I costumi tradizionali e la variet delle esibizioni fanno di questo show una vera e propria kermesse di danze e musiche dove poter apprezzare la fantasia e la creativit dei popoli della terra. Uno spettacolo rappresentato nei più importanti festival etnici di tutta Europa e, negli ultimi anni, anche in Sud America che ha ottenuto sempre grande successo di pubblico e di critica.

Domenica 12 giugno sarà la volta di Bimbo Show, uno spettacolo danimazione che vedr, nei quattro angoli della piazza, un caricaturista, un trucca bimbi, unanimatrice con giochi e spettacoli di magia e un gonfiabile.

La rassegna chiude venerdì 24 giugno con lo spettacolo di cabaret “Una donna impenetrabile”di Rossana Carretto, in onda ogni lunedì sera in Colorado Caf su Italia 1.