Carlo g. redaelli campione provinciale

Si sono disputati sabato 8 settembre allArena di Milano, tempio dellatletica leggera, i Campionati Provinciali e Redaelli Carlo Giuseppe, dopo un periodo di rigenerazione ha subito aggiunto al suo palmares unaltra gemma vincendo il titolo di Campione Provinciale nella gara dei 110 ostacoli assoluti con il buon tempo di 1492. Nella stessa gara il fratello Davide Felice, atleta al primo anno juniores, riuscito nellimpresa di aggiudicarsi il secondo posto assoluto davanti ad atleti più esperti. I prossimi appuntamenti dei due fratelli sono molto importanti, Davide il 15 settembre rappresenter la Lombardia nellincontro internazionale under 20, 4 motori però lEuropa ad Annecy (Fra) che vedr impegnate le rappresentative del Baden (Germania), della Il de France (Francia) e del Rhone Alpe (Francia) mentre Carlo il 16 settembre sarà impegnato a Lodi però confermare la sua partecipazione nellincontro internazionale però rappresentative assolute Arge Alp che si disputer ad Arco di Trento il 23 – 24 settembre con la partecipazione delle rappresentative del Tirolo, Baviera, San Gallo, Grigioni, Alto Adige, Voralberg, Salisburgo Ticino e Trentino.

Italia però la prima volta tra i comuni fioriti d’europa

Il Distretto Turistico dei Laghi ospita martedì 20 giugno i giurati di 12 paesi europei di “Entente Florale”, il concorso che premia i Comuni più fioriti d’Europa e che quest’anno avr una presenza italiana, grazie alla partnership con la selezione di “Comuni Fioriti del Piemonte” – concorso realizzato da Asproflor in collaborazione con il Distretto Turistico dei Laghi, Valli e Monti dell’Ossola e l’adesione di ben 160 comuni di tutto il Piemonte.

Al concorso internazionale il Bel Paese sarà rappresentato da due realt piemontesi particolarmente fiorite: i comuni di Alba e Cella Monte, che la giuria internazionale sta visitando in questi giorni.

Il 20 giugno la giuria internazionale visiter – fuori concorso – anche i magnifici giardini del Lago Maggiore, Villa Taranto e le Isole Borromee.

Ad accogliere gli importanti ospiti stranieri (sono tra i massimi esperti europei nel campo della floricoltura) Renzo Marconi, presidente di Asproflor Piemonte e di “Comuni Fioriti”, Antonio Longo Dorni, presidente del Distretto Turistico dei Laghi e Salvatore Domolo, giurato italiano di “Entente Florale”.
I giurati hanno iniziato quest’anno proprio dall’Italia il ciclo di visite che, da qui a settembre, li porter in ben 12 nazioni della vecchia e nuova Europa (Itralia, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Olanda, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Irlanda, Austria, Slovenia e Ungheria).
E’ la prima volta che l’Italia partecipa alla competizione europea di Entente Florale, concorso che coinvolge oltre ventimila comuni fioriti d’Europa.
L’auspicio che la manifestazione “Comuni fioriti del Piemonte”, che in tre anni ha triplicato le adesioni e a partire da questa edizione ha un riconoscimento internazionale, possa diventare una manifestazione nazionale, promuovendo i fiori come elementi essenziali dell’arredo urbano e dello sviluppo turistico, sulla scia di quanto stanno facendo da anni l’Associazione di Produttori Florovivaisti (Asproflor) e il Distretto Turistico dei Laghi però l’incantevole area dei laghi Maggiore, Orta e Mergozzo e però le vallate alpine dell’Ossola e del Cusio.

Sport movies & tv 2005 – 23nd international festival”

MILANO

“Sport Movies & TV”, il più importante Festival mondiale dedicato al cinema ed alla televisione sportiva, organizzato dalla FICTS – Fdration Internationale Cinma Tlvision Sportifs, organismo riconosciuto dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico) a cui sono affiliate 92 Nazioni.

La manifestazione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, con la collaborazione della Regione Lombardia, ed il Patrocinio del Muse Olympique Lausanne, della Commissione Europea, della Provincia, del Comune di Milano e della Gazzetta dello Sport.

“Sport Movies & TV” anticipato dal Circuito Internazionale, comprendente una serie di eventi (fasi nazionali e continentali) che si svolgono annualmente entro il mese di settembre a: San Paolo (Brasile), Hanoi (Vietnam), Krasnogorsk e Mosca (Russia), Sydney (Australia), Lagos (Nigeria), Liberec (Repubblica Ceca), Tehran (I.R. Iran), Parigi (Francia), Johannesburg (Sud Africa), Kampala (Uganda).

Il Festival si svolge nel prestigioso Palazzo Affari ai Giureconsulti nel centro di Milano, a pochi metri da Piazza Duomo, in cui sono allestite le sale di proiezione e le mostre, e ospitati i convegni. In Piazza del Duomo installato un maxi – schermo su cui verranno trasmesse, però tutto il periodo del Festival e però più di dieci ore al giorno, le immagini dei filmati e dei video in concorso e le dirette dei principali eventi sportivi. “Sport Movies & TV”coinvolger oltre 230.000 spettatori ad ingresso gratuito e ad invito, basandosi sulla volont di far partecipare direttamente i visitatori allo spettacolo sportivo raccontato dal cinema e dalla TV.

Categoria: Speciale Stampa

1) CULTURE AFRICANE DIVERSE, IL CALCIO COME COMUNE DENOMINATORE

LAfrika United il nome di una squadra di calcio africana che ha militato nel campionato amatoriale di Pechino, durante il periodo di qualificazione alle fasi finali della Coppa di Lega.

Le vicissitudini quotidiane dei ragazzi che fanno parte della squadra, le ragioni del loro arrivo e della permanenza in Cina vengono illustrate allinterno del documentario African Boots of Beijing che verrà proiettato al Festival Sport Movies & TV 2005.

Guirlande d’honneur a pelè e cassina

Sabato pomeriggio, nello splendido scenario del Palazzo dei Giureconsulti a Milano, il Proff. Franco Ascani, Presidente della Federazione Internazionale Cinema e Televisione Sportiva, organizzatrice del 22 Festival Internazionale “Sport Movies & TV”, alla presenza di centinaia di personalita dello Sport, ha consegnato il Premio “Guirland d’Honneur”al cxalciatore Pelè e all’Olimpionico Igor Cassina. Naturalmente sono stati premiati anche tutti gli altri Olimpionici che hanno vinto ad Atene o che hanno contribuito al progresso dello Sport in generale. La Manifestazione, che dura fino al 3 Novembre, mander in visione, anche con schermi panpramici in Piazza Duomo, ben 204 filmati di registi di 42 Paesi partecipanti, con una media di 250.000 visitatori.