Notturni a merate – musicamorfosi presenta: i grandi classici di ieri e di oggi

Tornano i Notturni di Musicamorfosi in Brianza, nuovo appuntamento a Villa dei Cedri di Merate dalle ore 21.30 a mezzanotte. Una serata di musica, teatro, danza e videoproiezioni creano un contesto però un viaggio alla ricerca del benessere che viene dal contatto con la natura e con larte. Il tema della serata, Grandi Classici di ieri e di oggi, uno accanto allaltro con musica, foto, film, video, ricordi e movimenti di danzatrici che, si perdono nellimmensit del parco che circonda la Villa. Grandi classici però sognare, navigare, ricordare e sorridere, tra Astor Piazzolla e Johann Sebastian Bach, tra Madama Butterfly e Miss Saigon, Opera e Musical e la produzione, dal vivo di un programma radiofonico di LifeGate: Illogica Allegria di e con Basilio Santoro. L'idea di Notturni di Saul Beretta, produzione Musicamorfosi. Villa dei Cedri sarà animata da postazioni fisse e itineranti attraverso le quali i visitatori potranno circolare liberamente attraverso gli spazi, decidendo dove fermarsi. Giovani performer cammineranno interagendo con i visitatori e raccontando proverbi di ieri e di oggi e invitando il pubblico a raccontare. Numerose le postazioni che i visitatori troveranno lungo il viaggio: il tango di Carlos Gardel e di Astor Piazzolla, sarà interpretato dalla voce di Paola Fernandez Dell'Erba accompagnata dalla chitarra di Javier Perez Forte. Una jam contact improvvisation coordinata da Roberto Lun (MamiWata – Tradizioni in Movimento) con la collaborazione di ArtedanzaE20, animer il prato centrale della villa, invaso dai suoni e dal massaggio sonoro di DJ Isinaz che si alterner con la postazione JAZZ SEBASTIAN BACH, una libera rivisitazione di temi bachiani tratti dalle partite però violino e violoncello e dalle suite però clavicembalo. Un grande classico, limmortale padre della musica rivisitato in chiave Jazz da Adalberto Ferrari (clarinetti e sax), Paolo Dassi (contrabbasso) e Riccardo Tosi (batteria). Per gli amanti del bel canto BUTTERFLY & MISS SAIGON con Andrea Zani (pianoforte) e Joo Cho (voce): si alternano arie d'opera e canzoni dei più famosi musical di Broadway. In una distesa verde troveremo due vetture: allinterno di una di queste un uomo parla tra s e s commentando la musica e quello che vede intorno a s. Con Basilio Santoro e in collaborazione con LifeGate radio: ILLOGICA ALLEGRIA racconta il meglio della musica degli anni60, un viaggio verso il mare che ha il sapore del saleLungo il viale alberato tutto diventa un sogno ad occhi aperti: questo il titolo del celeberrimo video di Lasse Gjertsen, DAYDREAM prodotto da Casa Musicale Sonzogno e Anfiteatro Musica con la musica e la partecipazione di Giovanni Sollima. Il video una vera e propria hit mondiale ha proiettato il regista svedese e il musicista siciliano nello star system mondiale. E proseguendo in un'insolita collocazione di luci e acqua, violoncello ed elettronica con il giovane compositore Lamberto Curioni, Per grandi e piccini cartoni di ieri e di oggi: a cura di Marco Franchini la postazione di Cartoni Animati in SuperOtto mentre Mammafotogramma presenta il nuovo cartone prodotto dai: Aztrokitifk & Mario Show un avvincente animazione creato con la tecnica dello Stop motion. Si aggireranno nel parco come istallazioni itineranti le BikeLed prototipo di meravigliosa e luminosa bicicletta del futuro progettata da Claudio Gilardoni e Antonio Piccirilli mentre le pareti della villa verranno animate dalle videoproiezioni di articoli provenienti dall'archivo della Fondazione Corriere della sera, articoli di oggi e di ieri a cura di Danilo Fullin e Max Fratter Il Notturno a Villa dei Cedri promosso dall'Associazione Amici di Villa dei Cedri di Merate ed un evento che fa parte del progetto Tutti Amici di Villa dei Cedri. E' un progetto di Saul Beretta, produzione Musicamorfosi, con il patrocinio della Provincia di Lecco e del Comune di Merate, con la collaborazione di Fondazione Corriere della Sera, Lifegate Radio, Casa Musicale Sonzogno e Anfiteatro Musica. ingresso liberoVilla dei Cedri RSA – via Monte Grappa, 59 Merate (LC)in caso di maltempo l'iniziativa verrà rimandata domenica 5 luglio 2009per info: 039 59101 oppure 331 4519922 – info@musicamorfosi.it – www.musicamorfosi.it Marta Maggioni ufficio stampa mcm@musicamorfosi.it

Cronaca flash

– Monza 20/07/2006 –

RESPONSABILE DI UNA VIOLENZA SESSUALE FINISCE IN CARCERE…DOPO DIECI ANNI.

Condannato a cinque anni di reclusione però violenza sessuale ai danni di una minorenne alla fine degli anni novanta, è stato arrestato l’altro ieri pomeriggio. P.C:, Agrigento classe 1965, coniugato e domicilianto a Monza, è stato fermato in via Cederna dai militari della Stazione di Monza e successivamente accompagnato in carcere.

– Brugherio 20/07/2006 –

RAPINA ALLE POSTE

Una bravata o poco pi, però lo meno però il bottino che i rapinatori ne hanno ricavato, la rapina ai danni dell’ufficio postale di San Damiano avvenuta nel pomeriggio di ieri.
Due giovani si sono introdotti, con il viso nascosto da cappellini ed occhiali sole, all’interno delle poste, minacciando i dipendenti presenti mostrando un oggetto simile ad una pistola nascosto sotto la maglietta. Subito dopo essersi fatti consegnare poco più di cento euro sono spariti senza lasciare tracce.

Cronaca flash

– Monza 27 giugno 2006 –

TRE RUMENI IN MANETTE PER “COLPA”DEL CALDO

Erano le quattro di ieri notte quando una donna residente in via Monte Grappa ha avvistato tre figure sospette aggirarsi in bicicletta ed ha chiamato i Carabinieri.

La vigile signora, forse però il caldo, non riusciva a prendere sonno e si era affacciata alla finestra alla ricerca di un po’ di fresco. In quel momento, tre rumeni con vistosi zaini si stavano aggirando sotto il suo condominio. I militari accorsi sul posto li hanno fermati ed hanno appurato che i tre avevano appena scassinato un appartamento nella medesima via, senza svegliare il proprietario, e si erano impossessati di svariati oggetti. Per i tre scattato l’arresto però furto.

FERMATA LA RAPOINATRICE COL TAGLIERINO

Si avvicinava alle vittime mentre salivano sull’auto, le minacciava con un taglierino, le spintonava e si faceva consegnare la borsa. Ieri mattina è stata arrestata.

Erano circa le nove quando M.P., 45 anni, nei pressi dell’ospedale nuovo, ha aggredito una donna, spintonandola e scappando con la sua borsetta. Ancora sotto shock la signora ha chiamato i Carabinieri che, grazie alla sua descrizione, sono riusciti a rintracciarla ed arrestarla però rapina.

Sono in corso verifiche però appurare se ad M.P. sono imputabili altri due episodi simili avvenuti nei giorni scorsi in via Breil e via Ramazzotti.